sabato , 17 novembre 2018
Home » BMW i » BMW i Vision Dynamics spiegato da Domogoj Dukec, creatore del Design di BMW i ed M

BMW i Vision Dynamics spiegato da Domogoj Dukec, creatore del Design di BMW i ed M

Domagoj Dukec (41 anni) è nel gruppo BMW dal 2010, e si occupa del design esteriore del brand BMW e, più di recente, anche di BMW i. Laureato a Pforzheim, Dukec ha lavorato precedentemente per Volkswagen e Citroen, e faceva parte del team che ha creato i concept di Citroen C4 coupè, C5 Airscape, C5 (Mark II), Hypnos e GQ, mentre per BMW ha già creato, per esempio, il bellissimo concept i Vision ConnectedDrive. Ora Dukec è tornato al Salone di Francoforte per mostrare la sua ultima creazione, e probabilmente, per illustrare il futuro di BMW i e lo stile di design.

BMW iVision Dynamics è l’ultimo concept emerso per il sotto-brand i, e nel 2020 si unirà alla gamma di auto elettriche di questa divisione, assieme alle BMW i3 e alla BMW i8 che hanno registrato un buon successo.

La Gran Coupè a 4 porte non è un concept di un’auto classica, ma un’anteprima di un veicolo veramente originale: le previsioni attuali parlano del veicolo disponibile per il 2021 con un’autonomia di 600 km. Riuscirà a coprire lo 0-100 in circa 4 secondi, con una velocità massima di 200 km/h.

Il design di questa i Vision Dynamics è basato sullo studio di Vision Next 100, presentato lo scorso anno, ma ha già subito diversi passi avanti per quanto riguarda lo sviluppo di un vero veicolo.

L’interno della berlina a 4 porte offrirà spazio comfortevole per almeno 4 persone, la possibilità di guidare autonomamente con l’aiuto di sistemi di assistenza alla guida assolutamente all’avanguardia, assieme a un altrettanto all’avanguardia infotainment con un sistema di rete globale.

Proprio come la BMW Vision Efficient Dynamics, il nuovo concept cercherà di essere un’auto emozionante, che mostri l’impegno di BMW non solo nei veicoli elettrici, ma anche nelle emozioni che può trasmettere il design. Questo era esattamente il punto focale dell’ intervista a Dukec tenutasi durante lo show, all’inizio del mese. Il designer di talento ci ha parlato del design delle attuali vetture della divisione i, prima di parlare del futuro e di spiegare la filosofia che sta dietro ai nuovi concept elettrici, e cosa ciò vuol dire per il brand e per i clienti.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

PRIMA MONDIALE | BMW M340i 2020 svelata prima di L. A.

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Fino a quando non vedremo la ...

BMW M8 | la prova di Autocar

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn In rete stanno trapelando da un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *