lunedì , 10 dicembre 2018
Home » BMW Serie 4 » BMW M4 by Gruppe M: aria nuova

BMW M4 by Gruppe M: aria nuova

gruppem-intake-m3-m4-1

Il responsabile di Gruppe M, Mamoru Ogose, ha dedicato la sua vita alle auto sportive Europee.
Dal 1996, Gruppe M ha costruito e sostenuto vetture da competizione BMW, Porsche e Ferrari nei club da competizione giapponesi, FIA GT, LMES e ALMS.

La dedizione di Gruppe M per la creazione di parti che sono sia funzionalmente belli ed esteticamente piacevoli, rende un piacere lavorare con l’azienda.
Oggi, siamo orgogliosi di annunciare la nostra installazione – prima al mondo – del sistema di aspirazione Gruppe M sulla nostra auto demo BMW M4 F82 IND.
Il magnifico sistema di aspirazione in fibra di carbonio messo in bella vista sulla nostra BMW M4 F82 by IND ha avuto natali a pochi giorni dal consueto BimmerFest, e non abbiamo avuto l’opportunità di testare la vettura sul banco dinamometrico con il nuovo componente installato, ma abbiamo apprezzato l’opportunità di modifica plug&play, ma ci siamo goduti tutto il nuovo percorso del sistema di induzione che fa bella vista nel vano motore della BMW M4 F82.

Il glorioso sei cilindri
La  BMW M4 rinuncia al suo superbo motore V8, per ritornare alle origini: 6 cilindri in linea.
Sì, ma questa volta con la “fata turbina” a dargli una mano.
3 litri, 431 CV di potenza massima disponibile a 5’500 rpm (tranquilli può allungare sino a 7’500 rpm) ed una coppia di ben 550 N m ad appena 1’850 rpm. Praticamente un propulsore con una “schiena” di coppia tutta rivolta ai medi-alti regimi.
Il nuovo 6 cilindri S55 è strettamente derivato dall’attuale N55 TwinScroll con tecnologia TwinPowerTurbo di BMW, ma è stato – ovviamente – rivisto dai tecnici Motorsport per dargli quel “quid” (quid=sorrisi ebeti in più) in più che ci si aspetta da una vettura del reparto corse di Monaco.
Se poi, volete immedesimarvi in Bellof, avrete a disposizione l’ottimo DKG a 7 marce che vi permetterà di coprire un classico 0-100 km/h in appena 4.1 secondi (salgono a 4.3 con il cambio manuale).
La velocità massima è limitata a 250 km/h, ed i consumi medi delle vetture si attestano tra gli 8,3 ed 8,8 litri/100 km.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW Serie 3 con parti M Performance | prime foto

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn  Oggi potrete ammirare le prime fotografie ...

PRIMA MONDIALE: BMW ALPINA B4 S biturbo Edition 99

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn ALPINA Automobiles ha svelato oggi una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *