Home » Anteprime » PRIMA ASSOLUTA – Ecco finalmente la nuova BMW Serie 4!

PRIMA ASSOLUTA – Ecco finalmente la nuova BMW Serie 4!

Non siamo sorpresi nel vedere che la nuova BMW Serie 4 sia stata smascherata appena due giorni prima della sua inaugurazione ufficiale. Come accaduto di recente, la maggior parte dei nuovi modelli BMW si sono fatti strada sul web ben prima del loro debutto ufficiale. È un dato di fatto, la nuova BMW Serie 4 è stata smascherata per la prima volta già diverse settimane fa, quindi praticamente chiunque poteva già immaginarsi come sarebbe stata la vettura definitiva.

ieri, diversi account Instagram e anche alcuni media online hanno segnalato un leak proveniente direttamente dalla brochure del veicolo e che raffigurerebbe la BMW M440i Coupé, la versione top di gamma. Il debutto ufficiale è previsto il giorno 2 giugno 2020.

Il principale punto di discussione riguardo alla nuova BMW Serie 4 G22 sarà ovviamente la sua enorme griglia frontale. Il design della M440i è enfatizzato grazie all’aiuto dello speciale motivo esagonale interno alle griglie e alle calotte degli specchietti con vernice a contrasto. La silhouette sembra promettere estremamente bene e sembra essere degna del nome “BMW Serie 4 Coupé”. I fari sono ben integrati e si allungano fino ai parafanghi, in modo da rispecchiare la lunghezza della vettura.

Anche i fari posteriori saranno di forma allungata, il portellone del bagagliaio è piuttosto contenuto e inoltre anche l’Hofmeister Kink è stato lievemente reinterpretato, in modo da ottenere un look più moderno.

Il modello di punta della nuova BMW Serie 4 – almeno per il momento – è dotato della trazione integrale – ma basata su trazione posteriore – xDrive e sarà anche la prima BMW a benzina a sfruttare il motorino di avviamento elettrico a 48V, che sarà in grado di eliminare al 90% la latenza causata dal motore turbo.

Stiamo parlando di una vettura ben più pesante rispetto alla BMW 430i per colpa del motore più grande, delle tecnologie aggiuntive e della trazione, ma ovviamente la potenza è notevolmente superiore. Il motore B58 da 3000cc a sei cilindri in linea della M440i dovrebbe erogare circa 375cv e una coppia di 500 Nm, simile a quanto visto sulla M340i. Per forza di cose, il filtro antiparticolato presente sulla versione europea minerà in parte il sound del motore.

Non si sanno ancora i tempi dichiarati per lo 0-100, ma plausibilmente saranno molto vicini ai 4 secondi.

La carrozzeria Coupé porta con sé alcuni vantaggi rispetto alla sorella berlina, come ad esempio essere seduti quasi sei centimetri più in basso con un baricentro inferiore di 21 millimetri rispetto alla BMW Serie 3. Al fine di contrastare il peso aggiuntivo e mantenere una distribuzione dei pesi perfetta, la BMW Serie 4 Coupé è stata alleggerita frontalmente. Il cofano, le prese d’aria e le portiere sono realizzate interamente in alluminio e grazie a degli inserti in acciaio anche la rigidità della vettura è aumentata.

La brochure trapelata rivela anche le colorazioni disponibili al lancio, ovvero:

  • Alpine White
  • Black Sapphire
  • Mineral White
  • Bluestone
  • Artic Race Blue
  • Portimao Blue
  • Sunset Orange
  • Sonremo Green
  • Nero non metallizzato

Ovviamente, saranno disponibili anche questi colori BMW Individual:

  • Brilliant White
  • Dravite Grey
  • Frozen Deep Grey
  • Frozen Portimao Blue
  • Tanzanite Blue

 

About BMWPassion

Vedi anche

BMW M3 e M4 – scheda tecnica e cambio manuale confermato

Per i fan di BMW, le prossime BMW M3 e M4 sono probabilmente le due ...

BMW i8: Ecco quanto ha venduto la coupé ibrida bavarese

Il gran finale della BMW i8 è avvenuto la scorsa settimana con l’ultimazione della produzione ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *