venerdì , 16 novembre 2018
Home » Design BMW » Rolls Royce Bespoke: un anno straordinario per l’atelier Inglese

Rolls Royce Bespoke: un anno straordinario per l’atelier Inglese

Rolls Royce Bespoke - Rolls Royce Phantom Zenith Collection
Rolls Royce Bespoke – Rolls Royce Phantom Zenith Collection

Rolls Royce Bespoke: un anno straordinario per l’atelier Inglese che ha realizzato il più alto numero di veicoli personalizzati, nella sua lunga storia

Rolls Royce Bespoke: un anno straordinario per l’atelier Inglese che ha realizzato il più alto numero di veicoli personalizzati, nella sua lunga storia.

Dalla nascita del marchio 113 anni fa, Rolls-Royce Motor Cars ha avuto disponibile una grande tela bianca sui cui realizzare grandi opere d’arte su “ruote”. Tutto questo è stato possibile anche grazie alla richiesta di persone abbienti ed influenti nel mondo, di esprimere i loro gusti, i propri stili di vita e le loro passioni. Dove una volta tutto questo era possibile solo in carrozzerie indipendenti, l’esecuzione dei desideri più profondi dei patron più esigenti del lusso, ora è eseguita direttamente dal reparto Bespoke, un collettivo di designer straordinari, ingegneri e artigiani che operano in centro di eccellenza del marchio a Goodwood, in Inghilterra. Oggi, praticamente ogni automobile che lascia l’impianto di Rolls-Royce a Goodwood, in Inghilterra è realizzato su misura da Rolls Royce Bespoke. Quello che segue è una piccola istantanea di alcuni dei migliori esempi di progettazione su misura ed arte del 2016.

Phantom Zenith Collection

Naturalmente, nel suo ultimo anno di produzione, gli intenditori e collezionisti sono stati focalizzati nell’accaparrarsi gli ultimi esemplari della Phantom di settima generazione. Come Phantom Coupé e Phantom Drophead Coupé, questi modelli sono pronti a lasciare il palcoscenico alla fine del 2016, dove solo 25 fortunati clienti, avranno la possibilità di realizzare il proprio esemplare personalizzato.  Il segno distintivo di Rolls-Royce è il comfort, ad esempio, si sono effettuati dei miglioramenti al portellone posteriore ed al divano posteriore che ora include uno shelf-glass meticolosamente progettato e realizzato da cui partire per servire lo champagne, mentre all’interno del bagagliaio c’è tutto l’occorrente per un picnic durante un viaggio. A questo si aggiunge un frigo per lo champagne, grande abbastanza per contenere due bottiglie ed otto bicchieri, ed il tocco personale Rolls-Royce è servito.

Questo era solo un modello, ma non possiamo dimenticare le:

  • Rolls Royce Phantom “Peace and Glory”
  • Rolls Royce Phantom Drophead Coupe’ “Blue Magpie”
  • Rolls Royce Dawn Peeble Beach “Fux Blue”
  • Rolls Royce Dawn “Dusk until Dawn”
  • Rolls Royce Ghost “Inspired by The Greats”
  • Rolls Royce Dawn Peeble Beach “Nautical Dawn”

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

RENDERING- BMW Serie 3 G21 Touring

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW più venduta della storia ...

Fotoconfronto: BMW Serie 3 G20 vs BMW Serie 3 F30

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Abbiamo già redatto un lungo articolo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *