mercoledì , 19 dicembre 2018
Home » BMW Serie 2 » BMW Junior Motorsport: ecco i partecipanti al programma per i giovani talenti da corsa

BMW Junior Motorsport: ecco i partecipanti al programma per i giovani talenti da corsa

BMW Junior Motorsport
I partecipanti alla seconda classe del Junior BMW Motorsport Programme sono stati confermati.
Victor Bouveng (SE), Nick Cassidy (NZ), Louis Delétraz (CH) e Trent Hindman (US) hanno impressionato gli scout di BMW Motorsport con il loro talento in uno scontro a fuoco a Monteblanco (ES) sul finire di marzo, e beneficeranno di un vasto programma di formazione nei prossimi mesi.

“La nostra nuova struttura BMW Junior Motorsport Programme ha dimostrato avere un grande successo nella sua stagione inaugurale nel 2014, ed ha prodotto un eccezionale giovane pilota in Jesse Krohn, per il quale abbiamo grandi aspettative nel suo perfezionamento in GT da competizione,” ha detto il Direttore di BMW Motorsport Jens Marquardt.
“Ora vorrei porgere un caloroso benvenuto alla seconda classe del nostro programma di sviluppo per giovani piloti GT e di auto da turismo, come si uniscono alla famiglia BMW. I nostri quattro piloti si sono messi in risalto rispetto ai numerosi rivali durante il processo di selezione. Questa dimostra che sono ricchi di talento e che ci si può aspettare molto da loro. Non vedo l’ora di vedere i nostri quattro piloti BMW Motorsport Juniors fuori in pista ed iniziare nel loro anno di formazione.”

In condizioni meteo difficili, sette candidati in competizione l’uno contro l’altro sul “Circuito Monteblanco” a bordo della BMW M235i Racing.
Una giuria, che, insieme agli ingegneri BMW Motorsport ed altri responsabili del programma Junior, comprendeva anche il pilota ufficiale BMW Dirk Adorf (DE), che ha valutato le capacità dei giovani piloti in settori come la forza di guida, la coerenza, la comprensione della vettura , il lavoro di squadra con gli ingegneri, la concentrazione, la flessibilità, l’autovalutazione, la possibilità di ricevere feedback e di critica, ed il comportamento nel gruppo. I quattro nuovi juniores BMW Motorsport hanno dato un’impressione straordinaria. Il quartetto farà la sua prima apparizione congiunta ad un evento di benvenuto a Monaco di Baviera (DE) il 28 aprile.

Il programma di formazione BMW Motorsport Juniors, guidato da capo istruttore Dirk Adorf, prende il via con i test in maggio. Oltre ad un ulteriore test nel mese di settembre, il programma prevede due workshop presso il Centro iZone driver ad alte prestazioni a Silverstone (GB), e tre gare VLN che saranno affrontare sulla BMW M235i Racing. Alla fine dell’anno, il maggior vincitore del programma BMW Motorsport Junior, avrà la possibilità di continuare la sua formazione per il secondo anno in una categoria di corsa superiore. Il vincitore del programma Junior BMW Motorsport 2014, Jesse Krohn (FI), completerà un programma di corsa intensa nella BMW Z4 GTE e BMW Z4 GT3 nel suo secondo anno di formazione.

Victor Bouveng salirà su una BMW Motorsport per la prima volta l’11/12 aprile. Il 18enne è un driver del reparto diretto BMW Motorsport e guiderà la BMW M235i Racing, che prenderà parte alle qualifiche ed alla gara per la 24 Ore del Nürburgring (DE), la classica endurance che si terrà il 16/17 maggio 2015 . “Significa molto per me far parte del programma BMW Motorsport Junior in questa stagione. Ho lavorato duramente per questa opportunità”, ha detto Bouveng.

Nick Cassidy ha avuto i suoi più grandi successi fino ad oggi in corsa formula. In particolare, ha dimostrato il suo talento eccezionale nel 2014, quando ha finito terzo al suo debutto al Formula 3 di Macau Grand Prix. Nello stesso anno, ha vinto il Gran Premio di Nuova Zelanda nel suo paese per la terza volta di fila. Ha anche ottenuto il suo primo assaggio di vetture da turismo in australiano V8 Supercars e Nuova Zelanda V8 SuperTourers. “Far parte del Programma Junior Motorsport BMW è un passo importante nella mia carriera, e uno sono molto felice”, ha detto Cassidy.

Louis Delétraz compie 18 anni il 22 aprile, facendo di lui il più giovane partecipante al programma Junior BMW Motorsport 2015. Ma lo svizzero non è un nuovo arrivo nella famiglia BMW. Era successo nella Formula BMW Talent Cup nel 2012, prima di passare alla Formula Renault 2.0 NEC nel 2013. Ha avuto una stagione convincente l’anno scorso con una vittoria, cinque podi e il secondo posto nella classifica generale. “E ‘bello essere di nuovo in famiglia BMW”, ha detto Delétraz.

Proprio come Delétraz, la quarta figura del BMW Motorsport Junior, Trent Hindman non è estraneo alla BMW. Egli ha partecipato alla Continental Tire Sports Car Challenge (CTSCC) in una BMW M3 per il team Follow-Line Motorsports nel 2014. Accanto al pilota ufficiale BMW  John Edwards (US), Hindman ha festeggiato due vittorie di stagione e ha vinto il titolo piloti. “E’ veramente un onore aver l’opportunità di continuare la mia educazione e lo sviluppo come pilota nel programma Junior BMW Motorsport, soprattutto dopo essere stato coinvolto nella BMW Sport Trofeo dello scorso anno e festeggiare un grande successo con la mia squadra Autumn-line Motorsports e John Edwards nel BMW M3 “, ha detto Hindman.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M2 Competition – RECORD personale al NURBURGRING!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il Test Driver Christian Gebhardt ha ...

BMW potrebbe dismettere i motori diesel ad alte prestazioni

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Una volta preso il via lo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *