Home » BMW M » BMW M4 Competition x Kith – Limited edition da 150 unità

BMW M4 Competition x Kith – Limited edition da 150 unità

Di recente, BMW ha annunciato la sua seconda collaborazione tra la Divisione M e un artista di fama mondiale. BMW M ha collaborato con Ronnie Fieg, fondatore e proprietario di Kith, per sviluppare una BMW M4 Competition unica e su misura che fosse in grado di offrire un tributo alla classica BMW M3 E30.

La BMW M4 Competition x Kith è un’auto in edizione limitata a sole 150 unità. Tuttavia, questa non è la prima volta che BMW si affida a un artista per creare una vettura unica. BMW M ha recentemente lavorato con Futura 2000 per progettare una BMW M2 Competition altrettanto limitata.

“Questa non è la prima volta che BMW M rilascia un’edizione limitata di una delle nostre auto come parte di una collaborazione esclusiva”, ha aggiunto Markus Flasch, CEO di BMW M.

“Il legame con Ronnie Fieg e Kith è una grande opportunità per BMW M per colmare il divario tra la BMW M3 originale e la nostra nuova BMW M4 Competition Coupé per la sesta generazione di questa iconica gamma di modelli. Ci consente inoltre di far conoscere questo nuovo modello a un target tutto nuovo, ovvero quello della moda lifestyle, in modo da trasformare un’auto in un marchio esclusivo e desiderato”.

Sebbene la BMW M4 Competition x Kith sia ispirata dalla BMW M3 E30 di  Fieg, sono ovviamente presenti alcune differenze. Ad esempio, lo stemma sul cofano è differente, con un anello aggiuntivo all’esterno, colorato nei classici colori BMW M blu e rosso, con la scritta “Kith”. Ciò è interessante, poiché BMW non aveva mai modificato lo stemma in modo da accogliere il nome di un altro brand, ma la modifica dei loghi è la specialità di Kith. Sul retro, al posto del logo “M4” c’è un logo “Kith”, che presenta le classiche strisce M in modo da mantenerne lo spirito.

Sono disponibili solo tre vernici e sono tutte di tipo “frozen”: Frozen Black, Frozen Brilliant White e Frozen Dark Silver. Il tetto è composto da fibra di carbonio con un enorme logo “Kith”, sempre con strisce colorate in stile BMW M.

All’interno, i sedili nero con inserti blu e rossi rendono l’abitacolo più vivace e dinamico. Ovviamente, anche i sedili sono griffati “Kith”, sui poggiatesta, così come la consolle centrale e il bracciolo.

Meccanicamente, questa BMW M4 Competition x Kith è esattamente la stessa di una M4 Competition standard. A bordo, quindi, troviamo un motore a sei cilindri in linea biturbo da 3 litri con una potenza di 510 cavalli, un cambio automatico a otto rapporti e trazione integrale. Verranno realizzati solo 150 modelli e saranno tutti in vendita a partire da luglio 2021, con un prezzo di listino di circa €105.000.

About BMWPassion

Vedi anche

BMW iX – O la ami o la odi

La BMW iX, ovvero la nuova ammiraglia elettrica di BMW, è ora disponibile e sicuramente ...

Quali gomme invernali durano di più? Michelin migliore pneumatico invernale

Covid o non Covid, il tempo del cambio di gomme stagionale è arrivato. Di conseguenza, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *