lunedì , 10 dicembre 2018
Home » BMW C 600 Sport: in livrea speciale per Marco Wittmann

BMW C 600 Sport: in livrea speciale per Marco Wittmann

Wittmann_Maxi-Scooter C 600 Sport
Accompagnato da Henning Putzke, capo di BMW Motorrad Deutschland, e dal direttore di BMW Motorsport Jens Marquardt, il campione in carica del DTM ha presenziato alla prima dello speciale Maxi Scooter BMW C 600 Sport con lo stesso design della BMW M4 DTM Ice-Watc, con la quale Wittmann ha vinto il Campionato Piloti nel 2014.

Il maxi-scooter in questa particolare livrea è un piacere visivo, con la firma del campione, il numero 1, e una serie di cromie appositamente progettata per il marchio Ice-Watch, proprio come la BMW M4 DTM Champion Edition, che è stata lanciata da BMW M GmbH nel 2014 in riconoscimento del successo del DTM Wittmann.

Tre domande a … Marco Wittmann.

Marco, dopo la BMW M4 DTM Champion Edition, ora avete anche un C 600 Sport: come ti sembra vedere il design della vostra auto che ha vinto il campionato su un Maxi-Scooter di BMW Motorrad?

Marco Wittmann: “Sono ovviamente impressionato. Ero felicissimo quando ho visto la BMW M4 DTM Champion Edition per la prima volta alla fase finale della stagione 2014 a Hockenheim. E lo stesso vale quando hanno presentato il C 600 Sport qui al Lausitzring. Ringrazio molto BMW Motorrad per questa edizione speciale. Penso che il design Ice-Watch sia sempre grande, sia su quattro che su due ruote”.

Quindi ci vedremo sempre più spesso su due ruote…

Wittmann: “Sì, è vero. Sto prendendo la patente moto in questo momento. Questo è qualcosa che avevo inteso di fare da un bel po’, ma non ne ho mai avuto il tempo in realtà. Tuttavia, sono ad un passo dal riuscirci. Non vedo l’ora di provare le moto di BMW Motorrad. “

La fortuna non è stata dalla tua parte al Lausitzring, e ti sei dovuto accontentare del 13 ° e 17 ° posto. Come riassumeresti il fine settimana?

Wittmann: “Siamo stati sicuramente in gara, ma non abbiamo potuto ottenere i migliori risultati su entrambi i giorni, con i guai che abbiamo avuto. Sabato scorso ho ricevuto una penalizzazione in griglia, che non riuscivo a capire, che ha reso la gara dura per me fin dall’inizio. La gara di domenica era anche finita presto per me, quando Robert Wickens mi ha costretto ad uscire fuori nel letto di ghiaia e ho ripreso la gara dal fondo del gruppo. Ciò nonostante, ero ancora in grado di recuperare un paio di posizioni. Il BMW Team RMG ed io stiamo cercando di andare avanti: non vedo l’ora della mia gara di casa al Norisring, alla fine di giugno “.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW Serie 3 e BMW Serie 4 saranno più diverse in futuro

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’attuale generazione della BMW Serie 4 ...

La prossima BMW X1 sarà ibrida con sistema a 48V

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Potrebbe sembrare presto per parlare della ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *