lunedì , 19 novembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW R NineT Racer e BMW R NineT Pure

BMW R NineT Racer e BMW R NineT Pure

BMW R NineT Racer - BMW R NineT Pure

BMW R NineT Racer e BMW R NineT Pure: lo spirito di un tempo con una ciclistica attuale. Il nuovo modello “Pure” incarna lo spirito del “Less is More”

BMW R NineT Racer e BMW R NineT Pure: lo spirito di un tempo con una ciclistica attuale. Il nuovo modello “Pure” incarna lo spirito del “Less is More”. Un ottimo motivo per la squadra BMW per lanciare nel 2015 la R nineT Scrambler e presentare un’altra emozionante variante dell’ingegneria motociclistica classica.

Motivata dal feedback positivo, BMW Motorrad lancia adesso con la R NineT Racer e R NineT Pure due moto che completano il mondo heritage di BMW Motorrad in due nuove e affascinanti varianti: il modello Roadster ridotto all’essenziale e la classica motocicletta sportiva con carenatura parziale. In entrambi i casi si tratta di concetti che fecero carriera alla fine degli anni Sessanta e Settanta e che ancora oggi destano bellissimi ricordi in numerosi fan del motociclismo.

Un Boxer per due

In entrambi i nuovi modelli heritage di BMW è stato montato il potente motore Boxer con raffreddamento aria/olio dalla cilindrata di 1 170 cm3 e la potenza di 81 kW (110 CV), abbinato al cambio a sei rapporti. Entrambe le motociclette sono state configurate per soddisfare le norme della classe antinquinamento Euro 4. Il design classico si ritrova anche nell’impianto di scarico in acciaio inossidabile con terminale di scarico montato a sinistra.

R nineT Pure: Roadster purista per un dinamico piacere di guida nello stile classico sulle strade extraurbane

La R nineT Pure simbolizza il classico modello Roadster nella sua forma più pura: uno stile autentico, senza ghirigori, ridotto all’essenziale. Il design è composto da un mix di stilemi classici e moderni dell’ingegneria motociclistica, completato da dettagli pregiati, come le pedane e la piastra di sterzo in alluminio fucinato e anodizzato al naturale.

Il serbatoio e il parafango della ruota anteriore della BMW R nineT Pure sono verniciati nel colore catalanograu pastello. In combinazione con il nero, previsto per la ciclistica e la catena cinematica, questa vernice accentua il carattere purista della R nineT Pure come modello Roadster che regala il piacere di una guida dinamica sulle strade extraurbane in sella a un modello classico.

R nineT Racer: classico feeling da motocicletta sportiva degli anni Settanta

La R nineT Racer desta invece intenzionalmente delle reminiscenze delle classiche motociclette sportive dei primi anni Settanta. Una silhouette raccolta, bassa e slanciata: con la semi-carenatura ridotta, la sella con codino, i semimanubri e le pedane arretrate, essa offre un’impressione di ambiziosa sportività di vecchio stile, combinandola con la tecnica moderna.

La verniciatura in lightwhite pastello, abbinata a elementi decorativi che ricordano i colori BMW Motorsport di una volta, dona alla R nineT Racer un look particolarmente leggero e sportivo. Il telaio verniciato in alluminio argento ne mette in mostra l’architettura, giocando con il contrasto con la catena cinematica, laccata in nero, sottolineando contemporaneamente il carattere della R nineT Racer di moto sportiva di vecchio stile, destinata al divertimento che offre la guida dinamica sulle strade particolarmente tortuose.

In occasione di Intermot 2016, BMW Motorrad ha comunicato i prezzi delle novità esposte.

Per la R nineT pure il prezzo è di Euro 13.300
Per la R nineT racer il prezzo è di Euro 14.300.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M340i vs Mercedes-AMG C43 vs Audi S4 | la sfida tra specifiche

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Ora che sappiamo di più sulla ...

Cosa presenterà BMW all’ LA Auto Show?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Tipicamente i brand tedeschi preferiscono saloni ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *