lunedì , 19 novembre 2018
Home » BMW Serie 1 » BMW Serie 1 Sedan: debutto all’Auto Guangzhou 2016

BMW Serie 1 Sedan: debutto all’Auto Guangzhou 2016

BMW Serie 1 Sedan 2017

BMW Serie 1 Sedan: debutto della nuova berlina a trazione anteriore del marchio Bavarese al Salone dell’Auto Guangzhou 2016. Conferme da parte di BMW-Brilliance che il modello è solo per il mercato Cinese

BMW Serie 1 Sedan: debutto della nuova berlina a trazione anteriore del marchio Bavarese al Salone dell’Auto Guangzhou 2016. Conferme da parte di BMW-Brilliance che il modello è solo per il mercato Cinese. Secondo BMW, la Serie 1 Sedan è ” la prima berlina compatta sviluppata strategicamente per adattarsi ad una giovane generazione, che possiede un forte carisma ed una giovane identità: progettazione, gestione, connettività e versatilità“.

Il modello è stato sviluppato da BMW Brilliance Automotive Ltd e destinato solo per il mercato cinese.

Jochen Goller, vice presidente senior per la sezione vendite e marketing di BMW Brilliance Automotive Ltd ha dichiarato:

“La nuova BMW Serie 1 Sedan è la più giovane BMW nel portfolio prodotti. Ed abbiamo grande fiducia in questo modello esclusivo che è nato al ‘momento giusto’, al ‘posto giusto’ ed alle ‘persone giuste’.  Le vetture compatte premium, sono il segmento in più rapida crescita questo e ‘il momento giusto’ per lanciarle sul mercato.  Le giovani generazioni dalla Cina stanno diventando i consumatori mainstream di auto premium – questo significa ‘il posto giusto’. Inoltre fornire un prodotto su misura esclusivamente in base ai requisti dei clienti – i giovani cinesi – questo risponde al claim ‘le persone giuste’. “

Lo stile

La nuova BMW Serie 1 Sedan eredita lo stesso design classico che identifica la famiglia BMW, come ad esempio la griglia a doppio rene, doppi fari circolari, il lungo cofano, gli sbalzi corti, ed il tipico elemento di design “Hofmeister-Knick”.

Il cofano motore più alto, dà alla vettura un aspetto robusto e potente, oltre che donarle un aspetto sportivo, mentre la presa d’aria tri-partita nel frontale, è presente anche sui modelli BMW M. I nuovi fari LED con gli Angel Eyes dal design esagonale forniscono una miglioria significativa dell’illuminazione della strada durante la notte o in condizioni meteorologiche avverse. Con i fanali posteriori dal design a “L”, la nuova BMW Serie 1 Sedan si presenta visivamente altamente dinamica e fresca.

Gli interni

Gli interni rifletto quello che c’è all’esterno. Il cruscotto a strati porta idealmente fuori un’immagine dinamica e sottolinea il senso moderno del lusso. Il pulsante di avvio, il freno elettrico, Head-Up Display a colori, lo schermo centrale da 8,8 pollici a LED, il sistema iDrive di BMW sono tutti completamente armonizzati. Il design dell’abitacolo, con la plancia centrale orientata al guidatore, sottolinea il divertimento di guida da berlina sportiva.

La nuova BMW Serie 1 Sedan offre uno spazio interno molto importante, grazie ai suoi 2,67 metri di passo, un punto di riferimento della sua classe. I passeggeri nella parte anteriore e posteriore possono sedersi comodamente, ed i sedili posteriori possono esser suddivisi nelle modalità 40:20:40 per fornire una maggiore abitabilità.

Un tetto panoramico da 0.7 m² , il più grande della sua classe, regala una deliziosa atmosfera, ed il filtro aria ad alta efficienza all’interno della vettura offre aria pulita e filtrata per tutti i passeggeri.

Disponibile con ben dieci colori diversi, la nuova BMW Serie 1 Sedan, è disponibile anche in tinta “Estoril Blue” o nel colore esclusivo per la Cina, “Luminous Gold”.

Gamma Motori

Sotto il cofano troviamo tutti motori turbocompressi, da 3 cilindri ed 1,5 litri e 4 cilindri e 2,0 litri. Tutti sono dotati di una trasmissione Steptronic a sei o otto rapporti. Sono disponibili tre modalità di guida COMFORT, SPORT, ECO PRO  per regolare i livelli del motore, sterzo, ed il risparmio di carburante della vettura. Il consumo medio di carburante più basso combinato è solo 5,5 litri per cento chilometri.

Infotelematica

BMW, che lancerà presto le Connected App in Cina, integra perfettamente tutte le funzioni in una sola applicazione, che collega il guidatore e la vettura con il suo punto di arrivo, fornendo una compagnia personalizzata per le esigenze di viaggio quotidiane. Si ha bisogno di una raccomandazione per un posto adatto ad un appuntamento? Modificare l’orario di partenza per sposarsi al meglio con i vostri appuntamenti, o la necessità di fermarsi in un negozio di souvenir sulla strada? O semplicemente aver bisogno di sapere il tempo effettivo per arrivare a destinazione? BMW Connected si prenderà cura di tutte queste domande.

Il nuovo Head-Up Display a colori che è installato sulla nuovissima BMW Serie 1 Sedan, consente di evitare inutili distrazioni alla guida. La vettura offre anche caratteristiche uniche del segmento come i pneumatici run-flat, il Lane Departure Warning, il sistema Collision Warning e Pedestrian Warning.

BMW lancerà la BMW Serie 1 Sedan in Cina l’anno prossimo, ma non è noto se altri mercati seguiranno l’esempio.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M140i e M240i – 440 cv grazie a G-Power

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attuale BMW M140i passerà alla storia ...

Video: BMW Serie 1 2019 testata assieme alla BMW X2 sul ‘Ring

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Non è più un segreto che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *