venerdì , 17 agosto 2018
Home » BMW Serie 4 » BMW: pronta per la stagione DTM 2015

BMW: pronta per la stagione DTM 2015

BMW DTM 2015 (2)
BMW Motorsport è pronta a sfrecciare in pista per la stagione 2015 del DTM a Hockenheim (DE) questo fine settimana. Per la prima volta da 15 anni, ogni evento nella popolare serie di vetture turismo sarà caratterizzato da due gare con lo stesso numero di punti in palio il Sabato (40 minuti) e Domenica (60 minuti). In totale, 18 gare attendono i piloti BMW e le squadre nel corso di nove week-end.

 

Come l’anno scorso, la griglia 2015 comprende otto BMW M4 DTM, messe in campo dalle squadre BMW RMG, Schnitzer, RBM e Mtek. Come campione uscente, Marco Wittmann (DE) compete nella prima gara della stagione – di Sabato – con il numero 1 sulla sua ambita Ice-Watch BMW M4 DTM. Il pilota del BMW Team RMG sarà ancora una volta alla ricerca dei migliori risultati affianco a Maxime Martin (BE), Martin Tomczyk (DE), António Félix da Costa (PT), Augusto Farfus (BR), Bruno Spengler (CA) e Timo Glock ( DE). Nuovo per il driver line-up è Tom Blomqvist (GB) che si unisce BMW Team RBM per il suo anno rookie nel campionato DTM.
Oltre al formato di gara, ulteriori modifiche sono state apportate alle regole: a partire dal 2015 ci sarà una sola mescola. Le due sessioni di 20 minuti di qualifiche il Sabato e Domenica, e le gare stesse, si svolgeranno con pneumatici standard. Ogni pilota ha quattro set di gomme da asciutto a loro disposizione. Il numero di opportunità di utilizzare il Drag Reduction System (DRS), è stato anche aumentato: il sistema può ora essere utilizzato tre volte al giro, quando il driver che segue è a meno di un secondo dietro l’auto di fronte; il tutto solo quando è stata attraversata la linea di partenza / arrivo.
Alla pressione di un pulsante, il conducente può quindi abbassare l’ala posteriore 18 gradi, invece dei precedenti 16 gradi, al fine di rendere più facili i sorpassi.

 

Impressioni a caldo all’inizio della stagione 2015

Jens Marquardt (Direttore BMW Motorsport):

“Non vediamo l’ora dell’inizio della stagione DTM. Abbiamo lavorato molto duramente negli ultimi mesi per rendere il nostro pacchetto globale di piloti, team e la BMW M4 DTM ancora più forte per il 2015. Questo è assolutamente essenziale, non si può mai permettersi di riposare sugli allori in questa serie ferocemente competitiva. Abbiamo vinto sei dei nove titoli possibili dal nostro ritorno nel 2012. L’obiettivo è quello di raggiungere il nostro record di successo in questa stagione. Non abbiamo meno di 18 opportunità nel 2015. Sarà emozionante per tutti i soggetti coinvolti – compresi i fan, ovviamente – per vedere come il weekend DTM a Hockenheim evolverà. Il nuovo format di due gare promette ancora più azione. I nostri piloti e team non vedono l’ora per la prima prova di forza su questo circuito iconico.

Stefan Reinhold (Team Principal, BMW Team RMG):

“Dopo il grande anno che abbiamo avuto nel 2014, siamo ovviamente molto motivati per la nuova stagione DTM. Sono molto impaziente del nuovo format di gara, che produrrà un sacco di azione per i tifosi. Sicuramente sarà interessante per noi squadre. Siamo ben preparati e l’inizio della nuova stagione ci riempie di energia positiva “.

 

Charly Lamm (Team Principal, BMW Team Schnitzer):

“C’è grande entusiasmo per la nuova stagione. Questo vale per tutti in squadra e, ovviamente, per i nostri piloti. Martin Tomczyk porta una ricchezza di esperienza e consistenza al nostro team. E’ in giro da molto tempo, e nulla nel campionato DTM lo può sorprendere più. Siamo affiancati quest’anno da António Félix da Costa, che si è amalgamato molto bene nella squadra durante i preparativi pre-stagione. Siamo molto ottimisti e in attesa della nuova stagione DTM. “

 

Bart Mampaey (Team Principal, BMW Team RBM):

“I fine settimana saranno piuttosto imballati quest’anno, e tutte le squadre stanno addentrandosi in acque inesplorate con il nuovo formato. Sarà senza dubbio fantastico per i tifosi. Abbiamo lavorato flat-out durante i preparativi pre-stagione – e faremo lo stesso in Hockenheim. Sono molto felice di vedere ciò che il primo weekend di gara avrà in serbo per noi. “

 

Ernest Knoors (Team Principal, BMW Team Mtek):

“C’è sempre grande eccitazione all’inizio di una nuova stagione. Ovviamente non vediamo l’ora di tornare in pista. Ed il nuovo formato dei weekend rappresenta una nuova sfida per il nostro team e piloti. Siamo lieti di andare avanti nuovamente. La preparazione può essere stata un po’ corta, ma tutto è andato bene. “

 

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Potrebbe arrivare una BMW M4 GTS ancora più estrema

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW M4 GTS è il ...

Nuova BMW M850i sul circuito di Le Mans

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn A Le Mans per la sua ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *