1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

Tutorial e discussioni di largo interesse riguardo le E36: AIUTATEMI!

Discussione in 'BMW Serie 3 E36' iniziata da Peppe 320d, 22 Ottobre 2010.

  1. Vinz

    Vinz Presidente Onorario BMW

    11.466
    262
    27 Maggio 2009
    Reputazione:
    835.289
    320i coupe' E36, 318i 4p E30
    Mandamene altre ora che lo pulisci cosi' le rimpiazzo ;) /emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20" />
     
  2. Solo 318i

    Solo 318i Collaudatore

    451
    1
    5 Settembre 2010
    Reputazione:
    101
    320i 24v Touring
    ma come faccio se non so cosa fare?????
     
  3. Vinz

    Vinz Presidente Onorario BMW

    11.466
    262
    27 Maggio 2009
    Reputazione:
    835.289
    320i coupe' E36, 318i 4p E30
    E' un debimetro, molto simile tra tutte le auto. Non c'e' nulla di difficile, bisogna solo usare i giusti prodotti e la giusta cautela essendo un componente delicato. Guarda un video su youtube al massimo, ci sara'.

    Poi per cortesia evita di postare di continuo, anche ad intervalli di 3'(l'ultimo l'ho eliminato), in discussioni come queste, importanti, dove piu' che domande bisogna inserire contenuti.
     
  4. Vinz

    Vinz Presidente Onorario BMW

    11.466
    262
    27 Maggio 2009
    Reputazione:
    835.289
    320i coupe' E36, 318i 4p E30
    Taaack :D /emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20" />

    [video=youtube_share;-2kiuAIQHB0]

     
  5. ducadigualdo

    ducadigualdo Kartista

    103
    8
    5 Giugno 2010
    Reputazione:
    17.175
    BMW 318 tds touring E36
    salve ragazzi, provo a rimettere il mio tutorial con le foto riguardo la riparazione ABS/ASC+T.

    Leggendo sui vari post ho visto che in molti hanno il mio stesso problema, cioè le luci spia sempre accese di ABS / ASC+T con conseguente malfunzionamento dei freni. Portando la vettura dal meccanico ed esaminata tramite computer il responso è sempre lo stesso, “ sensore ant. Dx “ sostituito lo stesso le spie restano ancora accese, a questo punto leggendo i vari post e consigliato anche da un altro iscritto 318 tds ( che ringrazio ) che con un suo amico ha già fatto il lavoro, prendo la decisione di provare a ripararla anche se il mio mestiere è tutt’altro. Per chi vuole provare descrivo passo passo il lavoro.

    Gli attrezzi necessari sono:

    chiave spaccata da 10

    chiave spaccata da 11

    chiave torx a bussola denominata E5

    taglierino



    Prima cosa staccare la batteria, con la chiave torx a bussola togliere le 4 viti che tengono la centralina (foto 1)

    [​IMG]

    Per estrarre la stessa è necessario togliere i 3 tubetti dei freni, (foto 2)

    [​IMG]

    vedrete uscire l’olio per cui una volta estratta la centralina riavvitateli a mano per evitare di svuotare la vaschetta. Il connettore si toglie tirando il fermo in plastica nera. Ciò che resta della pompa lo vedete in (foto 3).


    [​IMG]

    In foto 4
    vedete invece il lato della centralina che va a combaciare con la pompa in foto 3.

    [​IMG]

    La foto 5
    mostra invece l’altro lato della centralina con le 4 viti torx, (le vedete solo inserite ma esse vanno sfilate del tutto.

    [​IMG]

    A questo punto dovremo aprire la centralina, io ho usato un taglierino (foto 6) con molta pazienza ho cercato di aprirla evitando di andare troppo in profondità e rovinare quindi lo stampato sottostante.

    [​IMG]

    Ora la centralina è aperta (foto 7),
    [​IMG]

    con l’aiuto di una lente di ingrandimento ed un tester ho controllato e misurato la continuità ohmica delle varie piste facendo bene attenzione a non graffiarle e togliere quello strato di colore verde che è il trattamento dato in fabbrica per evitare ossidazioni, nel mio caso non c’erano piste interrotte ma ho notato molte saldature “fredde” nei connettori (vedete ciò che ho cerchiato in foto7), rifatte le stesse ho richiuso il tutto, per sigillare la scatola come in origine ho usato il collante che si usa per sigillare i tubi in plastica degli impianti idraulici, (quello avevo e quello ho usato) ma va bene anche della buona colla, l’importante è evitare che la sporcizia entri. Rimontato il tutto ho percorso una decina di metri e come d’incanto le spie si sono spente. Il lavoro è stato eseguito bene, la tensione nervosa e la paura di combinare un grosso guaio sono scomparse.



    Angelo
     
    Ultima modifica: 29 Novembre 2018
    A cbr e Gabriele68 piace questo messaggio.
  6. cbr

    cbr Amministratore Delegato BMW

    2.528
    297
    23 Novembre 2010
    Reputazione:
    1.141.207
    Vecchiume
    Ciao prova Postimage.
     

Condividi questa Pagina