venerdì , 19 luglio 2019
Home » BMW NEWS » MINI Electric verrà presentata al Salone di Francoforte 2019

MINI Electric verrà presentata al Salone di Francoforte 2019

L’auto che è destinata a cambiare per sempre il brand britannico verrà presentata a settembre al Salone di Francoforte

Foto spia della MINI Electric

la tanto attesa MINI Electric verrà presentata questo settembre, quando la BMW aprirà le sue porte al Salone dell’Auto di Francoforte 2019. L’assemblaggio di serie della nuova MINI Electric inizierà a Oxford nella seconda metà di quest’anno e il lancio sul mercato è previsto per il 2020, secondo il membro del consiglio di amministrazione di BMW, Peter Schwarzenbauer.

Inoltre, Schwarzenbauer ha confermato per Automotive News quello che sospettavamo da mesi: il futuro del marchio MINI è elettrico. Basandosi sul successo della MINI Countryman ibrida plug-in, che ha rappresentato il 13% delle vendite globali del modello lo scorso anno, in futuro tutti i modelli MINI avranno una variante elettrica all’interno della propria gamma.

MINI afferma che la prossima Cooper SE avrà circa 190 km di autonomia elettrica. La capacità della batteria è di 29kWh, capace di offrire un’autonomia simile a quanto visto sull’attuale BMW i3S. Anche il motore stesso proviene da questa vettura, quindi la MINI Electric avrà circa 181 cavalli e 270 Nm di coppia. Le celle della batteria saranno fornite dalla ditta cinese CATL.

La batteria pesa circa 200 kg ed è montata nello spazio utilizzato per il tunnel di scarico – trasmissione dell’attuale MINI con motore a combustione. L’auto pesa circa 1360 kg, ovvero circa 130 kg in più rispetto a una MINI Cooper S dalle prestazioni simili e con cambio automatico.

MINI afferma anche che la distribuzione dei pesi anteriore-posteriore della Cooper SE è di 54/46, rispetto al 68/32 ottenuto dalla Cooper S e, nonostante la maggiore altezza di marcia, il suo centro di gravità è più basso del 12%.

Si dice che la Cooper SE elettrica riesca a percorrere lo 0-100 in 7,5 – 8 secondi. MINI ha inoltre dichiarato che per ricaricare una batteria completamente scarica fino all’80% sono necessari 40 minuti di tempo, a patto di utilizzare un caricatore rapido CC, oppure 3 ore con un caricabatterie CA da 11 kilowatt.

I primi test drive della MINI Electric sono attesi entro la fine dell’anno, quindi rimanete sintonizzati per saperne di più!

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW Serie 2 Gran Coupé in arrivo a fine mese, il 27 luglio

BMW Serie 2 Gran Coupé in arrivo il 24 luglio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW Serie 2 di prossima ...

Ecco la BMW M5 Competition della polizia australiana

Tempi duri per i criminali grazie alla BMW M5 Competition della polizia Australiana!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La potente BMW M5 Competition si ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *