1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

BMW X2 F39 XDrive20d Msport-X - Prova su strada

Discussione in 'BMW X2 F39' iniziata da TurboDiesel, 8 Ottobre 2019.

  1. TurboDiesel

    TurboDiesel Aspirante Pilota

    6
    7
    7 Ottobre 2019
    Venezia
    Reputazione:
    350.098
    BMW - X2 - F39
    Ciao a tutti.
    Di seguito una descrizione delle mie personali impressioni,valutazioni, Pro e contro, anche per dare (se possibile) dei consigli per chi sta valutando di acquistare una X2.
    Essendo personali e quindi soggettive, le mie valutazioni vanno sempre considerate come tali. Ricordatevi il detto "non è bello cio' che è bello, ma è bello cio' che piace".

    La macchina come da descrizione è una XDrive20d - con allestimento Msport-X e con 19700 km di percorrenza. E' un modello DEMO quindi ha tutti gli optional in dotazione e quindi configurabili su un nuovo modello, almeno fino a Maggio di quest'anno (2019) quando l'ho presa. Poi non ho più seguito se hanno aggiunto nuovi aggiornamenti...

    Iniziamo....

    COLORE: la mia è Gold e devo dire che è un colore che piace o non piace.
    Io l'ho presa usata quindi non ho potuto scegliere, per avere tutti gli optional che desideravo....
    Pero' con gli inserti in grigio risalta benissimo. Faccio inoltre notare che in quasi tutte le presentazioni del modello X2, per la maggiore gira sempre il Galvanic GOLD.
    Il colore cmq è soggettivo, se l'avessi ordinata nuova ( e ci mancava poco..), avrei preso la Mineral Grau, ma poi con i fascioni grigi la differenza si notava poco.
    Quindi che dire, sono tutte belle.....

    ESTETICA:
    il modello a mio avviso, esteticamente a livello di SUV è il più bello e ben riuscito. Con le sue nervature, linee, prese d'aria frontali ect..(ovviamente parlo per l'allestimento M-Sport X), le parti in grigio donano un tocco in più di off road, anche se nella realtà l'altezza da terra non è molta e quindi non illudetevi di avventurarvi su strade troppo Off...

    FINITURE: non che Audi o altre marche non siano all'altezza ma più la guardo, più mi accorgo delle ottime finiture. Difetto: i vani sulle portiere, di plastica rigida senza rivestimento in gomma. Ma già lo sapete e il problema si presenta un po' su tutti i modelli BMW.

    Prestazioni: la macchina va, forse anche troppo. Ci si abitua abbastanza in fretta e si toccano i 90km/h credendo di andare a meno (su strade con limite di 50km/h). Tutto questo pero' ha un effetto molto concreto: i consumi.

    Consumi: accreditata con oltre i 20km/lt i consumi sono spesso soggettivi e dipendono da molti fattori (stile di guida, traffico, ecc..). Purtroppo ad oggi non sono ancora riuscito ad avere medie elevate, e rimango con una media (calcolata ogni volta con un pieno di rifornimento.."km percorsi/litri riforniti") tra gli 11.8 km/lt ai 17.6 km/lt. Su questo aspetto incide molto l'invito di premere sull'acceleratore e poi inevitabilmente frenare per esigenze di traffico urbano, senza sfruttare le condizioni di veleggio per ridurre i consumi. L'ultimo rilevamento è 16,77 km/lt per circa 570 km percorsi in autostrada da Padova a Rimini e ritorno, quindi con Tutor e velocità sui 130km/h con qualche piccolo picco sui 140 km/h. Sto' studiando ogni volta uno stile di guida diverso per vedere se riesco almeno una volta a toccare una buona media. Premetto che in autostrada è inserito il sistema di ausilio alla guida che mantiene la velocità e la distanza ed ho il sospetto che sia proprio questo sistema ad alzare i consumi in quanto la macchina frena correttamente quando trova un veicolo davanti riducendo di molto la velocità per poi riprenderla magari cambiando sulla corsia libera.
    Secondo me puo' consumare relativamente poco,ma se premete....come tutte le macchine, bevono. Sono sicuro che altri del forum hanno medie più elevate....segno che l'Xdrive20d con 190 CV è cmq una buona scelta per una SUV tuttofare.

    Stabilità: Direi elevata,ma ad oggi non sono ancora riuscito a trovare il suo limite, anche perchè se lo supero....In rotonda (piccola cittadina con raggio di curvatura molto stretto) cmq l'elettronica porta stabilità: le ruote stridono, la velocità non aumenta e si riesce a mantenere il controllo senza problemi. Non ho ancora avuto modo di provare a disabilitare l'ESP....Nel complesso con ruote da 20 le buche non si sentono in modo eccessivo, e la guida sicuramente ne risente in positivo.
    Ho ordinato cmq il kit invernale con gomme da 18, voglio vedere come cambia la guida anche se le gomme invernali di sicuro non possono essere paragonate con quelle estive.

    Cerchi: quelli da 20 sono bellissimi a mio avviso. Quando ho scelto e mi sono innamorato del modello X2 non ho trovato altro disegno di cerchio che mi piacesse, ma potendo scegliere, ricordatevi che poi le gomme con raggio da 20 costano di più rispetto a quelle con raggio inferiore. La spalla è inoltre minima (40) quindi il rischio di toccare i marciapiedi è alto, con possibile danno al cerchio (parlo durante le manovre di parcheggio.....).

    Interni: delle finiture ne ho già parlato, il volante M Sport (che poi è lo stesso utilizzato nella serie 3 precedente (F30)) a mio dire è anche migliore rispetto al modello nuovo presente nella nuova Serie 3. L'impressione è quella, specie le rotelline sulle razze, in gomma su X2 e in plastica dura invece sul nuovo volante. Ovviamente sono solo impressioni.
    I sedili in alcantara e cuciture in giallo sono bellissimi, ma a me personalmente gli interni in Pelle non piacciono anche se riconosco che a volte in giro esistono dei bei modelli di sedili in pelle. Speriamo nella loro durata nel tempo....

    Cambio automatico Sportivo: Quanto di meglio ci possa essere. Comodo, facile da usare, la leva è carina (quella sulla serie 3 nuova a me non piace) e di facile impugnatura ed era anche un simbolo esclusivo di BMW. Cambi di marcia impercettibili in modalità Confort. Mette sempre la marcia giusta.Per ora non ci si puo' lamentare. I paddle al volante, per chi ama la guida sportiva, si rilevano molto utili. I controlli sono sempre attivi in qualunque modalità di guida ed è possibile quindi decidere quale marcia più idonea inserire se si chiede un po' più sprint per un sorpasso....un po' azzardato.

    Ingombro: La macchina su carta non pare grandissima, ma sulla strada appare abbastanza larga, specie nelle stradine strette. Ci si abitua, ma bisogna fare attenzione, in certe condizioni dove è difficile passare in due.

    Guida in montagna: In montagna, il freno motore è pressochè inesistente.
    La macchina prende velocità in fretta, specie in discesa, e..se si preme sull'acceleratore in salita. I 190 CV ci sono tutti e ti regalano emozioni.
    Per frenare quindi si è sempre costretti ad usare il pedale del freno, non c''e alternativa, specie nei tornanti. Esiste anche il limitatore di velocità molto utile nelle discese ripide, ma ricordiamoci che cmq, la veloctià viene ridotta sempre agendo prevalentemente sui freni quando si guida in montagna. Ripeto il freno motore anche scalando le marce è pressochè inutile. Ho chiesto lumi in officina e mi hanno detto che è tutto in funzione delle logiche per ridurre i consumi così che le marce non riescono a tenere una velocità di discesa limitata.
    Cmq dopo anche qualche Passo di montagna, i freni funzionano bene senza lamentare pesanti affatticamenti.

    Confronto con X1: Sulla carta lo stesso motore sembra di pochissimo più sprintoso (non riesco a spiegarmi il motivo visto che l'X1 è più pesante ed ha anche un CX maggiore vista la sua altezza di poco superiore). Gli interni sono praticamente gli stessi ora.
    L'X1 è più grande e questo regala più grandezza anche nell'abitocolo interno. I venditori dicono che la gente la sceglie proprio per questo motivo, rispetto alla X2.
    Non proseguo con altre differenze, le sapete già...
    Pero' parlando con i tecnici BMW che le hanno provate (3 diversi tecnici su diverse concessionarie), mi hanno sempre detto che l'X2 è molto diversa nella guida sportiva rispetto all'X1, regalando dei limiti e una dinamica di guida un po' superiori. Basta ricordare il suo baricentro più basso... Anche se, nella guida di tutti i giorni non so' quanto un normale guidatore si possa accorgere di queste differenze.

    Ausilii alla guida: validi ma non ci si puo' fidare, i limiti di funzionamento non permettono una guida completamente disattenta. Ripeto i sistemi ci sono e funzionano, ma la macchina non ha un Radar o Laser. Ha soltanto una Telecamera sul parabrezza oltre ai sensori di parcheggio che funzionano benissimo (e telecamera posteriore per la retro).
    Se volete di più bisogna passare alla serie 3 nuova. L'ho provata ed effettivamente guida da sola....una bomba.
    Contro: ho resistito inizialmente all'acquisto della X2 appena uscita nel 2018, aspettando tre chicche che anche ad oggi non risultano disponibili. La vista 360 con telecamere, e la segnalazione dell'angolo morto sui specchieti. Il volante che ti rimette in carreggiata in caso di uscita involontaria (qui Vibra soltanto, in certi casi anche utile, ma se esci per un colpo di sonno...). Purtroppo per ora non ci sono....Vedremo in futuro....

    Tetto apribile: scettico nella scelta, perchè aveva una tendina come parasole, ad oggi, sono contento di averlo. I fruscii non si sentono, e la protezione dal sole è più che sufficiente. Se avete quindi dubbi, ricordatevi anche che a livello estetico di sicuro dona, spezzando la lamiera del tetto....Contro:di sicuro nel tempo, ma si parla di anni, ci vorrà un po' di manutenzione in più.

    Impianto Harman-Kardon: non male, ma oggettivamente per i puristi dell'audio, esiste anche di meglio. Il volume al massimo non è altissimo (ma neanche basso, è per rendere l'idea). Se non altro non distorge (cosa più importante). Complessivamente non ci si puo' lamentare, ed io non ho più l'eta per distruggere i miei timpani, anche se non ho avuto modo di paragonarlo con quello standard...

    Concludo dicendo che sono quindi molto soddisfatto complessivamente dell'acquisto..

    Che dire, spero di essere stato utile.....

    Un saluto a tutti.
     
    Ultima modifica: 9 Ottobre 2019
    A freddye78, MDJ e Sauternes piace questo elemento.
  2. Sauternes

    Sauternes Collaudatore

    400
    365
    27 Settembre 2018
    Parma
    Reputazione:
    32.438.893
    BMW X1 18d Xdrive Msport Estoril Blau
    Bella recensione, ma soprattutto... gran bella auto!
     
  3. stremax

    stremax Secondo Pilota

    683
    565
    10 Febbraio 2009
    Reputazione:
    180.680.325
    BMW X1 F48 sDrive18d X-line
    Per il discorso controlli e velocità in discesa prova per i primi, dopo aver disattivato il DSC a premere ancora il pulsante per 3-5 secondi, disattivi tutto, inoltre in questa condizione con la leva spostata a sx, Modalità d/s tiene le marce a limitatore, ancor di più con i controlli attivi in discesa usa la modalità sport auto, aumenta il regime di cambiata dandoti freno motore
     
  4. TurboDiesel

    TurboDiesel Aspirante Pilota

    6
    7
    7 Ottobre 2019
    Venezia
    Reputazione:
    350.098
    BMW - X2 - F39
    Ciao stremax, grazie per il consiglio, ma il concetto di freno motore che volevo esprimere era diverso. Sono a conoscenza della modalità da te indicata per bloccare le marce come mi hai indicato. Ma il motore non fa freno motore, arriva semplicemente al limitatore al massimo numero di giri e lì si blocca. Bloccare anche una seconda marcia fino a limitatore, puoi farlo ma sforzi il motore che lavora al massimo dei giri e su un passo di montagna, la discesa puo' anche essere lunga. Il motore Diesel non è fatto per lavorare al massimo dei giri se non per brevi periodi. Le marce come dicevo sul mio modello non sono rapportate per diminuire la velocità.
    Esistono dei modi più efficaci per limitare la velocità, basta impostarle, non ho detto che non si puo'. Il concetto è che questi sistemi agiscono cmq a livello di freno (disco +pastiglie). Il sistema di ricarica della batteria che si attiva durante la frenata, in montagna conta poco per rallentare...Quindi essendo che gli ausilii per limitare la velocità in discesa ci sono e agiscono come dicevo a livello di freno in maniera automatica facendo lavorare il motore a dei regimi corretti, se uno vuole li imposta se no se ne frega e usa il pedale...amen.
    Per essere completo i due sistemi che io conosco sono:
    1) limitatore di velocità per discese ripide che puo' essere impostato fino a 30km/h massimi.
    2) impostazione della velocità automatica (costante) da mantenere dove puoi inserire quella più adatta e la macchina te la mantiene anche in discesa. In questo modo non fai lavorare il motore a dei regimi folli per bloccare la velocità.

    Grazie a tutti.
     
  5. Sauternes

    Sauternes Collaudatore

    400
    365
    27 Settembre 2018
    Parma
    Reputazione:
    32.438.893
    BMW X1 18d Xdrive Msport Estoril Blau
    Comunque il freno motore in auto con cambio manuale consiste esattamente nell’inserire un rapporto corto, il che determina l’aumento dei giri del motore.
    Quindi se blocchi la marcia con il cambio automatico ottieni esattamente lo stesso effetto.
    Il punto è che hai 8 marce anziché le solite 6 tipiche del manuale quindi una maggior finezza nello scegliere il rapporto giusto.
     
  6. TurboDiesel

    TurboDiesel Aspirante Pilota

    6
    7
    7 Ottobre 2019
    Venezia
    Reputazione:
    350.098
    BMW - X2 - F39
    Ciao Sauternes,
    grazie per il tuo commento iniziale e per la tua osservazione.

    Provo a dare due esempi reali così vediamo se riesco ad esprimere correttamente il concetto:

    Caso 1 , Golf 4 TDI 115 CV la mia auto precedente con cambio manuale a 6 rapporti. Quando a una velocità x scalavo le marce praticamente non mi serviva neanche frenare, ovviamente il numero di giri saliva (su questo siamo tutti d'accordo). In montagna se mettevo una seconda o terza marcia in discesa, la macchina prendeva giri ma poi rallentava gradatamente perchè agiva di fatto il freno motore (lo dice la parola) anche con pendenze ripide. Ed è qui la parola magica, la macchina "rallenta" per effetto del freno motore, senza toccare i freni. Altro caso, hai mai provato a mettere una prima marcia a 70 km/h con cambio manule, mollando la frizione velocemente con motore al minimo?...Le ruote inchiodano.

    Caso 2 , BMW X2 XDrive20d, la mia per capirci. Se scalo di marcia anche in prima in rettilineo da 70km/h, la macchina va su di giri ovviamente e rallenta talmente poco che non ha senso scalare di marcia per rallentare (non entro in discussione sui motivi per cui rallenta poco: massa del veicolo, cambio automatico, preservare la meccanica ecct..e non vedo neanche la cosa come negativa). Veniamo ora al caso "In montagna in discesa": la macchina neanche con le marce basse riesce a frenare la velocità che al contrario aumenta sempre e alza il numero di giri fino ad arrivare a fuori scala. Puoi anche bloccare le marce ma la velocità si blocca per aver raggiunto il limite di giri del motore non perchè la macchina ha un buon freno motore. Come vedi qui la parola magica non c'e', la macchina non "frena" per effetto del freno motore ma al contrario la velocità aumenta e rimane bloccata una volta raggiunto il limite dei giri del motore con quella marcia.
    Non è quindi la stessa cosa.
    Finsico con una precisazione, tutte le macchine hanno un freno motore, è una questione di FISICA: è quello che succede quando alziamo il piede dall'acceleratore (se la marcia è inserita), ma nel caso della X2 con cambio automatico , il suo effetto è talmente irrisorio da non poter essere sfruttato, dovendo quindi agire di fatto sul pedale del freno per capirci. Questo il concetto che volevo esprimere. ;)
     
    A Sauternes piace questo elemento.
  7. frekino

    frekino Amministratore Delegato BMW

    3.144
    1.751
    27 Ottobre 2015
    Milano
    Reputazione:
    119.130.868
    X2
    ...e infatti in tutti i corsi di guida ti insegnano che il freno motore non si utilizza più, è una tecnica vecchia di rallentamento necessaria una volta per aiutare i freni nel loro compito. Le auto moderne hanno freni sovradimensionati per l'uso che devono farne. Mi son preso un paio di strigliate dal pilota al mio fianco perché avevo l'abitudine di scalare la marcia prima della staccata.... :mrgreen::-k:mrgreen:

    Poi tutto questo comporta un'usura prematura delle pastiglie, lo sappiamo, ma è un effetto collaterale.
     
    A TurboDiesel piace questo elemento.
  8. Sauternes

    Sauternes Collaudatore

    400
    365
    27 Settembre 2018
    Parma
    Reputazione:
    32.438.893
    BMW X1 18d Xdrive Msport Estoril Blau
    se non scali manualmente è probabile che il cambio o non lo faccia da solo (quindi mantenga rapporti lunghi) oppure entri in gioco la "frizione".
    a me capita anche spessissimo che alzando il piede dall'acceleratore l'auto vada in funzione veleggio e quindi proceda in folle (e in quel caso ovviamente il freno motore è nullo).
    strano invece che scalando manualmente ci sia l'aumento dei giri ma non l'effetto di rallentamento, se è così significa che interviene qualcosa (appunto "frizione") a scollegare le ruote dal motore, cosa che invece non avviene nelle auto con cambio manuela (a meno appunto di premere la frizione).
     
  9. Sauternes

    Sauternes Collaudatore

    400
    365
    27 Settembre 2018
    Parma
    Reputazione:
    32.438.893
    BMW X1 18d Xdrive Msport Estoril Blau
    quindi ti consigliano di arrivare alla curva frenando tutto senza scalare?
    e quando scali per innestare la marcia che vuoi usare per percorrere e quindi uscire dalla curva?
     
  10. frekino

    frekino Amministratore Delegato BMW

    3.144
    1.751
    27 Ottobre 2015
    Milano
    Reputazione:
    119.130.868
    X2
    Non è un consiglio, fa parte delle moderne tecniche di guida. La differenza tra la pista e le strade comuni è nella durata e anticipo/posticipo sulla frenata. Ingrani la marcia giusta subito prima dell’uscita di curva.
     
  11. romy1

    romy1 Kartista

    199
    94
    1 Luglio 2018
    Mantova
    Reputazione:
    1.423.354
    330d MSport
    ottima recensione
    O avuto questa macchina fino a fine luglio
    Sono d’accordo con te in tutto
    Io l’ho sostituita perché avevo troppa nostalgia del 6c
     
  12. Saxabar

    Saxabar Collaudatore

    385
    174
    21 Marzo 2018
    Italia
    Reputazione:
    9.499.419
    X2 xDrive20d Msport
    Io in discesa mi trovo bene in S o al massimo impostando il cruise, se poi è molto ripida c'è l'hill descending
     

Condividi questa Pagina