lunedì , 19 novembre 2018
Home » Mercato » Andrea Gucciardi nuovo Amministratore Delegato di BMW Roma dal 1° Maggio 2017

Andrea Gucciardi nuovo Amministratore Delegato di BMW Roma dal 1° Maggio 2017

Andrea Gucciardi, Amministratore Delegato BMW Roma
Andrea Gucciardi, Amministratore Delegato BMW Roma

Andrea Gucciardi sarà il nuovo AD di BMW Roma a decorrere dal 1° Maggio 2017. Succederà a Massimiliano di Silvestre che sarà Managing Director di BMW Ungheria

Andrea Gucciardi sarà il nuovo Amministratore Delegato di BMW Roma a decorrere dal 1° Maggio 2017. Succederà a Massimiliano di Silvestre che sarà Managing Director di BMW Ungheria. Gucciardi era Direttore Motorrad di BMW Roma.

Andrea Gucciardi, 46 anni, laureato in ingegneria aeronautica, sposato con due bambini, in BMW Roma dal 2013, è entrato in BMW Italia nel 2001 dove ha ricoperto nel corso degli anni diversi ruoli e funzioni manageriali all’interno della Direzione Vendite.

“A Massimiliano di Silvestre formuliamo i nostri più sentiti ringraziamenti per la preziosa collaborazione prestata in questi anni, per avere consolidato il successo di BMW Roma, fino a portarla ad essere considerata un benchmark tra le filiali di vendita dirette del BMW Group. La nomina di Massimiliano ci rende particolarmente orgogliosi perché testimonia, ancora una volta, l’attenzione della Casa Madre alla crescita di manager italiani all’interno del Gruppo. Allo stesso modo, facciamo un grosso ‘in bocca al lupo’ ad Andrea Gucciardi per la nuova sfida professionale”.

Ha dichiarato Sergio Solero, Presidente e A.D. di BMW Italia

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW Serie 3 G20: la più importante di sempre?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Per circa tre decadi, BMW ha ...

BMW e Audi si divertono su Twitter

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn BMW e Audi amano giocare un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *