domenica , 18 novembre 2018
Home » BMW Serie 4 » Timo Glock: primo podio all’apertura della stagione DTM

Timo Glock: primo podio all’apertura della stagione DTM

Timo Glock - BMW M4 DTM 2017 - Hockenheim

Timo Glock: primo podio all’apertura della stagione DTM a bordo della BMW M4 DTM

Timo Glock è arrivato al primo posto a bordo della sua DEUTSCHE POST BMW M4 DTM a Hockenheim: è il sesto top-three nella carriera del BMW Team RMG del conducente. Glock  ha sfidato il vincitore Lucas Auer (Mercedes) nel finale di gara, ma alla fine ha dovuto accontentarsi del secondo posto e 18 punti. Il campione DTM Marco Wittmann ha concluso la gara di apertura in zona punti, attraversando il traguardo in decima posizione a bordo della Red Bull BMW M4 DTM.

La gara

Partendo dalla quarta posizione in griglia, Glock ha fatto una buona partenza ed è salito al terzo posto. Wittmann ha effettuato anch’esso un’ottima partenza e si è infilato in settima posizione. Al contrario, Farfus è rimasto imbrigliato nel traffico ed è rimasto nelle retrovie. Mentre Glock si è spostato in seconda posizione, Blomqvist è stato vittima innocente di una collisione nel tornante ed è stato protagonista di un fuori pista. Dopo un pit-stop obbligatorio attorno al giro di boa della corsa di 55 minuti, Glock riesce a passare Mike Rockenfeller (GER, Audi) per riconquistare il secondo posto.

Ha difeso con successo questa posizione, ed è stato in grado di chiudere il gap rispetto alla prima posizione di Auer, ma non è stato in grado di passare l’austriaco. Wittmann  ha finito la sua gara in zona punti al decimo posto. Martin, Spengler, Farfus e Blomqvist hanno concluso la gara di apertura della stagione 2017 nel 11 ° , 12 ° , 13 ° e 15 ° rispettivamente.

Il Direttore di BMW Motorsport Jens Marquardt

“E’ ovviamente bello avere la prima gara dell’anno dietro di noi, e sapere che siamo stati competitivi. Timo ha fatto un lavoro fantastico. E’ stato il pilota più veloce di oggi, ed ha lottato duramente per tutta la gara. Il fatto che abbiamo avuto la macchina più veloce di oggi è molto promettente. Due dei nostri piloti sono finiti nella top ten. Con questo in mente, avevo sperato di raccogliere qualche punto in più. Tuttavia, abbiamo visto che le BMW M4 DTM 2017 hanno quello che serve per preservare i pneumatici e finire sul podio. Congratulazioni a Timo ed alla “Bestia Gialla“. E, ovviamente, a Lucas Auer e Mercedes-Benz per la vittoria”

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

SPY: BMW Serie 4 cabrio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Di recente abbiamo visto alcune foto ...

VIDEO: Formula E – la prima BMW verrà svelata venerdì

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn All’inizio di questa settimana abbiamo potuto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *