domenica , 5 aprile 2020
Home » BMW NEWS » BMW Group: che grande 2016!

BMW Group: che grande 2016!

BMW Group BMW Vision NEXT 100 Concept

BMW Group ha continuato a seguire una via di successo all’inizio di un importante anno di celebrazioni per il centenario con la pubblicazione di nuovi massimi per il volume delle vendite e gli utili nel primo trimestre del 2016.

BMW Group ha continuato a seguire una via di successo all’inizio di un importante anno di celebrazioni per il centenario con la pubblicazione di nuovi massimi per il volume delle vendite e gli utili nel primo trimestre del 2016.

Harald Krüger , Presidente del Consiglio di Amministrazione di BMW AG, ha dichiarato:

“La nostra performance nel primo trimestre è un’ulteriore prova della nostra capacità di generare utili positivi con il nostro core business, nonostante un ambiente volatile. Il fattore decisivo per noi, non è il profitto a breve termine, ma, una crescita sostenibile e redditizia. Da questa posizione di forza, intendiamo svolgere un ruolo pionieristico nel trasformare e plasmare il mondo della mobilità individuale per il futuro.”

Il Gruppo BMW ha presentato la sua strategia Number ONE> NEXT a marzo, impostando il quadro di riferimento per il suo costante impegno a guidare il cambiamento della mobilità futura.

Nel suo segmento Automotive, il volume delle vendite per il BMW Group è salito del 5,9% per un totale di 557,605 unità (2015: 526,669 unità) nei primi tre mesi dell’anno, stabilendo così un nuovo record primo trimestre.

A 20.853 milioni di €, i ricavi dell’intero BMW Group per il periodo da gennaio a marzo sono stati ad un livello simile a quello dell’anno precedente (2015: 20.917 milioni di €; -0,3%), influenzati da un aumento del volume delle vendite, pur avendo fattori valutari sfavorevoli (ad esempio: il valore della sterlina inglese e del renminbi cinese rispetto all’euro), d’altro canto il profitto prima del risultato finanziario (EBIT) è pari a € 2,457 milioni (2015: € 2,521 milioni; -2,5%) e l’utile del BMW Group prima delle imposte (EBT) ha registrato un aumento del 4,4%, portandosi ad un nuovo livello record di € 2.368 milioni di euro (2015: 2.269 milioni di €).
L’utile netto del BMW Group è aumentato dell’ 8,2% a € 1.641 milioni (2015: 1.516 milioni di €), segnando anche un nuovo record primo trimestre.

Cartella stampa completa

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW e il sogno del volante mutaforma

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Fin da quando Bertha Benz guidò per ...

Il designer della BMW i8 lascia Monaco per unirsi a Kia

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’ex designer di BMW Jochen Paesen ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *