mercoledì , 20 giugno 2018
Home » BMW NEWS » BMW M4 DTM Wittmann Edition: ora con 525 CV

BMW M4 DTM Wittmann Edition: ora con 525 CV

bmw m4 dm wittmann edition

BMW M4 DTM Wittmann Edition by TVW: 525 CV, 700 Nm ed un’estetica che non passa inosservata.

BMW M4 DTM Champion Edition è una rarità sulla strada. Costruito per celebrare la vittoria di Marco Wittmann in DTM , la speciale BMW M4 DTM è andata a solo 23 clienti, tra cui il campione del DTM. Una di quelle copie è finita fra le mani del tuner TVW  in Germania, che ha deciso di costruire un programma di messa a punto intorno alla speciale BMW M4 DTM.

Rispetto al modello originale, messo a punto la BMW M4 DTM Champion Edition viene fornito con nuovi cerchi in lega forgiati da 20 pollici BBS FI verniciato con finitura nera.
Le ruote sono avvolte in un set di pneumatici Michelin Pilot Super Sport.

Per abbassare il corpo vettura e migliorare la dinamica di guida della stessa, il negozio del tuner tedesco ha installato un kit di sospensioni coilover KW Clubsport. Il reparto suono diventa frutto di aggiornamento anche grazie all’ Evolution Line Akrapovic in titanio. La valvola di by-pass del suono può essere aperta o chiusa semplicemente premendo un pulsante sul volante. Il sistema di scarico fa risparmiare rispetto al sistema standard una 10 kg e dà un ulteriore incremento di 17 cavalli al motore sei cilindri in linea biturbo S55.

In combinazione con un filtro aria K & N ed ad un nuovo modulo per la centralina elettronica del motore, TVW Car Design promette una potenza di 525 CV e una coppia massima di 700 Newton metri.

Se non è progresso questo.

Il glorioso sei cilindri
La  BMW M4 rinuncia al suo superbo motore V8, per ritornare alle origini: 6 cilindri in linea.
Sì, ma questa volta con la “fata turbina” a dargli una mano.
3 litri, 431 CV di potenza massima disponibile a 5’500 rpm (tranquilli può allungare sino a 7’500 rpm) ed una coppia di ben 550 N m ad appena 1’850 rpm. Praticamente un propulsore con una “schiena” di coppia tutta rivolta ai medi-alti regimi.
Il nuovo 6 cilindri S55 è strettamente derivato dall’attuale N55 TwinScroll con tecnologia TwinPowerTurbo di BMW, ma è stato – ovviamente – rivisto dai tecnici Motorsport per dargli quel “quid” (quid=sorrisi ebeti in più) in più che ci si aspetta da una vettura del reparto corse di Monaco.
Se poi, volete immedesimarvi in Bellof, avrete a disposizione l’ottimo DKG a 7 marce che vi permetterà di coprire un classico 0-100 km/h in appena 4.1 secondi (salgono a 4.3 con il cambio manuale).
La velocità massima è limitata a 250 km/h, ed i consumi medi delle vetture si attestano tra gli 8,3 ed 8,8 litri/100 km.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M850i xDrive a €125.700 in Germania, la 840d a €100.000

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Gli altri prezzi di listino della ...

Nuova BMW M850i sul circuito di Le Mans

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn A Le Mans per la sua ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *