Home » BMW M » BMW X8 M: marchio registrato, arrivo per il 2022-2023

BMW X8 M: marchio registrato, arrivo per il 2022-2023

Secondo x7Forum, BMW ha registrato legalmente il nome BMW X8 M. Il nome appare nel database tedesco DPMA e segnala ciò che, a dirla tutta, sapevamo un po’ tutti: BMW sta davvero lavorando su una futura BMW X8 e su una BMW X8 M.

La BMW X8 sarà probabilmente disponibile in tre varianti, una delle quali sarà proprio quella sviluppata dalla divisione M. Probabilmente, uno degli altri due modelli sarà una vettura M Performance ibrida plug-in, che si chiamerà con tutta probabilità “BMW X8 M45e”.

È probabile che la BMW X8 M sarà alimentata da un motore V8 da 4,4 litri rielaborato per l’occasione. Questo “SAC” (Sports Activity Coupé) ad elevate prestazioni potrebbe arrivare ad avere una sorprendente potenza di ben 700 CV (d’altro canto, sotto il cofano ci sarà spazio a volontà).

È ormai di dominio pubblico il fatto che quasi sicuramente la BMW X8 non rispetterà il form-factor della BMW X6 e X7, ma avrà invece un design tutto suo. La BMW X8 sarà un modello estremamente lussuoso e ricco di personalizzazioni su misura, in modo da soddisfare anche il cliente più esigente.

La BMW X8 sarà senza se e senza ma la vettura bavarese più costosa di tutte. Si prevede che il prezzo di listino di partenza sarà di almeno €130.000, mentre per una BMW X8 M è probabile che si toccheranno prezzi vicinissimi ai €200.000.

About BMWPassion

Vedi anche

BMW M3-M4 – L’esordio si avvicina

Ci siamo quasi, il giorno dell’unveal delle BMW M3 e M4 è sempre più vicino. ...

BMW 128ti – Prime foto della nuova Serie 1 “quasi sportiva”

La famiglia della nuova BMW Serie 1 si prepara a dare il benvenuto a una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *