1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

BMW Serie 3 E36 Dubbio differenziale

Discussione in 'BMW Serie 3 E36' iniziata da luka_088, 3 Settembre 2018.

  1. luka_088

    luka_088 Secondo Pilota

    662
    9
    5 Febbraio 2007
    Reputazione:
    2.412
    bmw e90 320d 163cv, e36 318is
    ciao a tutti oggi ho trovato un differenziale autobloccante e nel caricarlo si è messo di traverso ed è uscito un po’ d olio da questo forellino in alto, tipo questo in foto.
    72C8EB83-D4E2-474F-AC2C-7C4AFD06E5B6.png
    La domanda è.. è normale che esca olio da lì? Perché se esce olio potrebbe entrare polvere ma soprattutto acqua se vado su una pozzanghera e auguri differenziale...
    Grazie
     
  2. Gabriele68

    Gabriele68 Primo Pilota

    1.026
    346
    16 Marzo 2015
    Parco Naturale del fiume Sile
    Reputazione:
    620.789
    EX E36 cabrio 320i
    Ciao, il foro dal quale è uscito l'olio è lo sfiato, dato che durante il funzionamento all'interno si crea una pressione dovuta alla rotazione degli ingranaggi ed al riscaldamento dell'olio.
    Il foro deve essere sempre mantenuto libero e pulito, altrimenti a lungo andare la pressione interna potrebbe spingere l'olio fuori dai paraolio.
    Per quanto riguarda l'ingresso di acqua e sporcizia il foro è molto piccolo ed è posto tutto verso l'alto e quindi non credo possa esistere questo problema.
    Durante il funzionamento si crea anche una pressione all'interno che dovrebbe evitare l'ingresso di corpi estranei.
    Nelle auto fuoristrada invece, che possono rimanere a mollo per parecchio tempo, tali fori sono prolungati verso l'alto tramite tubi in gomma.

    [​IMG]postare immagini su internet

    Ovviamente sostituisci l'olio se hai intenzione di montarlo.
     
    Ultima modifica: 3 Settembre 2018
  3. luka_088

    luka_088 Secondo Pilota

    662
    9
    5 Febbraio 2007
    Reputazione:
    2.412
    bmw e90 320d 163cv, e36 318is
    Grazie per la risposta! Chiarissimo
    Volevo chiederti un ultima cosa visto che sei ferrato, ho provato a girare un planetario e l altro lo segue come fosse saldato facendo un leggerissimo scattino forse di mezzo millimetro ma prima di fare lo scattino l’altro fa un leggerissimo movimento al contrario, per poi seguirlo, lo scattino è normale? Fors dovuto all attacco delle frizioni?
    Provando a girarne uno tenendo l’altro fermo a mani non riesco a muoverlo pur con tutta la mia forza. Se faccio la prova con una chiave dinamometrica ho letto che bmw da come specifica una forza di blocco di circa 50nm per differenziale nuovo. Ti risulta?
     
    Ultima modifica: 3 Settembre 2018
  4. Gabriele68

    Gabriele68 Primo Pilota

    1.026
    346
    16 Marzo 2015
    Parco Naturale del fiume Sile
    Reputazione:
    620.789
    EX E36 cabrio 320i
    No, non sono proprio ferrato in materia.

    Credo comunque che dovresti provarlo ruotando il pignone in ingresso, poi simulare un asse libero (ruota senza aderenza) ed un asse carico (ruota con aderenza).
    In un differenziale aperto in queste condizioni il moto in ingresso si trasferirà completamente sull'asse libero e quello con carico resterà fermo.
    In un differenziale autobloccante parte della forza in ingresso ( credo che il tuo sia lamellare ed in genere la ripartizione è 25% ) si trasferirà anche sull'asse con aderenza, anche se l'altro è completamente libero.

    Questo indica che le frizioni interne sono in ottimo stato.
     
    Ultima modifica: 4 Settembre 2018

Condividi questa Pagina