giovedì , 15 novembre 2018
Home » BMW Serie 5 » BMW M5 prende fuoco, il conducente inaspettatamente continua a guidare

BMW M5 prende fuoco, il conducente inaspettatamente continua a guidare


Non capita tutti i giorni di vedere che una BMW M5 prende fuoco e soprattutto di essere ripresa in diretta da qualcuno.

Infatti sembra che un motociclista di passaggio stesse filmando con la Go-Pro installabile sul casco la propria scampagnata ad un raduno nella città russa di Perm.

Al semaforo una BMW M5 si ferma di fianco a lui quando improvvisamente appaiono delle fiamme sotto la vettura.

Il motociclista prontamente lo segnala al conducente che, inaspettatamente  invece di abbandonare il veicolo schiaccia sull’acceleratore e parte a tutto gas.

Quale potrebbe essere stato il motivo di tale azione?

Ad un primo impatto si potrebbe pensare che lo abbia fatto per portarsi in un luogo più sicuro e meno affollato, infatti pochi metri dopo si fermerà su un largo ponte.

Un altro motivo potrebbe essere il tentare di far spegnere le fiamme prendendo velocità e usando la resistenza del vento relativo.

Un altro motivo ancora potrebbe essere il fatto che il conducente, vedendo improvvisamente divampare le fiamme lateralmente non abbia subito realizzato che potessero essere fiamme causate dal suo veicolo stesso e potrebbe aver istintivamente schiacciato sull’acceleratore come per allontanarsi dal pericolo.

Ad ogni modo resosi conto che le cose stavano andando per il peggio dopo alcune centinaia di metri il conducente si è finalmente fermato e sceso dal veicolo tirando fuori un estintore per cercare di fermare l’incendio proveniente dal motore della sua M5.

Nonostante ciò le fiamme sembrano non spegnersi rimanendo qualche focolaio sotto l’auto, ma fortunatamente altri conducenti si fiondano sul veicolo con altrettanti estintori domando definitivamente le fiamme.

Ma cosa avrebbe potuto  innescare l’incendio? Si potrebbe ipotizzare che prima dell’inizio del video il conducente della M5 la stesse tirando per bene tra un semaforo e l’altro con qualche partenza bruciante e lo scarico potrebbe essersi eccessivamente surriscaldato.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

BMW richiama 47.000 veicoli per rischio d’incendio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn BMW sta richiamando più di 47.000 ...

Registrato il tempo sul giro della BMW M5 F90 al Nurburgring

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La rivista tedesca Sport Auto ha ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *