giovedì , 15 novembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW Group: record di vendite per il 6° anno di fila

BMW Group: record di vendite per il 6° anno di fila

BMW Group - bmw serie 7 g11
BMW Serie 7 G11

BMW Group: è ormai una salita senza pari per il costruttore Tedesco, che per il sesto anno di fila realizza il record di vendite, restando leader nel mercato Premium

BMW Group: è ormai una salita senza pari per il costruttore Tedesco, che per il sesto anno di fila realizza il record di vendite, restando leader nel mercato Premium. Avendo registrato una crescita delle vendite costante durante tutto l’anno, per un totale di 2’367’603 veicoli che sono stati venduti in tutto il mondo nel 2016, con un incremento del 5,3% rispetto all’anno precedente.

“Con il rinnovamento della gamma, abbiamo anche aumentato le nostre vendite, rendendo il 2016 il nostro anno di maggior successo di sempre. Nonostante venti contrari in alcuni mercati, la nostra politica delle vendite globali equilibrate ha dato i suoi frutti, difatti abbiamo aumentato le vendite in tutto il mondo mese per mese. Lo sviluppo delle vendite dei nostri veicoli elettrici è stato particolarmente positivo, con più di 62’000 veicoli consegnati nel 2016. Sono fiducioso che possiamo continuare questo slancio e costruire un nuovo corso redditizio, con una crescita sostenibile nel 2017.”

Ian Robertson, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG con la responsabilità per i reparti Vendite e Marketing di BMW, intervenendo al Nord America Internazionale Show dell’Automobile di Detroit.

BMW

Un totale di 2’003’359 veicoli del marchio BMW sono stati venduti in tutto il mondo, 5,2% in più rispetto all’anno precedente. La tendenza mondiale va verso l’aumento delle vendite di SUV che si è riflesso sul continuo successo della famiglia BMW X, con una BMW su tre venduta quale modello X.

Un totale di 644’992 modelli BMW X sono stato consegnati nel 2016, con un incremento del 22,3% rispetto al 2015. Altri driver di crescita notevoli per il marchio comprendono la BMW Serie 2 Active Tourer (196’183 / + 24,8%) e la punta del marchio, ovvero la BMW Serie 7, che ha visto le vendite aumentare del 69,2% per un totale di 61’514 veicoli. La nuova BMW Serie 5, che sarà lanciato nel mese di febbraio, dovrebbe contribuire in modo significativo alla crescita delle vendite nel 2017.

BMW i

Le vetture della gamma BMW i e BMW iPerformance hanno superato i 62.000 veicoli nel 2016, con i dati in forte crescita durante l’anno. Il Gruppo BMW offre un totale di sette veicoli elettrici, la più ampia gamma di mobilità alternativa rispetto a qualsiasi altro produttore.

“L’aggiunta di nuovi modelli ha chiaramente guidato le nostre vendite di questi veicoli innovativi e siamo stati lieti di vedere oltre 100.000 veicoli BMW i in strada nel mese di novembre 2016. Un anno che ha visto la crescita della mobilità elettrica in mercati che sostengono attivamente l’adozione della tecnologia, offrendo il giusto mix di entrambi gli incentivi dei clienti e le infrastrutture di ricarica pubblica”.

Ian Robertson, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG con la responsabilità per i reparti Vendite e Marketing di BMW.

Con l’aggiunta della BMW Serie 5 e la MINI Countryman plug-in-hybtif nei prossimi mesi, il BMW Group avrà nove veicoli elettrici nel proprio portafoglio e si prefigge di superare le vendite delle 100’000 unità elettrificate nel 2017.

MINI

MINI ha registrato il miglior anno in assoluto in termini di vendite, con un totale di 360’233 veicoli consegnati ai clienti, con un incremento del 6,4%.

“Questi risultati record mostrano che MINI è sulla strada giusta, con i nostri nuovi modelli MINI Cabrio e MINI Clubman, che sono i driver di crescita più forti. Ora nei primi mesi del 2017, ci sarà l’introduzione della nuova MINI Countryman sul mercato, uno dei più importanti modelli del marchio, con la versione elettrificata che arriverà in estate. Andremo a completare la revisione della line-up MINI e sono sicuro che vedremo le vendite crescere ulteriormente nel corso dei prossimi 12 mesi “.

Peter Schwarzenbauer, membro del Consiglio di Gestione di BMW AG e responsabile dei brand MINI, BMW Motorrad e Rolls-Royce.

Rolls-Royce Motor Cars

La casa dello “Spirito dell’Estasi” ha annunciato il suo secondo anno più alto, in termini di vendite, nella storia da 113 anni del marchio, in un contesto di condizioni di mercato difficili. La casa di lusso con base a Goodwood, ha consegnato 4’011 vetture (+ 6,0%) a clienti in tutto il mondo durante il 2016. Le forti vendite sono state segnalate in tutto il mondo tranne che in Medio Oriente, dove turbolenze significative hanno avuto un impatto sul tutto il settore del lusso.

La crescita delle vendite è stata trainata dal successo duraturo di Wraith e Ghost, completato dal lancio di grande successo di Dawn e dall’introduzione delle Rolls-Royce Wraith Black Badge e Ghost Black Badge. La settima generazione di Rolls-Royce Phantom ha mantenuto il suo status di bene di lusso tra i più desiderabili del mondo, godendo di una domanda eccezionale nel suo ultimo anno di produzione, ponendo le basi per il suo attesissimo successore.

Cartella stampa completa 

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW Z4 M40i – la migliore cabrio sul mercato?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn 10 anni fa, BMW presentò la ...

BMW M3 – TUTTI contro TUTTI a 360°!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Poco tempo fa, Carwow ha organizzato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *