giovedì , 20 giugno 2019
Home » BMW NEWS » BMW Serie 8, rendering in stile Station Wagon

BMW Serie 8, rendering in stile Station Wagon

I modelli station wagon sono sempre più rari di questi giorni, dato che i clienti sembrano interessati solo ai SUV di tutte le forme e dimensioni. tuttavia, a volte la nostalgia prende il sopravvento e da questa si generano delle creazioni piuttosto interessanti. Sulla scia della silhouette della Serie 8, i renderer dedicati al mondo dell’automobile di tutto il mondo hanno iniziato a sfogare la propria fantasia, per avere un assaggio di come sarebbe la Serie 8 in altri tipi di carrozzeria.

Le immagini qui disponibili provengono da due dei migliori studi di rendering del settore. Il primo rendering in stile Station Wagon è quello di X-Tomi Design, con una vista laterale di quello che sembra un modello Shooting Brake. La linea del tetto e il posteriore sono decisamente ispirati alla due volumi di Monaco (la BMW Serie 1),  ma a parte questo il risultato non è male, anche se avremmo preferito una vista dalla ter quarti posteriore.

Il secondo rendering di Rain Prisk Design ci offre proprio questa angolazione; questo studio ha addirittura cooperato alla creazione di vari videogiochi in realtà virtuale, quindi sanno quello che fanno. Qui vediamo un’auto in stile Station Wagon ancora più ribassata e dei fari posteriori totalmente differenti rispetto a quelli della Serie 8 coupè, che avvolgono tutto il lato posteriore della vettura. La costruzione di questo posteriore è veramente elaborata e ricca di dettagli complessi, con tanto di nervature che danno profondità alla carrozzeria.

Due approcci piuttosto diversi, ma entrambi mostrano che una Serie 8 in stile Station Wagon non sarebbe una proposta così tanto bizzarra. Nel frattempo, attendiamo impazientemente di poter vedere gli altri due tipi di carrozzeria già confermati, ovvero la BMW Serie 8 cabrio e la BMW Serie 8 gran coupè.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW M5 Competition con un tempo da record

BMW M5 Competition : 7:35.9 sul Nurburgring! VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Proprio all’inizio di questa settimana, l’amministratore ...

BMW è pronta ad abbandonare il motore V12

Motore V12 – BMW è pronta all’addio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn BMW non ha usato molto i ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *