1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

BMW Serie 4 F32/F33/F36 Guida sportiva su strada

Discussione in 'Tecniche e consigli di guida' iniziata da Bejido, 30 Settembre 2019.

  1. Bejido

    Bejido Kartista

    67
    9
    14 Settembre 2019
    RM
    Reputazione:
    0
    4.20d G.C. (F36)
    Buonasera a tutti.
    Entreró a breve in possesso di una BMW 4.20d G.C., anno 2018, cambio automatico, ed ho letto molte discussioni sulle tecniche di guida, specialmente riguardo a chi, come me, passerá da una TA ad una TP.
    Attualmente possiedo un'Audi A3, che dovró vendere (ho messo annuncio pure qui sul forum, per chi volesse vederla https://www.bmwpassion.com/forum/threads/rm-audi-a3-ambition-170-cv.353230/ ).

    La mia perplessitá é sull'intero concetto di TP, che praticamente porta a dover ricominciare da 0 prima di entrare di perfetta sintonia con il proprio veicolo.
    Giá in una normale andatura, da quel che ho visto, si rischiano intraversate in curva, specialmente nel caso si arrivi "lunghi", dunque in frenata, sia in uscita.
    Ovviamente una TA é molto piú facilmente gestibile in caso di perdita di aderenza, ed anche quando magari si sta percorrendo una curva un po' piú veloce del previsto, per esempio, si mantiene il gas per consentire all'avantreno di "portarsi dietro" il resto del veicolo anziché frenare appesantendolo e facendolo allungare ancora di piú.
    Con una TP, a spanne, da quello che ho letto penso che cosí facendo ti ritroveresti invece ad aumentare il rischio di una sbandata piú marcata che potrebbe portare alla perdita del controllo.

    Volevo sapere se, al di lá di tutti i sistemi elettronici inseriti (ma tenendone anche conto), qualcuno ha particolari consigli da dare a riguardo.

    Alla stessa maniera, mi piacerebbe riuscire a domare lo scodamento tipico delle TP. Non necessariamente saper DRIFTARE (alcuni reputano questo termine troppo elevato per usarlo in riferimento a delle semplici intraversate), ma quanto meno saper uscire da una curva di traverso in modo dolce. POI, col tempo, penso che percorrerci un'intera curva venga anche un po' piú spontaneo.

    Il problema, premetto, é che non ci sono grandi parcheggi deserti nelle mie zone, quindi sono impossibilitato a fare un po' di libera pratica.

    Altra cosa che vorrei sapere é se, con questo stile di guida, si equivale a "maltrattare" la propria auto, quindi se ci sono ripercussioni di qualche tipo (e non parlo di usura pneumatici, ma per esempio del cambio o di qualche componente meccanico).

    Ripeto, ho letto diverse discussioni, ma alcune anche vecchiotte e non so se con le nuove vetture é cambiato qualcosa.

    Infine, prego a chiunque si senta di rispondere di farlo in maniera semplice, come se stesse parlando con uno sbucciatore di patate... ho letto, mi informo, parlo con piacere... ma non sono né un tecnico né un esperto.

    Grazie in anticipo! :biggrin:
     
  2. Bejido

    Bejido Kartista

    67
    9
    14 Settembre 2019
    RM
    Reputazione:
    0
    4.20d G.C. (F36)
    Eppure, leggendo altri topic, non credevo di aver fatto una domanda tanto stupida :neutral:
     
  3. Luca-Vi

    Luca-Vi Kartista

    135
    21
    25 Giugno 2019
    Prov Aosta
    Reputazione:
    36.575
    Toyota L.C. + 330ci e46
    Io consigli su come guidare sportivamente una tp non te ne posso dare, sono entrato da poco anche io in questo mondo e ho tutto da imparare, posso però rispondere a questo:

    Ovviamente più sfrutti l'auto e più si consuma, pensa ai due estremi un auto da tutti i giorni fa manutenzione ogni decine di migliaia di km, una da corsa anche a fine giornata cambiando pezzi che su un auto usata per far la spesa durerebbero ancora una vita, detto ciò la scodata fa un po parte del dna di una tp e se ti interessa arrivarci non devi pensare se l'auto si consuma o no e mettere in conto una manutenzione maggiore di certo.
    Fai molta attenzione a voler imparare su strada aperta queste cose, perché usurare di colpo la carrozzeria è un attimo e finché è solo quello è il minimo, ma queste cose le saprai meglio di me e le avrai già messe in conto, comunque se non trovi un parcheggio adatto magari inizia a far esperienza in pista o strada chiusa
     
  4. AR147

    AR147 Presidente Onorario BMW

    13.032
    1.420
    7 Maggio 2005
    Torino
    Reputazione:
    7.605.890
    Giulia Q - Giulietta QV
    Non credo che non vogliano risponderti ma, a grandi linee:

    - ha 4 ruote ed un volante, normalmente si guida come tutte le auto
    - pensare di imparare a controllare un veicolo facendo solo teoria senza pratica, credimi, è pura utopia
    - con elettronica inserita non ti troverai mai a dover fare controsterzi, te lo posso garantire

    Un consiglio davvero spassionato? Inizia a prendere la macchina e ad usarla, capirai da solo molte cose. Inoltre per affinare le capacità di guida in modo sicuro, esistono corsi di guida che non solo affrontano la parte teorica ma, sopratutto, la parte pratica aiutando tantissimo a migliorare la propria capacità di reazione a determinate situazioni.
     
    A alexgi68 e nivola piace questo messaggio.
  5. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    32.350
    4.924
    6 Novembre 2007
    Reputazione:
    15.623.394
    Car2Go
    sottoscrivo parola per parola, virgole comprese
     
    A nivola piace questo elemento.
  6. Bejido

    Bejido Kartista

    67
    9
    14 Settembre 2019
    RM
    Reputazione:
    0
    4.20d G.C. (F36)
    Certo, forse quelle che ho esposto sono tutte "preoccupazioni" normali ma che non hanno una risposta netta che porti ad una condotta ben precisa. Ovviamente fare pratica accumulando esperienza è la cosa che più ti fa rendere conto di come mantenere il controllo dell'auto nella guida di tutti i giorni.

    Io non ho mai fatto corsi di guida, ma nelle strade che conosco se ho voluto fare il diavolo l'ho fatto con quello che ho acquisito in maniera "naturale" (sempre con estrema consapevolezza ed entro il limite, non sono un incosciente che si comporta come se stesse facendo un rally). Di certo non ho mai rischiato un testa-coda. Con una TP, magari, venendo da una TA, è la prima cosa alla quale vado incontro (ripeto, non sono uno che prende e parte in tromba a cavolo, ma gradualmente finché non prendo confidenza e sempre in situazioni in cui mi sento sicuro). Sarà perché ho sentito di chi, pur non facendo il pazzo, a causa di una sbandata ha distrutto mezza macchina. Se mi dite che questo accade solo perché si è scemi ed incoscienti ok, ma io non lo so stabilire perché non so com'è, chiedevo apposta se c'è qualcosa a cui prestare attenzione vista l'abitudine al comportamento di una TA o se anche con una TP il processo di "naturale fusione" avviene da sé (poi c'è chi è più portato e chi no, ed io non sarò di certo un pilota, ma non mi ritengo negato).

    Per i "danni" è normale che si consuma prima, ma non è che la uso per sgommarci tutto il tempo, resta la mia auto di tutti i giorni. Il discorso che fai tu vale anche se la tiri tutti i giorni su rettilineo, non serve deraparci per far durare una macchina la metà.
    Esempio... "se hai i controlli inseriti succede X, quindi mai forzare lo scodamento se non con i controlli disinseriti". Oppure... "se hai il cambio automatico succede Y, quindi fai cosà che eviti di danneggiare qualcosa". O ancora... "in ogni caso succede Z, quindi ogni volta che lo fai vai a consumare questo componente e ne rischi la rottura".
    E' tutt'altro se mi viene detto "l'unica cosa che ROVINI sono le gomme".
    Parlo da umile ignorante in materia, visto i sacrifici che ho fatto per prendere la macchina di certo non voglio ignorare che una sgommata/derapata/driftata per lei equivale ad una legnata sulle gengive per me. :bastoncul:
     
    Ultima modifica: 3 Ottobre 2019
  7. labrie_it

    labrie_it Presidente Onorario BMW

    32.350
    4.924
    6 Novembre 2007
    Reputazione:
    15.623.394
    Car2Go
    puoi escluderlo. sono mezzi meccanici costruiti per fare anche quello, una tantum.
    è più facile che la tiri contro un muro, nel caso di "una sgommata/derapata/driftata".
     
  8. Bejido

    Bejido Kartista

    67
    9
    14 Settembre 2019
    RM
    Reputazione:
    0
    4.20d G.C. (F36)
    Ecco, così mi sento più sicuro...
    ...oppure no?? :mumble ^_^
     
  9. PuccioE39

    PuccioE39 Presidente Onorario BMW

    57.885
    3.883
    11 Giugno 2005
    àtilacoL
    Reputazione:
    12.650.653
    otuA
    quoto tutto al 100%
     

Condividi questa Pagina