Home » BMW NEWS » BMW X7 PICKUP, la nuova trovata di BMW!

BMW X7 PICKUP, la nuova trovata di BMW!

BMW presenta un unico quanto strano BMW X7 pickup!

BMW sta progettando una linea di produzione dedicata ai pickup? I bavaresi affermano di no, ma fatto sta che davanti agli occhi abbiamo una BMW X7 Pickup e non si tratta di un pesce d’aprile (o di luglio). Questa insolita carrozzeria è stata realizzata da alcuni tirocinanti del gruppo BMW in collaborazione con le divisioni Concept Vehicle Construction e Model Technology presso lo stabilimento BMW di Monaco. Questo concept è basato su una BMW X7 xDrive40i e sarà esposto ai BMW Motorrad Days.

Una zona di carico estremamente curata che vanta una sofisticata finitura in legno lucido, sospensioni pneumatiche a due livelli regolabili in altezza e numerosi accessori di alta classe rende questa BMW X7 Pickup la compagna ideale per tutti i Chuck Norris che non devono chiedere mai (con buona pace dello spot FIAT). Una BMW F 850 ​​GS – una potente motocicletta assolutamente in tema con la vettura – stipata nell’area di carico completa il concept.

“Sono contento delle sinergie che si sono consolidate tra il dipartimento di formazione professionale, quello della realizzazione dei concept e quello tecnologico, permettendo a questi giovani talenti di dimostrare le loro capacità con un progetto davvero straordinario“, conclude Milagros Caiña-Andree, membro del Consiglio di amministrazione delle risorse umane del gruppo BMW.

La BMW X7 Pickup offre una generosa area di carico. La lunghezza del vano posteriore  varia da 140 cm (chiuso) a 200 cm (aperto). Utilizzando Materiali rinforzati in fibra di carbonio sul tetto, sulle portiere posteriori e sul portellone posteriore, è stato possibile ridurre il peso della vettura di circa 200 kg rispetto alla controparte SUV (o SAV, a vostra preferenza), nonostante una lunghezza maggiore di 10 cm.

Il progetto utilizza dei rivestimenti in legno realizzati a mano, mentre le impugnature e i rivestimenti sono realizzati con componenti ottenuti tramite stampa 3D.

Il contrasto che si crea tra il legno del vano di carico e il colore Blue Tanzanite metallizzato (un particolare blu navy che dona una maggiore profondità alla vettura quando esposto alla luce solare) è a dir poco inedito, ma riesce a stupire

In soli dieci mesi, i dodici apprendisti coinvolti nel progetto hanno trasformato un concept in un’automobile funzionale, legale e di qualità talmente elevata da poter essere esposta a un evento ufficiale. Ben fatto!

About BMWPassion

Vedi anche

BMW M3 Berlina e M4 Coupé: Cosa c’è sotto il cofano

Le nuove generazioni delle BMW M3 Berlina e M4 Coupé sono state appena presentate. Sappiamo ...

BMW M3-M4 – L’esordio si avvicina

Ci siamo quasi, il giorno dell’unveal delle BMW M3 e M4 è sempre più vicino. ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *