martedì , 19 novembre 2019
Home » BMW M » BMW M340i vs BMW M2 Competition – Drag Race di Carwow. VIDEO

BMW M340i vs BMW M2 Competition – Drag Race di Carwow. VIDEO

Quando BMW fha presentato la M340i xDrive, questa è diventata immediatamente la BMW Serie 3 più veloce di sempre (escludendo la gamma M3). Non solo, ma sulla carta questa belva lotta alla pari con la BMW M3 F80 (non competition Package) e con la BMW M2 Standard. Tuttavia, sappiamo che i bavaresi sono molto conservativi per quanto riguarda i dati della scheda tecnica, quindi ci chiediamo quanto la BMW M340i possa dare nel mondo reale. Carwow fortunatamente ha risposto ai nostri quesiti grazie a questa Drag Race contro la BMW M2 Competition.

In questo nuovo video, Mat Watson di Carwow si mette al volante di una BMW M340i camuffata e affronta, come appena accennato, una BMW M2 Competition in una Drag Race con partenza da fermo.

Ad alimentare la BMW M340i è una nuova versione del famigerato motore B58, ovvero un motore 3000cc a sei cilindri in linea da 382 cv e 500 Nm di coppia. Al contrario, la BMW M2 Competition monta il motore S55 della divisione M, quindi parliamo di un motore a sei cilindri in linea da 410 cv e 550 Nm di coppia. 

Abbiamo visto come la piccola BMW M2 Competition sia la più potente della coppia, ma deve affidarsi alla sola trazione posteriore, a differenza della M340i. La M2 utilizzata per questo test monta il cambio manuale, quindi le sue performance sono ulteriormente limitate da delle cambiate meno fluide e immediate. Riuscirà la M340i a tenere testa alla BMW del momento, grazie al suo cambio ZF a otto rapporti?

La BMW M2 Competition è saltata subito in testa durante la partenza (la M340i ha fatto un po’ cilecca in questo senso), ma la M340i non si è fatta pregare e ha raggiunto la piccola sportiva bavarese grazie alle sue cambiate più rapide. Il cronometro segna 12,6 secondi per entrambe, quindi non è ben chiaro chi sia il vincitore, ma abbiamo la sensazione che, se non fosse stato per la partenza, sarebbe stata la Serie 3 M340i a risultare vittoriosa.

Successivamente i giornalisti di Carwow hanno eseguito una Drag Race con partenza a 50 km orari, ma qui non c’è stata storia e la potenza più alta della M2 Competition non ha dato scampo alla Serie 3.

In generale, possiamo affermare che la maggiore potenza della M2 Competition non lascia scampo alla M340i, nonostante la presenza del cambio manuale. Tuttavia, è impressionante vedere come un’auto appartenente alla gamma M Performance se la giochi praticamente alla pari con una delle migliori auto della divisione M. Ciò è sicuramente testimone del grande lavoro svolto da BMW per confezionare la nuova BMW Serie 3 G20.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La futura BMW X8 avrà una versione M Performance ibrida – BMW X8 M45e

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Nelle ultime settimane, le chiacchiere intorno ...

La BMW M135i xDrive è più veloce della Golf R e dell’Audi S3

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I primi test presso il circuito ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *