Home » BMW NEWS » BMW Serie 1 F40 2019 – rendering, foto e informazioni tecniche

BMW Serie 1 F40 2019 – rendering, foto e informazioni tecniche

Una delle BMW più attese del 2019 è sicuramente la terza generazione della BMW Serie 1, che porterà pesanti cambiamenti alla popolare due volumi. Dopo due generazioni di divertente guida a trazione posteriore, ora la piccola, proficua auto di casa BMW passerà a una piattaforma a trazione anteriore.

La nuova architettura a trazione anteriore FAAR porterà alla Serie 1 un peso in ordine di marcia ridotto e un telaio migliorato, grazie anche ai processi produttivi semplificati e al maggior profitto ricavabile rispetto a un’auto a trazione posteriore. La trazione integrale xDrive continuerà ad essere offerta nel listino di questa BMW Serie 1 2019.

Questo nuovo rendering di Carscoops vuole immaginare alcune linee del design di questa nuova BMW Serie 1 2019 F40.


Il design è basato sul recente family feeling della casa bavarese, ma con dei piccoli cambiamenti. I fari frontali sono più snelli e angolari, oltre ad essere full led anche per la versione standard. La griglia frontale è simile a quanto visto sulle BMW più recenti, con delle griglie in senso verticale e con un paraurti aggressivo con delle grandi prese d’aria.

BMW offrirà questa due volumi a cinque porte anche con una trazione integrale, da accoppiare con dei motori a tre o a quattro cilindri. Saranno presenti nella gamma modelli come la 116i, 118i, 120i, 116d, 118d e 120d, includendo una BMW M130iX che probabilmente rimpiazzerà l’attuale M140i a trazione posteriore.

La nuova M130iX rivaleggerà con la Volkswagen Golf R, l’Audi S3 e la prossima Mercedes-AMG A35 e dovrebbe uscire nel 2020.

Il modello top di gamma sarà quindi la M130iX M Performance, che rimpiazza la preferita dei fan BMW M140i xDrive.

About BMWPassion

Vedi anche

BMW Serie 5: la più bella sul mercato?

BMW potrebbe trovarsi nella sua fase progettuale più importante della sua storia. Mai prima d’ora ...

Mini Cabrio vince il premio “Cabriolet dell’Anno UK”

Le vendite del brand MINI magari non sono eccezionali, ma le vetture facenti parti della ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *