mercoledì , 26 febbraio 2020
Home » BMW Alpina » Un classico capolavoro: ammirate la fantastica BMW ALPINA B12 5.7 Coupé

Un classico capolavoro: ammirate la fantastica BMW ALPINA B12 5.7 Coupé

Questa rara BMW ALPINA B12 5.7 Coupé basata sull’originale BMW Serie 8 serie E31 è in vendita all’asta della collezione Youngtimer di RM Sotheby a Parigi. La serie E31 è già di per sé una pietra miliare dell’automobilismo classico ed è attualmente molto ricercata dai fan e dai collezionisti di tutto il mondo. L’unico modo di possederne una versione ancora più preziosa è acquistare quella che già ai tempi era una versione strepitosa e limitata, come questa ALPINA B12 5.7 Coupé che è a dir poco sensazionale.

Questa speciale serie 8 firmata da ALPINA è basata sulla BMW 850CSi con motore V12. Il motore a 12 cilindri S70B56 aveva una cilindrata totale di 5,6 litri, ma questa ALPINA B12 la portò a 5.7l totali.

Questa operazione ha comportato un aumento della potenza massima fino a 306 kW / 410 CV (rispetto ai 375 CV standard). La coppia massima è salita a 570 Nm e la velocità massima è stata portata a 300 km orari.

L’accelerazione da 0 a 100 avviene in 5,7 secondi e come se ciò non bastasse ad aumentarne la rarità, sono state create solamente 57 unità di questo autentico gioiello.

Questa BMW ALPINA B12 5.7 è equipaggiata con un cambio MANUALE. In particolare, questa è la vettura numero 21 di questa fantastica serie limitata, assemblata nel 1993 e con solamente 9.000 km all’attivo. Come se non bastasse, le condizioni di questo gioiello sono pressoché perfette.

L’abitacolo è rivestito con uno speciale rivestimento in pelle nera Lavalina ALPINA con cuciture a contrasto verde-blu. Inoltre, la console centrale orientata verso il guidatore è decorata con uno speciale rivestimento in legno scarlatto. Anche il pomello del cambio è realizzato in legno pregiato.

Inoltre, il pacchetto estetico ALPINA porta con sé dei cerchi in lega a moltissime razze e le decalcomanie ALPINA dorate. Conclude questo fantastico pacchetto uno splendido sistema di scarico e delle sublimi prese d’aria.

Ultimo, ma non meno importante, il logo “B12 5.7” posto sul lato destro della griglia del radiatore raffigura ulteriormente come questa non sia una normale Serie 8 E31.

Se volete appropriarvene, recatevi a Parigi per il 5 febbraio e preparatevi a sborsare tra i €300.000 e i €350.000, anche se a dirla tutta potrebbe valerne eccome la pena, visto che questo valore è destinato solamente ad aumentare.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La storia della BMW Serie 8 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Se siete degli appassionati di BMW ...

BMW M235i xDrive – la recensione di Carwow

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Questa settimana è stata presentata alla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *