venerdì , 22 novembre 2019
Home » Anteprime » BMW Z4 G29 – tutte le info

BMW Z4 G29 – tutte le info

La nuova biposto BMW Z4 G29 M40i First Edition a due posti ha debuttato questa settimana al Concours d’Elegance di Pebble Beach.

La rivelazione del veicolo arriva un anno dopo la presentazione del concept nel medesimo luogo e rimane molto fedele a quest’ultimo, con un cofano lungo, una coda corta, fari esplosi in verticale e due griglie frontali con un motivo 3D a forma di “Y”.

BMW ha fornito alla nuova M40i First Edition delle sospensioni M adattive con ammortizzatori a controllo elettronico, oltre a dei freni M Sport e a un differenziale posteriore M Sport.

I modelli First Edition presentano una serie di optional facenti parte della gamma di colori e materiali esclusiviBMW Individual tra i quali la vernice Frozen Orange metallizzata, cuciture a contrasto sui sedili in pelle nera e finiture interne in nero lucido. La Z4 G29 M40i First Edition arriverà anche con il Live Cockpit Professional di BMW, un nuovo quadro strumenti digitale con due display.

La BMW Z4 G29 M40i First Edition possiede un motore 3000cc a sei cilindri in grado di percorrere lo 0-100 in soli 4,4 secondi.

La BMW Z4 M30i sarà disponibile già per la prossima primavera, mentre la Z4 M40i sarà disponibile a partire dalla seconda metà del 2019.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

Markus Flasch presenta la nuova BMW M8 Gran Coupé – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il CEO di BMW M Markus ...

BMW X1 vs Audi Q3 – il confronto di Car and Driver

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Da bravi appassionati di auto quali ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *