martedì , 16 ottobre 2018
Home » BMW Alpina » Alpina D3 Touring vs Volvo V60 Polestar. Chi vincerà?

Alpina D3 Touring vs Volvo V60 Polestar. Chi vincerà?

Alpina D3 BiTurbo Touring vs Volvo V60 Polestar

Alpina D3 Touring, uno dei più potenti diesel 3 litri al mondo contro la Volvo V60 T6 Polestar. No, un attimo una Volvo? Chi taglierà per prima il traguardo?

Alpina D3 Touring, uno dei più potenti diesel 3 litri al mondo contro la Volvo V60 T6 Polestar. No, un attimo una Volvo? Chi taglierà per prima il traguardo?

Alpina D3 Touring o Volvo V60 Polestar? Per la maggior parte della sua esistenza, Polestar era un tuner svedese per Volvo, al pari di Alpina per BMW. Questo è stato fino a poco tempo, quando Polestar è diventata la divisione ufficiale di elaborazioni per Volvo. Con vetture come la Volvo S60 Polestar e Volvo V60 Polestar, Volvo ha ora le auto giuste per competere con alcuni dei migliori costruttori della Germania. Ma questa Volvo V60 Polestar è in grado di tenere il passo con una delle migliori Alpina D3 Biturbo?

Ebbene, Fifth Gear ha preso entrambe le vetture e le ha portate in pista per scoprire quale sia la migliore. In un angolo c’è la Alpina D3 Touring Biturbo in bianco con cerchi neri e vetri oscurati e sembra assolutamente superba. E’ minacciosa e di classe nel miglior modo possibile. Questo è una delle wagon più cool sul mercato. L’Alpina D3 Biturbo viene fornita con una versione rivista da Alpina del motore diesel turbocompresso 6 cilindri in linea da 3,0 litro di BMW che sviluppa 350 CV, ma con mostruosi 800 Nm di coppia. Quindi, se si avesse bisogno di trainare una nave da crociera in porto, si sa quale veicolo acquistare. La Alpina D3 Biturbo è in grado di polverizzare lo 0-100 km/h in circa 4,6 secondi.

Nell’altro angolo c’è la Volvo V60 Polestar, una classica ed affidabile Wagon come solo Volvo sa fare. La V60 non fa eccezione ed è una wagon dalle linee molto taglienti. Il colore è anche eccellente, qualcosa che Polestar utilizza esclusivamente. La Volvo V60 Polestar è spinta da un motore turbo 6 cilindri in linea da 3,0 litri che sviluppa 350 CV e 500 Nm di coppia, valore ben lontano dalla coppia monstre della Alpina. La Polestar, inoltre, è equipaggiata con un cambio automatico a sei velocità, rispetto all’eccellente ZF automatico ad otto velocità della Alpina, così i suoi inserimenti di marce sono leggermente più lenti.

Tutto questo rappresenta un handicap per  Volvo, in quanto ha meno CV ed un valore di coppia molto minore, oltre ad un cambio più vecchio. Tuttavia, la Volvo ha un sistema di trazione integrale Haldex,  mentre l’Alpina è trazione posteriore. Sebbene la Alpina sia più divertente, la Polestar potrebbe essere avvantaggiata per la trazione mentre gli 800 Nm di coppia forniti da Alpina potrebbero lottare per trovare la giusta trazione in uscita su due sole ruote. Quindi, qual è la macchina migliore?

Fifth Gear porta entrambe le vetture in pista e sembrano molto divertente a modo loro.
L’Alpina è la tipica BMW moderna, lasciando il posto a un po’ di sottosterzo iniziale seguito da un po’ di sovrasterzo a seconda del comando del gas. La Volvo, con il suo sistema di trazione integrale, tende ad allargarsi un po’ nelle curve inizialmente, ma poi trova la trazione e si aggrappa. Durante la guida sul circuito, sembra davvero difficile capire quale sarà la più veloce in pista, in quanto entrambe sono buone e cattive in ​​modi diversi, ma entrambe sembrano molto veloci.

Alla fine, la Volvo V60 Polestar in realtà è stata più veloce di circa tre decimi di secondo rispetto alla Alpina. È strano, perché l’Alpina sembrava sul punto di vincere, in quanto è più leggera, molto più potente e meno inclina al sovra-sotto sterzo. Ma, alla fine, credo che la trazione integrale della Volvo e la sfruttabilità dei giri motore, rende più facile ed intuitiva la vettura facendole ottenere un tempo migliore rispetto alla velocissima Alpina D3 Touring BiTurbo.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

ESCLUSIVA: BMW M2 CS in arrivo a primavera 2020

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn “La produzione della BMW M2 CS ...

BMW M2 Competition – RECORD personale al NURBURGRING!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il Test Driver Christian Gebhardt ha ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *