martedì , 13 novembre 2018
Home » Moto » BMW Motorrad Race Trophy 2017: Morales, Hutchinson e Rutter al comando

BMW Motorrad Race Trophy 2017: Morales, Hutchinson e Rutter al comando

BMW Motorrad Race Trophy 2017
BMW Motorrad Race Trophy 2017

BMW Motorrad Race Trophy 2017: Morales, Hutchinson e Rutter al comando della prima stesura della classifica del campionato

BMW Motorrad Race Trophy 2017: Morales, Hutchinson e Rutter al comando della prima stesura della classifica del campionato. Ad oggi, infatti, si sono iscritti a questa competizione unica nel suo genere niente meno che 107 piloti, provenienti da 19 nazioni dei sei continenti. Sono 30 in più rispetto allo stesso periodo della scorsa stagione. Gareggiano per 73 squadre, in 27 diversi campionati di categoria nel mondo. La prima classifica dell’edizione 2017 è stata pubblicata e vede in testa lo spagnolo Carmelo Morales, che gareggia nel campionato spagnolo (CEV) con la sua BMW S 1000 RR iscritta dal Graphbikes EasyRace SBK Team.

Morales guida la classifica con 87,50 punti Race Trophy. Il britannico Ian Hutchinson (Tyco BMW) è al momento secondo, con 78,38 punti, conquistati nella categoria Superstock del British Superbike Championship (BSB STK). Il suo connazionale Michael Rutter (Bathams SMT Racing), pure lui concorrente della BSB STK, segue in terza posizione, con 65,38 punti all’attivo.


Per questa quarta edizione del trofeo, sono state introdotte alcune rilevanti novità e modifiche, destinate a renderla persino più attrattiva delle tre precedenti. Premi in denaro e bonus vengono, infatti, distribuiti ad un numero più elevato di concorrenti partecipanti. Ora, a fine stagione verranno premiati con un assegno i primi 30 piloti classificati (contro i primi 15 precedentemente). Il vincitore riceverà 15.000 euro, il secondo 10.000 ed il terzo 7.500. Il trentesimo classificato riceverà invece 500 €. Inoltre, sono stati introdotti nuovi bonus. Sarà possibile iscriversi al BMW Motorrad Race Trophy 2017 fino al prossimo 30 giugno 2017. Tutti gli iscritti riceveranno in dotazione un attrattivo pacchetto di benvenuto.

Il BMW Motorrad Race Trophy: tutto ebbe inizio nel 2014

BMW Motorrad lanciò il Race Trophy nel 2014, nell’ambito della sua strategia a lungo termine nel motorsport. Questo progetto costituisce un pilastro portante del programma competizione-clienti della BMW Motorrad nel mondo. Ogni pilota di BMW S 1000 RR, che gareggi in una serie o campionato preso in considerazione dal BMW Motorrad Race Trophy, può iscriversi gratuitamente a tale trofeo e lottare (anche a distanza) non solo coi suoi avversari in pista, ma anche con gli altri piloti BMW, che competono in altre serie in vari paesi e continenti. L’obbiettivo per tutti è quello di cercare di laurearsi miglior pilota privato (della BMW Motorrad) al mondo. In funzione dei loro risultati nei rispettivi campionati o serie d’appartenenza, i partecipanti ricevono punti Race Trophy validi per una classifica unificata. I punti vengono calcolati in base ad un complesso sistema che offre opportunità identiche a tutti i piloti dei vari campionati.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M3 Manufactur Edition in colore Fire Orange II

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il concessionario BMW con sede in ...

Potrebbe arrivare una BMW M4 GTS ancora più estrema

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW M4 GTS è il ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *