giovedì , 29 giugno 2017

2017 Abu Dhabi Desert Challenge – Round 3: terzo posto agguantato

2017 Abu Dhabi Desert Challenge - Mohamed Abu Issa - Xavier Panseri - MINI ALL4 Racing - X-raid Team #209
2017 Abu Dhabi Desert Challenge – Mohamed Abu Issa – Xavier Panseri – MINI ALL4 Racing – X-raid Team #209

2017 Abu Dhabi Desert Challenge – Round 3: terzo posto agguantato dal team Abu Issa – Panseri che chiudono la ventisettesima edizione con un finale rocambolesco

2017 Abu Dhabi Desert Challenge – Round 3: terzo posto agguantato dal team Abu Issa – Panseri che chiudono la ventisettesima edizione con un finale rocambolesco. La 27 ° edizione della Abu Dhabi Desert Challenge è terminata il 7 Aprile dopo una tappa finale di 234 km (fase 5) della dura azione desertica. Ancora una volta il terreno desertico ha sorpreso i partecipanti con sfide inaspettate – un tema portante per questo evento annuale.

Il Desert Challenge in pillole:

  • Successo per la MINI all’Abu Dhabi Desert Challenge con il terzo posto.
  • Mohamed Abu Issa con il co-pilota Xavier Panseri strappano il terzo posto nella drammatica fase finale di gara.
  • Due equipaggi della Famiglia MINI completano una gara “impegnativa”.

L’equipaggio Mohamed Abu Issa (QAT) ed il co-pilota Xavier Panseri (FRA) ha terminato la gara al terzo posto assoluto. Questo successo è straordinario considerando che è solo la loro terza gara insieme – e la prima stagione completa in una macchina per Abbu Issa – ancora una volta ha mostrato lo spirito di competitività di questa nuova partnership.

Parlando dalla X-raid Lane subito dopo la gara, Mohamed Abu Issa ha detto:

I cinque giorni del 2017 Abu Dhabi Desert Challenge sono stati, come si dice, una sfida. E’ al 90% la sabbia, un qualsiasi errore o perdita di concentrazione e si è subito bloccati per almeno 20 minuti. Ho imparato molto da questa gara. E’ il mio primo anno ed ho imparato ad essere veloce, costante e finire ogni giorno. Non ho avuto problemi con la mia MINI; la MINI è nota per essere una delle vetture più affidabili.

Il team Tedesco

Il Team Tedesco formato da Stephan Schott e Andreas Schulz (# 210) hanno completato la gara in 17 ° posizione. Questo è stato davvero un risultato notevole considerando che loro e la macchina da corsa MINI si è ribaltata fra le dune ad un certo punto durante un incidente alla Stage 3. Questo gli ha causato una notevole perdita di tempo, ma l’esperienza e la determinazione, più l’affidabilità della loro auto, gli hanno consentito di tagliare la linea del traguardo, dopo un estenuante cinque giorni.

Il team Russo

Il duo Russo composto da Vladimir Vasilyev e dal co-pilota Konstantin Zhiltsov ha iniziato il 2017 Abu Dhabi Desert Challenge in un determinato stato d’animo con i pensieri rivolti al conseguimento del loro terzo titolo all’Abu Dhabi Desert Challenge. Purtroppo, un infortunio alla schiena ottenuto durante la fase 3 ha portato al ritiro di Vasilyev ed una grande delusione.

Cartella stampa completa

Vedi anche

BMW Team Schnitzer BMW M6 GT3

BMW Team Schnitzer BMW M6 GT3: storica livrea per affrontare il Nordschleife

19shares Facebook Twitter WhatsApp Google+ Flipboard Telegram LinkedIn Digg BMW Team Schnitzer BMW M6 GT3: ...

BMW M6 GT3 - Imola 2017

BMW M6 GT3 del BMW Team Italia a Imola: due primati di classe Super GT3

16shares Facebook Twitter WhatsApp Google+ Flipboard Telegram LinkedIn Digg BMW M6 GT3 del BMW Team ...