mercoledì , 21 novembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW ConnectedDrive: da luglio tutta la gamma è connessa

BMW ConnectedDrive: da luglio tutta la gamma è connessa

BMW ConnectedDrive Service

BMW ConnectedDrive: da luglio tutta la gamma di BMW Italia è connessa. Chiamata di Emergenza Avanzata, per i BMW Teleservices e il primo livello di accesso ai servizi BMW ConnectedDrive sono di serie.

BMW ConnectedDrive: da luglio tutta la gamma di BMW Italia è connessa. Chiamata di Emergenza Avanzata, per i BMW Teleservices e il primo livello di accesso ai servizi BMW ConnectedDrive sono di serie.

Dal mese di luglio tutte le BMW sono connesse grazie all’introduzione dei servizi digitali BMW ConnectedDrive di serie su tutta la gamma.

La SIM Card installata di serie permette di attivare la Chiamata di Emergenza Avanzata, che in caso di incidente stabilisce un contatto con il BMW Call Centre. L’operatore del Call Centre si rivolge agli occupanti del veicolo nella loro lingua nativa anche se l’incidente è avvenuto all’estero e organizza rapidamente per loro l’assistenza necessaria. Grazie alla trasmissione dati automatica, la Chiamata di Emergenza Avanzata è in grado di comunicare il luogo e la gravità dell’incidente. Tutte le informazioni raccolte vengono inviate ai soccorsi nel caso gli occupanti del veicolo non siano in grado di rispondere alla chiamata del Call Center.

La Chiamata di Soccorso Intelligente può essere, inoltre, attivata manualmente per aiutare altri automobilisti in difficoltà, per esempio per chiamare i primi soccorsi in caso si assista a un incidente. Anche in questo caso, il sistema fornisce un supporto per la sicurezza stradale.

Il secondo servizio, ora di serie su tutte le BMW del mercato italiano, sono i BMW Teleservices che abilitano la comunicazione tra vettura, concessionaria e centrale di assistenza per la pianificazione di interventi di manutenzione e per l’assistenza in remoto. La vettura comunica quindi in maniera autonoma con il centro service impostato dal cliente trasmettendo le proprie necessità di manutenzione. Il cliente, quando necessario, riceverà quindi una chiamata dal suo centro service che saprà già quali sono gli interventi richiesti offrendo il servizio migliore al cliente. Inoltre, per alcune tipologie di intervento, sarà possibile intervenire in remoto senza che la vettura venga portata in officina.

I clienti possono successivamente ampliare i servizi telematici acquistandoli attraverso il BMW ConnectedDrive Store sia tramite web che direttamente in vettura, o rinnovare i servizi una volta scaduto il loro periodo d’uso.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M5 E34 a €6.600, un affare?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn A dirla tutta, non siamo mai ...

BMW M8 | Ecco le foto ufficiali!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attesa per la nuova BMW M8 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *