Home » BMW NEWS » BMW Serie 2 Active Tourer – non è ancora giunta la fine!

BMW Serie 2 Active Tourer – non è ancora giunta la fine!

BMW sta sorprendentemente lavorando a una nuova BMW Serie 2 Active Tourer!

Pensavamo fosse giunta la sua ora, ma a quanto pare non è così.

Il mese scorso, un articolo della rivista britannica Autocar ha affermato che i minivan della BMW Serie 2 saranno cancellati. A quanto pareva, sia la Serie 2 Active Tourer che la Gran Tourer erano destinate ad andare in pensione e questa tesi era stata rafforzata dall’intervista effettuata a Peter Heinrich, vicepresidente del product management di BMW.

Tuttavia, nuove voci di corridoio affermano che solo la BMW Serie 2 Gran Tourer seguirà questa sorte. Secondo alcune fonti affidabili, la BMW Serie 2 Active Tourer si è rivelata un successo nel segmento dei van premium e di conseguenza i bavaresi sono pronti a progettare una seconda generazione.

Dalla loro introduzione sul mercato nel 2014-2015, si stima che oltre 400.000 vetture siano state vendute in Europa. La maggior parte di queste vendite è attribuita, come potrete intuire, alla più elegante e compatta Serie 2 Active Tourer.

Entrambi i van hanno svolto un ottimo lavoro nel monopolizzare la loro fetta di mercato, facendo segnare un tasso di diffusione nel segmento del 70%, il più alto registrato da ogni vettura dei bavaresi. Nessun altro veicolo della gamma BMW è in grado di attrarre così tanti clienti provenienti da altri brand, un record non male per queste vetture basate sulla piattaforma a trazione anteriore UKL.

Considerando l’arrivo del restyling nel 2017, è probabile che la nuova BMW Serie 2 Active Tourer di seconda generazione arriverà nel 2020-2021.

About BMWPassion

Vedi anche

BMW M3-M4 – L’esordio si avvicina

Ci siamo quasi, il giorno dell’unveal delle BMW M3 e M4 è sempre più vicino. ...

BMW 128ti – Prime foto della nuova Serie 1 “quasi sportiva”

La famiglia della nuova BMW Serie 1 si prepara a dare il benvenuto a una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *