giovedì , 15 novembre 2018
Home » BMW Serie 3 » BMW Art Car di Sandro Chia in esposizione

BMW Art Car di Sandro Chia in esposizione

BMW Art Car - Sandro Chia - BMW Serie 3 Sport Turismo

BMW Art Car: la maquette della BMW Art Car di Sandro Chia in esposizione in BMW Roma nello spazio di via Barberini 94

BMW Art Car: la maquette della BMW Art Car di Sandro Chia in esposizione in BMW Roma nello spazio di via Barberini 94. L’operazione fa parte delle iniziative ideate da BMW Italia per la 16ma Quadriennale d’arte che è stata inaugurata lo scorso 13 ottobre a Palazzo delle Esposizioni.

BMW Italia è partner della sedicesima edizione della Quadriennale d’arte che è stata inaugurata nella Capitale lo scorso 13 ottobre 2016 e che resterà aperta fino al 7 gennaio 2017 presso il Palazzo delle Esposizioni in via Nazionale e in alcune sedi distaccate che ospiteranno eventi dedicati.

L’impegno di BMW Italia vede coinvolto anche il BMW Roma Urban Store di via Barberini 94 dove è esposta la “maquette” della BMW Art Car di Sandro Chia che l’artista utilizzò come canovaccio preparatorio dell’opera finale. Questa iniziativa si inserisce nel progetto “Quadriennale in città” che coinvolge gallerie, musei e luoghi della Capitale nella costruzione di un percorso che faccia diventare l’evento un vero e proprio happening dell’arte contemporanea italiana.

“Siamo orgogliosi di ospitare un’opera d’arte di questa importanza. Sandro Chia è l’unico artista italiano ad aver contribuito alla collezione della BMW Art Car e avere la sua maquette nel nostro urban store testimonia l’approccio che abbiamo ideato per questo luogo. In via Barberini, infatti, ospitiamo eventi ispirati all’arte, alla cultura, alla creatività in linea con i valori del nostro brand e capaci di coinvolgere i nostri clienti e fans”.

Ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, Amministratore delegato di BMW Roma.

La tredicesima BMW Art Car by Sandro Chia

Quando Sandro Chia vede una superficie, qualsiasi superficie, è come se questa le dicesse: “dipingimi, dipingimi!” Ed è proprio ciò che accadde quando vide la BMW Serie 3 coupé, un prototipo realizzato per concorrere nel Campionato Turismo.

Questo è quanto ha ricordato Sandro Chia il 9 ottobre del 1992 quando ha firmato la 13a Art Car dichiarando completo il suo lavoro artistico. L’Art Car Chia riproduce dei volti di persone che l’artista immagina riflessi dalle superfici della vettura. Quando era bambino Chia dipingeva con graffiti le vetture parcheggiate per strada. Da allora il suo approccio con l’automobile si è molto evoluto: “L’auto è un oggetto sociale invidiato – sostiene l’artista – e molti occhi si posano su di esso. Quando una vettura passa, la gente la guarda. L’Art Car che ho creato riflette i loro sguardi. Come uno specchio, restituisce l’immagine a chi la guarda”.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

VIDEO: BMW 330d E46 Touring vs BMW M3 E92

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn I ragazzi di Car Throttle da ...

BMW Serie 3 – quale è la migliore?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando la BMW Serie 3 debuttò ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *