lunedì , 19 novembre 2018
Home » BMW NEWS » SPY: la nuova BMW X5 G05 avvistata ad Atlanta

SPY: la nuova BMW X5 G05 avvistata ad Atlanta

La maggior parte delle foto spia che vengono a galla in rete provengono dall’Europa, ovvero dove BMW svolge la stragrande maggioranza dei test di pre-produzione. In ogni caso la BMW X5 G05, così come gli altri SUV a trazione posteriore bavaresi, sono costruiti in America; ecco perchè non è poi così strano che ad Atlanta sia stata avvistata la nuova BMW X5 durante dei test, a una distanza di soli 280 km dall’impianto di produzione di Spartanburg.

La nuova X5 sarà costruita sulla nuova architettura di BMW – CLAR -, ovvero la stessa che viene montata su tutte le nuove BMW a trazione posteriore, come le Serie 7, Serie 5 e X3. Questa nuova architettura consentirà all’auto di essere più leggera, rigida e dinamica di prima, oltre a garantire la compatibilità con le ultime tecnologie e con i lussi già presenti a bordo delle altre vetture basate sulla piattaforma CLAR. Aspettatevi quindi un gran bell’abitacolo e delle dinamiche di guida nettamente migliorate.

Dall’esterno, la nuova X5 sembra possedere delle forme più arrotondate rispetto alla generazione precedente. Le linee non saranno così nette come quelle del modello attualmente in vendita, ma il look è tuttavia più atletico e sportivo. In queste foto possiamo purtroppo vedere solamente il lato posteriore e il tre-quarti posteriore della vettura, quindi non possiamo saltare a conclusioni affrettate per quanto riguarda il look in generale, ma possiamo notare già da ora che le prese d’aria saranno più larghe, similmente a quanto succederà sulla prossima BMW Serie 8. Quest’auto in particolare sembra essere un modello sportivo, come suggeriscono le grandi ruote bicolore e gli scarichi rettangolari.

In termini di alimentazioni, la nuova X5 avrà dalla sua la classica gamma di motori posseduta dalla maggior parte delle BMW. Aspettatevi quindi di vedere il motore B58 3000cc turbo a sei cilindri in linea a bordo della versione standard X5 xDrive40i; sarà inoltre disponibile un motore V8 4400cc, anche se non sappiamo se nella gamma sarà presente una X5 xDrive50i o una variante M Performance – come la X5 M50i -. Ciò che sappiamo già è che una BWM X5 M sarà realtà, anche se non sappiamo di preciso quando – si presume l’attesa di un anno oltre la data di rilascio della versione standard -.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

PRIMA MONDIALE | BMW M340i 2020 svelata prima di L. A.

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Fino a quando non vedremo la ...

BMW M8 | la prova di Autocar

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn In rete stanno trapelando da un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *