lunedì , 18 novembre 2019
Home » BMW NEWS » BMW Serie 3 G20: ecco un rendering molto plausibile

BMW Serie 3 G20: ecco un rendering molto plausibile

Ora che la Serie 8 è stata rivelata, una delle prossime BMW più attese è la Serie 3 G20. La prossima Serie 3 è senza dubbio la BMW più importante fin da, beh, dal debutto della Serie 3 precedente. La Serie 3 è il modello simbolo di BMW, oltre ad essere il modello più prolifico per i bavaresi. Proprio per questo la nuova Serie 3 avrà bisogno di essere eccellente, specialmente se vuole riuscire a superare gli agguerriti rivali.

Proprio le rivali si sono date parecchio da fare e tra queste sono presenti ottime auto come la Mercedes Classe C, l’Alfa Romeo Giulia e la Jaguar XE. Anche se non sappiamo esattamente come sarà la nuova Serie 3, già ora abbiamo a disposizione molte foto spia per farci un’idea dell’aspetto esteriore. Motor1 ha recentemente preso tutte le sue foto spia della Serie 3 per elaborare un rendering il più realistico possibile; dobbiamo dire che il risultato sembra molto buono.

Questo nuovo rendering mostra come sarà probabilmente la nuova Serie 3. I fari si incontrano con le griglie, come nell’attuale Serie 3 3, ma sono molto più coesi rispetto al modello precedente. I fari inoltre hanno anche delle piccole tacche sul fondo, proprio come la BMW Serie 3 E46.

Il resto sembra somigliare molto alla nuova Serie 5 G30 e ciò era abbastanza prevedibile. Molte delle vetture moderne di BMW hanno uno stile molto simile tra di loro, tendendo a cambiare solo le dimensioni effettive dell’auto. Tuttavia, ciò non è per forza un male, dato che la Serie 5 è un’auto molto bella.

Nel complesso, dal rendering vediamo un’auto più bella del modello scorso. Non è rivoluzionaria o drasticamente diversa rispetto a prima, ma i miglioramenti ci sono. Ci piacciono molto i fari e il fatto che l’auto sembri più completa e armoniosa rispetto alla scorsa scorsa Serie 3 F30. Speriamo che (come i rumor sembrano affermare) anche l’esperienza di guida sia migliorata.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La futura BMW X8 avrà una versione M Performance ibrida – BMW X8 M45e

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nelle ultime settimane, le chiacchiere intorno ...

La BMW M135i xDrive è più veloce della Golf R e dell’Audi S3

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I primi test presso il circuito ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *