martedì , 11 dicembre 2018
Home » BMW Serie 4 » Tom Blomqvist: il più giovane vincitore in DTM

Tom Blomqvist: il più giovane vincitore in DTM

Tom Blomqvist
Oschersleben (DE) 13th September 2015. BMW Motorsport, Race 14, Winner Tom Blomqvist (GB) BMW M4 DTM and 3rd Place Driver Marco Wittmann (DE). This image is copyright free for editorial use © BMW AG (09/2015).

Tom Blomqvist (GB, BMW M4 DTM) in appena 14 gare si è unito alla lista dei vincitori DTM nella sua stagione da rookie: il pilota del BMW Team RBM ha condotto dall’inizio alla fine una gara magnifica con il culmine della vittoria in Oschersleben (DE) in stile enfatico.

Tom Blomqvist ha ottenuto subito dall’inizio la seconda posizione in griglia, passando il suo compagno di squadra Augusto Farfus (BR, Shell BMW M4 DTM) alla prima curva e poi senza perdere tempo a tirare dritto per tutto il resto del  tempo. Al termine della gara di 60 minuti presso la “Motorsport Arena”, una cosa era chiara: a soli 21 anni di età, Tom Blomqvist è il vincitore più giovane mai avuto nel campionato DTM su BMW. Solo Pascal Wehrlein (DE, Mercedes) ha trionfato in età più giovane. BMW ha ottenuto la sua vittoria 68 nel DTM.

Farfus ha tagliato il traguardo al secondo posto dietro Blomqvist per completare la prima doppietta per il BMW Team RBM nel DTM. Un giorno prima, il BMW Team Mtek aveva raggiunto lo stesso risultato da sogno. Il campione in carica Marco Wittmann campione (DE, Ice-Watch BMW M4 DTM) è arrivato terzo ad unirsi a loro sul podio. António Félix da Costa (PT, Red Bull BMW M4 DTM) è finito quarto per arrotondare un secondo consecutivo poker nel DTM per la BMW.

Timo Glock (DE, DEUTSCHE POST BMW M4 DTM), fresco dalla sua vittoria nella gara di Sabato, si è dovuto accontentare del settimo posto questa volta. Maxime Martin (BE, SAMSUNG BMW M4 DTM) e Bruno Spengler (CA, BMW Bank M4 DTM) erano rispettivamente nono e decimo. In soldoni, sette piloti BMW sono finiti a punti – proprio come hanno fatto il Sabato. Martin Tomczyk (DE, BMW M Performance Parts M4 DTM) ha dovuto accontentarsi del 20 ° posto dopo aver ricevuto una penalità drive-through.

Reazioni alla gara 14 della stagione 2015 del DTM.

Jens Marquardt (Direttore BMW Motorsport):

“E’ stato una sensazionale prima vittoria per il nostro rookie DTM Tom Blomqvist. Per trovare i suoi passi così velocemente nel suo primo anno, e vincere una gara in modo così dominante, merita il massimo rispetto. E’ anche uno dei più giovani vincitori nella storia DTM. Augusto Farfus ha anche sostenuto una gara molto impressionante, il che significa che il BMW Team RBM è stato in grado di ripetere il successo del Team BMW Mtek ieri e rivendicare una doppietta oggi. Marco Wittmann ha completato un podio tutto BMW, mentre altri quattro BMW sono finiti nella top ten di nuovo. Sono molto contento del risultato del weekend qui. Siamo stati in grado di sfruttare al massimo le nostre possibilità, proprio di fronte a tutte le squadre. Vorrei fare un enorme complimento a tutta la squadra. Spero Lucas Auer stia bene dopo la brutta caduta. “

Tom Blomqvist (BMW Team RBM, 1 ° posto):

“Sono incredibilmente felice. Questo è forse il giorno più importante della mia carriera fino ad ora. Vincere una gara nella mia stagione di debutto è fantastico. Ho notato che all’inizio della stagione quanto sia difficile avere successo nel DTM. Ora tutto è venuto assieme questo weekend e sono riuscito a cogliere l’opportunità. E mi ha fatto affamare di più del successo. “

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M5 F90 da 800 CV grazie a G-Power

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I ragazzi di G-Power ci hanno ...

SPY: BMW Serie 4 cabrio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Di recente abbiamo visto alcune foto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *