mercoledì , 25 aprile 2018
Home » BMW NEWS » Prova su strada: BMW X3 xDrive30d G01

Prova su strada: BMW X3 xDrive30d G01

Il test drive della BMW X3 xDrive 30d

Vi proponiamo il test drive della nuova BMW X3 xDrive30d 2018 in Portogallo. Secondo BMW, questo modello sarà la scelta ideale per i clienti Europei, e continua a sottolineare l’attaccamento di BMW alla tecnologia diesel.

La X3 xDrive30d del 2018 sarà la X3 dal motore diesel più grande – quanto meno per ora – con un motore a 6 cilindri in linea turbo da 3000cc. Avrà una potenza da 261 cavalli e 619 Nm di coppia. Questo motore ha una coppia davvero elevata, probabilmente abbastanza da effettuare delle partenze veloci come la variante M40i. Proprio come quest’ultima, il motore della X3 xDrive30d avrà una trasmissione automatica a 8 rapporti ZF, e il sistema xDrive con distribuzione di coppia variabile.

BMW stima uno 0-100 in solo 5,8 secondi e un consumo di carburante nel ciclo combinato di 6l/100km, un valore eccellente per un SUV di queste dimensioni.

Mentre la BMW X3 M40i era impostata per una guida più divertente attorno alla bellissima Sintra, in Portogallo, la xDrive30d se l’è dovuta vedere con dei percorsi rocciosi nella stessa regione. L’idea era di testare la X3 in un’ambiente poco comune, una sorta di percorso offroad che potesse evidenziare le qualità sconosciute di questo nuovo SUV.

Molti degli “esercizi” offroad erano concentrati sulla discesa controllata automaticamente, ottenuta grazie al sistema di controllo “hill-descent”, con il quale è possibile impostare la velocità del veicolo dal cruise control e mantenere i piedi lontani sia dal freno che dall’acceleratore. Spaventoso all’inizio, soprattutto sulle discese ripide, ma davvero confortevole dopo averci fatto la mano. Il sistema detto HDC ha raggiunto gli obiettivi senza alcuna fatica.

Equipaggiamento e dotazioni della BMW xDrive30d

La X3 xDrive30d era equipaggiata di cerchi da 20’’, in particolare dei 245/45 per le ruote anteriori e dei 275/40 per le ruote posteriori con una pressione standard, quindi la guida era sempre molto in alto, anche poco prima di affrontare salite da 25 gradi. Molti degli “esercizi” sono stati effettuati in ambienti sicuri, come ci si aspetterebbe che il guidatore affronti il fuori strada con quest’auto, quindi la velocità era sempre preimpostata tra gli 8 km orari e i 12 km orari. Attraverso alcuni dei percorsi insabbiati, abbiamo notato qualche sporadica mancanza di attrito, prima che il sistema xDrive iniziasse a distribuire la coppia agli assi giusti per spingere in avanti l’auto.

Alla fine della prova durata un’ora l’impressione è che magari alcuni guidatori più ardimentosi potrebbero percorrere queste strade rocciose, ma è più probabile che nessuno si permetterebbe di buttare questa X3 nell’offroad.

Nel breve percorso per tornare al camp, si è potuto provare il 3000cc diesel su strade “normali”, e l’esperienza di guida non è poi così differente dalla M40i. Il telaio è sempre composto, rigido e dinamico, ma con il motore meno potente, si perdono alcuni degli spunti offerti dal modello M Performance.

Il motore diesel 3000cc a 6 cilindri in linea di di BMW è davvero bello. La coppia a disposizione è la tipica coppia che ci si aspetterebbe da un diesel potente, quindi anche a giri bassi, non ci si sente in bisogno di più potenza. Il cambio a otto rapporti è ottimo per questa xDrive30d, con cambiate fluide e con consumi ridotti.

Disponibile sul mercato europeo da novembre, la BMW X3 xDrive30d, che monterà il pacchetto Advantage, costerà almeno €55700. Il modello precedente era leggermente meno costoso, con un prezzo di partenza di €55500.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

Recensione e prova su strada: Michelin Pilot Sport Cup 2, come vanno su BMW

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Abbiamo provato diverse BMW 1M coupè ...

Avere a disposizione una flotta BMW/MINI grazie ad un abbonamento? Oggi è possibile

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Ieri è stato un grande giorno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *