mercoledì , 14 novembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW Motorsport: il DTM arriva in Austria

BMW Motorsport: il DTM arriva in Austria

BMW Motorsport
Zandvoort (NL) 12th July 2015. BMW Motorsport, Race 08, Timo Glock (DE) DEUTSCHE POST BMW M4 DTM and Martin Tomczyk (DE) BMW M Performance Parts M4 DTM . This image is copyright free for editorial use © BMW AG (07/2015).

BMW Motorsport, la stagione DTM riparte dal 31 luglio al 2 agosto al circuito di Spielberg in Austria. Scintille tra le BMW M4 DTM ed i competitors!

BMW Motorport: dopo il weekend di successo a Zandvoort (NL), con un filotto di 7 posizioni occupate il Sabato e 5 nella gara di Domenica, BMW Motorsport arriva a Spielberg (AT) dal 31 luglio al 2 agosto.
Il “Red Bull Ring” ospiterà il nono e decimo evento gara della stagione DTM ed è sede per la seconda delle manifestazioni della serie al di fuori della Germania.

I team BMW hanno fatto storia sulla pista di 4.326 chilometri in Styria negli ultimi due anni:
dopo il filotto primo-secondo-terzo posto nel 2013, rispetto alla scorsa stagione hanno coperto anche il quarto posto, il primo di BMW in 22 anni .
Accanto al vincitore Marco Wittmann (DE), Augusto Farfus (BR), Timo Glock (DE) e Martin Tomczyk (DE), che si contenderanno la loro 150 ° gara DTM a Spielberg il Sabato, hanno contribuito ad accumulare punti per giungere a questo fantastico successo.

Il classico incontra il moderno allo Spielberg.
Le gare si sono svolte lì dal 1969 – quando il brano è stato chiamato “Österreichring”.
Appena un anno dopo la sua apertura, il circuito ha ospitato la Formula 1 per la prima volta.
Il layout corrente è stato progettato da Hermann Tilke (DE).
Il DTM si è tenuto presso lo “A1 Ring”, come era già nota, tra il 2001 e il 2003 e tornò a Spielberg nel 2011. Gli spettatori al ‘Red Bull Ring’ sono pazzi di motorsport: la scorsa stagione ha visto 47.500 fan seguire l’azione in pista nel corso del fine settimana.

Quattro piloti BMW DTM sono in azione, ancora una volta come lo scorso fine settimana.
Timo Glock (DE) e Bruno Spengler (CA) sono al centro di un progetto molto speciale: hanno condiviso la cabina di guida con Alessandro Zanardi (IT) per la prima volta alla 24 Ore di Spa-Francorchamps (BE). Gli ingegneri di BMW Motorsport erano giunti a soluzioni tecniche innovative per modificare la BMW Z4 GT3 per questo straordinario evento. Purtroppo, però, un problema tecnico ha costretto il terzetto a ritirarsi nell’ultima ora della gara.
Farfus e Maxime Martin (BE), che ha condiviso doveri di guida con l’autista BMW Dirk Werner (DE), si è dovuto ritirare mentre era in testa alla gara. Nonostante questo, la BMW Motorsport aveva ancora motivo di esultare nelle Ardenne del Belgio: il pilota ufficiale BMW Lucas Luhr (DE), Markus Palttala (FI) e Nick Catsburg (NL), al volante di una BMW Z4 GT3 del BMW Sports Team Trophy Marc VDS, ha sostenuto una vittoria assoluta, la numero 22, per BMW al “Circuit de Spa-Francorchamps”.

Citazioni in vista del quinto weekend di gara del 2015 a Spielberg.

Jens Marquardt (Direttore BMW Motorsport):

“Dopo il weekend di successo a Zandvoort, ovviamente ci dirigiamo verso le prossime gare del DTM a Spielberg con il vento in poppa. Nonostante i recenti ottimi risultati, rimaniamo realisti: le cose potrebbero oscillare nella direzione opposta in Austria, come i nostri avversari sono forti. Tuttavia, siamo ottimisti andare nelle due gare al Red Bull Ring. Abbiamo regolarmente celebrato grandi successi in passato. Abbiamo investito un sacco di fatica per migliorare le prestazioni del nostro pacchetto globale dall’inizio della stagione. Mi auguro che si possa continuare il trend positivo che abbiamo visto nelle ultime gare. “

Stefan Reinhold (team principal, BMW Team RMG):

“E’ stata una sensazione fantastica essere in piedi sul podio con i nostri due piloti a Zandvoort dopo la gara di Sabato. Questo è stato il successo di cui la mia squadra aveva bisogno dopo il difficile inizio di stagione. Ora siamo molto motivati ​​per lo Spielberg. Abbiamo vinto l’anno scorso. Se tutto va bene, penso che potremmo lottare per le prime posizioni, ancora una volta al Red Bull Ring. Dobbiamo rimanere totalmente concentrati e cercare di non commettere errori. La stagione è tutt’altro che finita. “

Charly Lamm (team principal, BMW Team Schnitzer):

“Spielberg è così vicino al quartier generale del nostro team che si tratta di una gara di casa per noi in un certo senso. La pista è fantastica e abbiamo un sacco di grandi ricordi qui. Ora il nostro obiettivo deve essere quello di prendere lo slancio da Zandvoort per lo Spielberg. Naturalmente non dobbiamo dimenticare che le BMW M4 DTM al North Sea erano più leggere rispetto alla concorrenza.
Abbiamo beneficiato di questo. I pesi delle prestazioni saranno distribuiti in modo diverso a Spielberg. Tuttavia, i successi a Zandvoort ci hanno dato un grande impulso – e abbiamo sicuramente un’ottima motivazione per lo Spielberg “.

Bart Mampaey (team principal, BMW Team RBM):

“Con Augusto Farfus  in pole position, ed il quarto e secondo posto nelle due gare di Zandvoort ed i primi punti nel DTM per Tom Blomqvist, la mia squadra ha finalmente ricevuto la sua ricompensa per tutto il duro lavoro che ha impiegato in questa stagione. Spielberg è una pista che è sempre stata adatta alla nostra auto nel passato. Tuttavia, dobbiamo aspettare e vedere come si mettere l’equilibrio globale in Austria.

Ernest Knoors (team principal, Team BMW Mtek):

“Abbiamo avuto un weekend di successo a Zandvoort. Ora stiamo andando a Spielberg. Abbiamo sempre fatto bene in passato, e celebrato il nostro primo dei due podi lì nel 2013. La Red Bull Ring è una pista ad alta velocità che i piloti amano e che garantisce un sacco di azione. Siamo ansiosi dello Spielberg e speriamo di essere in grado di costruire sui successi degli ultimi due week-end “.

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW Z4 M40i – la migliore cabrio sul mercato?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn 10 anni fa, BMW presentò la ...

BMW M3 – TUTTI contro TUTTI a 360°!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Poco tempo fa, Carwow ha organizzato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *