lunedì , 10 dicembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW M4 con M Performance Parts: cosa volere di più?

BMW M4 con M Performance Parts: cosa volere di più?

BMW M4 M Performance Parts Austin Yellow

BMW M4 con M Performance Parts: la concessionaria BMW di Abu Dhabi, offre ai propri clienti il piacere di avere questa BMW M4 Full Optional.

BMW M4 con BMW M Performance Parts. Tutto ciò che si può desiderare da una BMW M4. Ed i fortunati clienti della concessionaria BMW di Abu Dhabi, non possono che ammirare questo capolavoro ingegneristico tedesco. La concessionaria con sede in Medio Oriente ha costruito una forte reputazione nel mondo BMW, offrendo una serie di progetti esclusivi e ben fatto da BMW stessa. E questo più recente non fa eccezione.

Utilizzando come base una BMW M4 Coupè in tonalità Austin Yellow, la concessionaria ha deciso di portare il progetto tuning al livello successivo. Utilizzando la suite completa di parti dal catalogo BMW M Performance Parts, il concessionario BMW ha fornito alla BMW M4 Coupé uno splitter anteriore in fibra di carbonio, inserti dell’aria in fibra di carbonio, minigonne laterali, diffusore posteriore, doppio rene e calotte degli specchietti in fibra di carbonio nero.

All’interno dell’abitacolo, la BMW M4 spicca con i suoi interni in Alcantara con cuciture blu, gli inserti in fibra di carbonio, il volante M Performance e la pedaliera con relativo poggiapiedi in alluminio.

Il sistema di scarico BMW M Performance Exhaust dà alla BMW M4 quel piacere di ringhiare che tutti si aspettano da una macchina Motorsport, mentre i terminali di scarico in fibra di carbonio si abbinano perfettamente al diffusore dipinto in tonalità Austin Yellow.

Per finire, un’ala da corsa in fibra di carbonio è stata installata per aiutare il carico aerodinamico e mettere così ancora più in risalto la BMW M4.

Non ci sono aggiornamenti di potenza su questa BMW M4, in modo che il 3,0 litri BMW M TwinPower Turbo eroghi i canonici 431 cavalli di potenza. Questo motore combina due turbocompressori mono-scroll con regolazione variabile delle valvole (Doppio VANOS e Valvetronic) ed iniezione diretta ad alta precisione per una erogazione di potenza regolare ed efficiente.

La BMW M4 ha uno sprint da 0-100km / h in soli 4,1 secondi.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

La prossima BMW X1 sarà ibrida con sistema a 48V

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Potrebbe sembrare presto per parlare della ...

La BMW X7 ha sovrastato la BMW Serie 7?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Diciamocelo, i clienti interessati alle vetture ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *