martedì , 22 gennaio 2019
Home » Novità su BMW e MINI » ALEXA: BMW Connected estende i suoi confini

ALEXA: BMW Connected estende i suoi confini

ALEXA - BMW Connected

ALEXA: è l’estensione dei servizi BMW Connected per controllare tutte le funzionalità telematiche del veicolo, comodamente dal salotto di casa

ALEXA: è l’estensione dei servizi BMW Connected per controllare tutte le funzionalità telematiche del veicolo, comodamente dal salotto di casa. I servizi di mobilità di BMW Connected saranno disponibili tramite una skill di Alexa su tutti i dispositivi abilitati Alexa. Attualmente, tale servizio, è disponibile nel Regno Unito ed in Germania. BMW è la prima casa automobilistica ad annunciare l’integrazione con Alexa nel Regno Unito e in Germania, consentendo il controllo delle funzioni del veicolo con il semplice comando della voce, standosene comodamente seduti in salotto. BMW Connected sarà quindi integrata nella vita digitale degli utenti attraverso un altro nuovo punto di contatto a fianco di iPhone, Apple Watch e smartphone e smartwatches Android. Questo servizio integrato sarà disponibile negli Stati Uniti su dispositivi Alexa abilitati entro la fine di settembre.

Alexa porta BMW Connected nel tuo salotto. 

La prima versione di BMW Connected, disponibile negli Stati Uniti dal marzo 2016 ed in Europa dal mese di agosto, si concentra principalmente sulla gestione del viaggio e dei servizi remoti. Alla fine di settembre, BMW Connected sarà letteralmente disponibile a casa. Attraverso la sua integrazione con Alexa, sarà possibile utilizzare i comandi vocali per controllare la carica della batteria del veicolo ed il livello carburante, per esempio, così come il blocco del veicolo in remoto. Inoltre, l’integrazione di Alexa consentirà agli utenti di conoscere in anticipo il loro prossimo viaggio in programma.

La parola di attivazione “Alexa”, seguito dal nome invocazione “BMW”, consentirà agli utenti di accedere alle funzioni relative, ad esempio, “Alexa, chiedi a BMW quando dovrei andar via per il mio prossimo appuntamento.” Un primo prototipo era presente sulla BMW Vision Connected Concept integrata con Alexa, che è stata mostrata al 2016 Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas. Alla fine di settembre diventerà una realtà, quando gli utenti negli Stati Uniti saranno in grado di accedere ai servizi BMW Connected attraverso questo servizio popolare.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Nuova BMW Serie 3 – uno sguardo ai MOTORI

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Al lancio della nuova BMW Serie ...

BMW potrebbe dismettere i motori diesel ad alte prestazioni

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Una volta preso il via lo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *