domenica , 22 aprile 2018
Home » MINI » Confermate le varianti MINI completamente elettriche e a 3 porte

Confermate le varianti MINI completamente elettriche e a 3 porte

Oggi il gruppo BMW ha annunciato che la nuova MINI elettrica sarà una variante del modello a 3 porte. Questa vettura completamente elettrica verrà prodotta nel 2019, incrementando la scelta dei motori Mini di includere motori a combustione interna a benzina o diesel, veicoli ibridi e a batteria elettrica. Il motore elettrico della MINI elettrica verrà costruito presso il centro di e-mobility di BMW Group a Plants Dingolfing e Landshut in Bavaria prima di essere integrato nella vettura a Plant Oxford, che è la principale sede di produzione del modello MINI a 3 porte. Lo stabilimento produrrà la macchina almeno fino al 2023.

La scelta del luogo dove verrà prodotta la MINI elettrica è stata particolarmente difficile a causa delle pressioni politiche ed economiche concorrenti tra negoziati governativi sul Brexit. Se l’ accordo commerciale passasse, i componenti tedeschi potrebbero affrontare dei costi più alti, rendendo il progetto meno redditizio. L’assegnazione del modello all’impianto di produzione principale MINI avrebbe attenuato le tensioni con i funzionari di governo del Regno Unito, che hanno esercitato pesanti pressioni per il progetto della struttura.

Il periodo di tempo relativamente breve per la fabbricazione del modello – quattro anni rispetto ai tipici sette- dà alla BMW l’opportunità di trasferire eventualmente la produzione dell’auto da qualsiasi altra parte con i prossimi aggiornamenti del veicolo se necessario, secondo quanto detto da una fonte di Bloomberg.

Mentre la maggior parte dei veicoli MINI vengono costruiti ad Oxford, BMW riporta che potrebbe spostare la produzione altrove se il Brexit dovesse prendere una piega commerciale sfavorevole. Alcuni dei modelli del marchio urbano sono attualmente prodotti nei Paesi Bassi. Gli impianti BMW nelle città di Lipsia, dove viene prodotta la i3, e Regensburg erano tra i candidati per assemblare la Mini elettrica.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

Un’incredibile MINI R56 con il motore V8 della BMW M3 E92

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Le MINI sono sempre state auto ...

Anche la nuova MINI elettrica sarà prodotta in Cina

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il membro del consiglio Peter Schwarzenbauer ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *