sabato , 15 dicembre 2018
Home » BMW Serie 4 » DTM: Da Costa è pole in gara 2

DTM: Da Costa è pole in gara 2

DTM BMW M4
Zandvoort (NL) 12th July 2015. BMW Motorsport, Antonio Felix da Costa (PT) Pole Position. This image is copyright free for editorial use © BMW AG (07/2015).

DTM: in gara 2 è pole per António Félix da Costa a Zandvoort.

 

DTM: su BMW M4 DTM , il giorno dopo il primo podio della sua carriera DTM a Zandvoort (NL), António Félix da Costa (PT) è in pole per la prima volta.
Il pilota del BMW Team Schnitzer ha fatto registrare il miglior tempo di 1: 30,483 minuti nella seconda qualifica al 4.307 chilometri “Circuit Park Zandvoort”.

Questo ha reso la sua Red Bull BMW M4 DTM soli 58 millesimi di secondo più veloce della macchina di Bruno Spengler (CA), che si è qualificato secondo nella BMW Bank M4 DTM. Luoghi tre e quattro anche andati a piloti BMW, sotto forma di Augusto Farfus (BR, Shell BMW M4 DTM) e vincitore di Sabato Marco Wittmann (DE, Ice-Watch BMW M4 DTM).

Timo Glock (DE) anche è entrato nella top ten, qualificandosi settimo nella DEUTSCHE POST BMW M4 DTM. Tuttavia, ha poi dovuto accostare a lato della pista sulla via del ritorno ai box. Maxime Martin (BE, SAMSUNG BMW M4 DTM) e Martin Tomczyk (DE, BMW M Performance Parts BMW M4 DTM) erano 11 e il 13. Tom Blomqvist (GB) è stato rallentato da un altro concorrente per il suo giro veloce, che gli ha impedito di qualificarsi qualsiasi superiore a 21 °.

Le impressioni di Da Costa

“Questo fine settimana è stato fantastico per noi finora. Sono molto comodo in macchina e sento di avere tutto sotto controllo. Sono ovviamente contento per me stesso, ma soprattutto questo è ottimo per la BMW. Il circuito qui a Zandvoort ci si adatta, e stiamo ottenendo le gomme di lavorare bene per noi. A mio parere, questo è ciò che sta facendo la differenza rispetto alle gare precedenti. Il risultato delle qualifiche è fantastico. Ora dobbiamo aspettare e vedere come la corsa filtra fuori “-. António Félix da Costa (BMW Team Schnitzer, 1 °)

Fatti e cifre.

Circuito / Lunghezza:

Circuit Park Zandvoort, 4,307 km

Condizioni:

Nuvoloso, 17 gradi Celsius

Tempo Pole:

António Félix da Costa (PT, BMW Team Schnitzer), 1: 30,483 minuti

Risultati BMW Motorsport *:

# 13 António Félix da Costa (PT), BMW Team Schnitzer, Red Bull BMW M4 DTM

1: 30,483 minuti – 1

# 7 Bruno Spengler (CA), BMW Team Mtek, BMW Bank M4 DTM

1: 30,541 minuti – 2 °

# 18 Augusto Farfus (BR), BMW Team RBM, Shell BMW M4 DTM

1: 30,623 minuti – 3

# 1 Marco Wittmann (DE), BMW Team RMG, Ice-Watch BMW M4 DTM

1: 30,650 minuti – 4 °

# 16 Timo Glock (DE), BMW Team Mtek, DEUTSCHE POST BMW M4 DTM

1: 30,834 minuti – 7

# 36 Maxime Martin (BE), BMW Team RMG, DTM SAMSUNG BMW M4

1: 30,908 minuti – 11 °

# 77 Martin Tomczyk (DE), BMW Team Schnitzer, BMW M Performance Parts M4 DTM

1: 30,970 minuti – 13 °

# 31 Tom Blomqvist (GB), BMW Team RBM, DTM BMW M4

1: 31,425 minuti – 21

* La griglia di partenza ufficiale può differire dai risultati qualifiche provvisorie pubblicate in questa versione.

Informazioni utili:

António Félix da Costa non è mai partito dalla pole in una gara DTM prima d’ora. Il suo precedente miglior piazzamento era terzo in griglia.

Come nella prima sessione di qualifiche di Sabato, quattro DTM BMW M4 hanno occupato le prime quattro posizioni.

Ognuno dei quattro team BMW ha un pilota tra i primi quattro. Questa è la prima pole position del BMW Team Schnitzer dal finale della stagione 2013 a Hockenheim (DE).

Miglior tempo di António Félix da Costa nelle qualifiche di Domenica è stata quasi otto decimi di secondo più veloce del miglior tempo fatto segnare da Augusto Farfus Sabato.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M5 F90 da 800 CV grazie a G-Power

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I ragazzi di G-Power ci hanno ...

SPY: BMW Serie 4 cabrio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Di recente abbiamo visto alcune foto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *