lunedì , 19 novembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW R 1200 GS M.Y. 2017

BMW R 1200 GS M.Y. 2017

bmw-r-1200-gs-m-y-2017

BMW R 1200 GS M.Y. 2017. La nuova moto da viaggio per eccellenza si rinnova con contenuti ricchi di tecnologia ed una scelta più ampia per la livrea esterna

BMW R 1200 GS M.Y. 2017. La nuova moto da viaggio per eccellenza si rinnova con contenuti ricchi di tecnologia ed una scelta più ampia per la livrea esterna. Da oltre 35 anni, “BMW GS” è sinonimo di piacere universale di guida motociclistica:

“GS descrive la combinazione ideale di utilizzo come moto da turismo e per i viaggi più lunghi, di guida dinamica e uscite fuoristrada. Questo vale in particolare per le motociclette BMW GS equipaggiate con motore Boxer. Anche nei casi più estremi, esse sono l’accompagnatore perfetto per scoprire gli angoli più remoti del mondo.”

Lanciando la nuova R 1200 GS, BMW Motorrad amplia il portafoglio GS non solo attraverso numerose ottimizzazioni di prodotto, ma anche allargando nuovamente le caratteristiche del veicolo. Per la prima volta una BMW GS può essere configurata tenendo conto del campo di utilizzo preferito del suo guidatore, selezionando uno dei due pacchetti di stile, Rallye o Exclusive, e dando così la preferenza a un orientamento più enduro oppure più esclusivo.

Il Boxer 4 cilindri si aggiorna alle specifiche Euro 4

La nuova BMW R 1200 GS è sempre equipaggiata con il Boxer a raffreddamento aria/liquido dalla potenza di 92 kW (125 CV) a 7 750 g/min e la coppia massima di 125 Nm a 6 500 g/min, ma in conseguenza alle nuove norme Euro 4 è stata dotata di un catalizzatore modificato e di dati aggiornati di gestione motore. Nel model year 2017 era stato già montato un dispositivo antistrappo sull’albero di uscita del cambio ed erano stati rivisitati il comando dei cilindri di attuazione e gli alberi del cambio.

Nuove modalità di guida PRO con Dynamic Traction Control DTC e nuovo Hill Start Control

Per consentire un adattamento personalizzato alle preferenze del guidatore, in combinazione con il Controllo automatico della stabilità ASC (Automatic Stability Control), per ottimizzare la trazione la nuova R 1200 GS offre di serie le due modalità di guida “Rain” e “Road”. La nuova R 1200 GS può essere ordinata adesso con l’optional ex fabbrica “Modalità di guida Pro” che comprende le modalità di guida supplementari “Dynamic” e “Dynamic Pro”, “Enduro” ed “Enduro Pro” nonché il Controllo dinamico della trazione DTC (Dynamic Traction Control) che permette di accelerare in modo più efficiente e sicuro, soprattutto in posizione inclinata.

Inoltre, le due modalità di guida “Dynamic Pro” ed “Enduro Pro”, attivabili inserendo la presa di codifica, offrono varie possibilità di personalizzare il carattere della moto. Ulteriori componenti della “Modalità di guida Pro” sono il nuovo sistema di assistenza in partenza Hill Start Control per facilitare la partenza in salita, ABS Pro per aumentare la sicurezza in frenata, anche in posizione inclinata, e la luce dinamica dei freni che migliora la visibilità della motocicletta per i veicoli che seguono quando frena.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

PRIMA MONDIALE | BMW M340i 2020 svelata prima di L. A.

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Fino a quando non vedremo la ...

BMW M8 | la prova di Autocar

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn In rete stanno trapelando da un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *