Home » BMW NEWS » Android Auto finalmente disponibile a partire da Luglio 2020 e Apple CarPlay Gratuito

Android Auto finalmente disponibile a partire da Luglio 2020 e Apple CarPlay Gratuito

Proprio pochi giorni fa abbiamo appreso la notizia della futura gratuità di Apple CarPlay per tutti i clienti BMW, ma la notizia più succosa della giornata è sicuramente l’arrivo (finalmente!) di Android Auto sulle nostre vetture bavaresi, dopo un’attesa fin troppo estesa. Tutta questa generosità vicino a Natale ci commuove.

Fin da quando BMW ha cominciato ad offrire Apple CarPlay ai clienti, gli utenti Android si sono domandati perché siano stati messi da parte. Per ragioni che solo BMW sa, Android Auto non è mai stato offerto nemmeno come optional a pagamento, ma finalmente siamo arrivati a una svolta.

BMW ha appena annunciato che offrirà l’integrazione di Android Auto a partire da luglio 2020. Proprio come CarPlay, il sistema Android Auto sarà disponibile in modalità wireless, consentendo agli utenti di tenere il telefono in tasca e collegarlo automaticamente al sistema iDrive non appena entreranno in auto. Pochi altri brand offrono Apple CarPlay wireless, quindi è bello vedere i bavaresi estendere tale praticità agli utenti del robottino verde.

“Molti dei nostri clienti hanno sottolineato l’importanza di disporre di Android Auto all’interno di una BMW per l’utilizzo sicuro di una serie di caratteristiche familiari degli smartphone Android senza essere distratti dalla strada, oltre alle funzioni e ai servizi di BMW”, afferma Peter Henrich, Senior Vice President Product Management BMW. “Offriremo questo servizio ai nostri clienti a partire da luglio 2020.”

A stupire ancora di più è il fatto che BMW abbia integrato Android Auto nel nuovo pannello strumenti digitale. Pertanto, non solo gli utenti saranno in grado di utilizzare tutte le loro app di telefonia, messaggistica e intrattenimento tramite la schermata centrale di iDrive, ma saranno anche in grado di utilizzarli nel quadro strumenti. Non solo è più utile, ma mostra anche quanto BMW stia investendo nella nuova strumentazione digitale. Inoltre, tutte le informazioni inerenti Android Auto saranno visibili anche sull’head-up display.

Android Auto sarà presentato per la prima volta dal vivo al Consumer Electronics Show (CES) 2020 e sarà disponibile per i clienti in 20 paesi a partire da luglio 2020 per tutti i veicoli con il sistema iDrive 7.0.

I dispositivi compatibili con la modalità Wireless sono i seguenti:

  • Google Pixel e Pixel XL
  • Google Pixel 2 e Pixel 2 XL
  • Google Pixel 3 e Pixel 3 XL
  • Nexus 5X e Nexus 6P
  • Samsung Galaxy S8 e S8+
  • Samsung Galaxy S9 e S9+
  • Samsung Galaxy S10 e S10+
  • Samsung Galaxy Note 8, Note 9, Note 10 e Note 10+

About BMWPassion

Vedi anche

VIDEO: BMW M5 CS in test al Nurburgring

È trapelato in rete un nuovo, fresco video spia che mostra la prossima BMW M5 ...

BMW M2 CS vs Porsche Cayman GT4 – Video Drag Race

I fan di BMW sono stati davvero contenti della creazione della BMW M2 CS. La ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *