giovedì , 21 marzo 2019
Home » BMW NEWS » Vale la pena passare dalla BMW Serie 5 Touring alla Serie 6 Gran Turismo?

Vale la pena passare dalla BMW Serie 5 Touring alla Serie 6 Gran Turismo?

Fin dal cambiamento che l’ha vista trasformarsi da una sexy coupè a una semi-station wagon Gran Turismo, la nuova BMW Serie 6 ha attratto verso di sé qualche critica. Quella che inizialmente era un’auto stupenda ora è un’auto più pratica che copre il gap tra la Serie 5 e la Serie 7; tuttavia, criticismi a parte, la Serie 6 se valutata come auto a sé stante non è affatto male. La vera domanda è: questa BMW Serie 6 GT vale i soldi extra rispetto alla Serie 5 Touring? Autocar l’ha scoperto per noi.

In questo test, Autocar ha guidato la nuova BMW 640i xDrive M Sport Gran Turismo – probabilmente la versione più interessante della nuova Serie 6 GT, dato che monta il migliore motore della gamma, la trazione integrale e il pacchetto M Sport -. La variante più divertente insomma, dato che possiede anche delle performance tutto sommato sorprendenti.

La Serie 6 raggiunge i 100 km orari in 5,3 secondi, il che è un ottimo tempo se consideriamo che sono gli stessi tempi impiegati dalla Volkswagen GTI, sicuramente più leggera e piccola di questa Serie 6 GT. Il passo ruota della Serie 6 GT è lo stesso della Serie 7, quindi capirete che la Serie 6 GT oltre ad essere pesante – soprattutto questa 640i xDrive GT – è anche lunga.

L’auto è sicuramente molto pratica, dato che ha una capacità di carico di 610 litri, sicuramente meglio della Serie 5 Touring. Tuttavia, grazie al suo basso centro di gravità, al peso minore e al passo ruota ridotto, la Serie 5 Touring è sicuramente la più maneggevole e precisa tra le due.

Non che la Serie 6 abbia un brutto handling, dato che lo sterzo è abbastanza diretto, il pianale è buono e il grip sull’asfalto è soddisfacente, ma è davvero pesante e le sospensioni ad aria sono tarate troppo sul morbido per garantire un maggiore comfort. I cambi rapidi di direzione possono dare qualche problema alla Serie 6 GT, anche se eccelle sui lunghi rettilinei autostradali.

C’è un ultimo fattore da valutare, ovvero il prezzo. La Serie 6 GT costa oltre €10.000 in più della Serie 5 Touring. Bastano una maggiore capacità di carico, un lusso più alto e delle performance comunque decenti a coprire questo gap di listino? Sinceramente, sembrerebbe di no. La Serie 6 GT è più brutta, si guida peggio della Serie 5 Touring e costa davvero troppo. Comunque, se le vostre parole d’ordine sono praticità, lusso, velocità di crociera senza però voler una vera station wagon, è difficile battere questa Serie 6 Gran Turismo. Solo optate per la versione 640i xDrive GT.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

la prima open week della BMW Serie 3 è un gran successo

Un gran successo per l’open weekend della BMW Serie 3

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInIl primo weekend della BMW Serie 3 ...

BMW Serie 2 M240i vista frontalmente

La BMW Serie 2 M240i è ancora un ottimo affare – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInLa Serie 2 più potente della gamma ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *