martedì , 11 dicembre 2018
Home » BMW NEWS » BMW Group Classic Motorsport: a Zandvoort per rievocare la gloria

BMW Group Classic Motorsport: a Zandvoort per rievocare la gloria

BMW Group Classic Motorsport M1 Procar

BMW Group Classic Motorsport offre una collezione unica di auto e moto da corsa durante il Gran Premio Storico di Zandvoort. A seguito di una nuova partnership, la divisione Motorsport storica del BMW Group Classic presenterà e dimostrerà il suo patrimonio di successo nel motorsport al Circuit Park Zandvoort il 28, 29 e 30 agosto 2015. 

BMW Group Classic Motorsport, esattamente 30 anni dopo l’ultima gara di Formula 1 nel Gran Premio d’Olanda, l’eccitazione per il motore da corsa nello stile di un tempo pervaderà ancora una volta il Circuit Park Zandvoort dal 28-30 agosto 2015. In questo fine settimana, la pista ricca di tradizione – situata tra un paesaggio collinare proprio sulla costa olandese del Mare del Nord – sarà la sede per il Gran Prix Storico di Zandvoort 2015. Per la prima volta, il BMW Group Classic parteciperà a questo incontro da atmosfera leggendaria che abbraccerà le varie epoche della storia corse delle case automobilistiche.
Dieci auto da corsa e tre moto da corsa arriveranno dal bacino del BMW Group Classic e faranno sì da riaccendere ricordi di gare affascinanti e spettacolari vittorie in numerose classi diverse e serie di campionato.

Con il suo forte senso della tradizione e le solide competenze nelle gare, rendono il BMW Group Classic Motorsport il compagno storico perfetto per mantenere, ripristinare e presentare tali autovetture e motociclette, che una volta hanno fatto scalpore e razzia sulle piste di tutto il mondo.
I risultati di questo lavoro sono ora visibili per la prima volta al Gran Premio Storico di Zandvoort. In occasione della quarta edizione della manifestazione, che ha attirato oltre 50.000 visitatori nello scorso anno, il programma prevede gare come parte della FIA Masters Historic Sports Cars Championship così come giri dimostrativi in pista che danno ampio spazio alle numerose rarità da corsa di esporre il loro potenziale, che rimane emozionante ancora ad oggi.

La line-up del BMW Group Classic Motorsport per il Gran Premio Storico di Zandvoort 2015, offre uno spaccato di sei decenni di storia delle corse automobilistiche. Al circuito collinare di 4.26 chilometri sulle dune di Zandvoort, i fan avranno l’opportunità di vedere una BMW M1 della serie Procar del 1979 ed una BMW 635 CSi che ha vinto il Campionato Europeo Turismo nel 1983, così come la BMW M3 2.5 DTM che è stata inserita nella serie Touring Car Tedesca nel 1992. Dotato di un palmares di grandi successi nella stupenda 24 ore di Le Mans, vi è la BMW V12 LMR, vincitrice assoluta di questa gara sulla lunga distanza nel 1999, ed anche la BMW M3 GT2, che era la più veloce nella classe GT Pro nel 2011.
In più ci sarà la possibilità di ammirare la Chevron BMW B21, che ha visto il suo debutto nel campionato di Formula 2 nel 1972 ed ora è tornata in pista dopo due anni di restauro completo, ed anche la  March 782, anch’essa alimentata da un motore BMW, che ha vinto il Campionato Europeo 1978 nella stessa serie di corse.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW 340i vs Kia Stinger vs Genesis G70 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando Hyundai introdusse il brand Genesis, ...

BMW Serie 3 e BMW Serie 4 saranno più diverse in futuro

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attuale generazione della BMW Serie 4 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *