mercoledì , 26 febbraio 2020
Home » BMW M » BMW M2 Competition vs AMG A45 vs Audi RS3 – VIDEO

BMW M2 Competition vs AMG A45 vs Audi RS3 – VIDEO

Ora che la BMW Serie 1 è passata alla trazione anteriore, starete pensando che sia naturale paragonarla alle berline tedesche attualmente in commercio anche per le rispettive versioni performance. Tuttavia, sia Audi che Mercedes-AMG hanno dalla loro parte delle hatchback ben più potenti di quanto i bavaresi possano permettersi con la nuova gamma della Serie 1. Sia l’Audi RS3 che la Mercedes-AMG A45 sono parecchio più veloci della BMW M135i. Ecco perché, se i bavaresi vogliono competere, avranno bisogno di una BMW M2 Competition.

Lo sappiamo che non si tratta esattamente dello stesso tipo di vetture, ma è la BMW che più si avvicina alle sue avversarie, tanto che Motor1.com Italia ha organizzato una Drag race tra questi tra veicoli.

In ogni caso, dobbiamo precisare alcune cose. Sia la AMG A45 che l’Audi RS3 possiedono una trazione integrale, il che le avvantaggia in competizioni come questa. Le motorizzazioni sono molto variegate, in quanto la Mercedes-AMG A45 monta un motore 2000 a 4 cilindri, l’Audi RS3 monta un insolito motore a 5 cilindri 2,5 litri e ovviamente la M2 Competition monta il classico sei cilindri in linea da 3000cc. Tutti i motori sono turbo, ma la M2 Competition possiede ben due turbocompressori.

In termini di potenza, il motore più piccolo del lotto è anche quello che possiede la maggior potenza grazie ai suoi 415 cv. Il sei cilindri della M2 Competition ne possiede 404 e l’Audi RS3 ne possiede 394. Infine, anche i tempi per lo 0-100 sembrano dare ragione all’AMG A45, grazie al suo tempo inferiore ai 4 secondi. La BMW M2 Competition ce ne impiega circa 4 secondi, ma sappiamo benissimo che BMW è sempre estremamente pessimista nel valutare le proprie vetture tramite le schede tecniche. Il vero problema per la M2 Competition è scaricare tutta la potenza che ha a disposizione a terra, come si può intuire dal video.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW Serie 4 2021 – un nuovo muletto conferma le enormi griglie

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Dei nuovi video leak pubblicati su ...

Le idee vengono dal basso: ecco come gli impiegati di BMW hanno fatto risparmiare €63 milioni all’azienda

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn BMW è una di quelle aziende ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *