1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Vuoi sostenere in prima persona il forum? Iscriviti al nostro Virtual Club e riceverai targhetta speciale e rimozione di tutta la pubblicità, proprio tutta! Clicca Qui!

Vademecum BMW Serie 3 E21

Discussione in 'BMW Serie 3: E21 / E30 / 02' iniziata da beckervdo, 26 Marzo 2014.

  1. beckervdo

    beckervdo

    54.227
    2.482
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    12.947.693
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    [​IMG]
    [​IMG]


    Versioni con propulsori 6 cilindri (doppio faro)
    [​IMG]


    Gamma lungo gli anni:

    Benzina


    • 315 (M10 - 1.6) 55 kW / 75 CV (1981 - 1983)
    • 316 (M10 - 1.6) 66 kW / 90 CV (1975 - 1980)
    • 316 (M10 - 1.8) 66 kW / 90 CV (1980 - 1982)
    • 318 (M10 - 1.8) 72 kW / 98 CV (1975 - 1980)
    • 318i (M10 - 1.8) 77 kW / 105 CV (1980 - 1982)
    • 320 (M10 - 2.0) 80 kW / 109 CV (1975 - 1977)
    • 320 (M20 - 2.0) 90 kW / 122 CV (1977 - 1982)
    • 320i (M64 - 2.0) 92 kW /125 CV (1975 - 1977)
    • 323i (M20 - 2.3) 105 kW / 143 CV (1978 - 1982)

    Prima generazione della berlina media di BMW. Declinata nella variante berlina 2 porte.

    Versioni non in vendita sul mercato Italiano
    [​IMG]

    Serie 3 US-Spec con paraurti pronunciati (per le norme pedoni americane), doppi proiettori e sidemarkers laterali.

    1981 - 1982 JPS - John Player Special Limited Edition (Australia)
    La vettura fu introdotta sul mercato Oceanico a seguito degli enormi successi nel Campionato Turismo Australiano ottenuti dalla 318i Turbo e dalla 635CSi.

    [​IMG]

    [​IMG]
    [​IMG]

    [​IMG]
    Caratteristiche: Tutte le vetture erano vernicite in tonalità nera con strisce oro recanti logo JPS, decalcomanie JPS su montanti C, placca cruscotto con il numero di produzione, pulsante del clacson JPS.


    Modifiche: differenziale a slittamento limitato al 25%, ammortizzatori a Bilstein, molle ribassate (-25mm) Motorsport, sedili anteriori RECARO in panno nero, spoiler anteriore Motorsport, volante sportivo in pelle scamosciata a tre razze, tetto apribile, cerchi BBS / Mahle in lega leggera Motorsport in 7 × 13 "con centri color oro.


    Optional: Aria condizionata, cambio con prima invertita.

    1982-1983 320is US-SPEC
    Caratteristiche: interni in stoffa grigio scurocon sedili Recaro sportivi (pelle nera opzionale), BBS spoiler anteriore e nolder, differenziale a slittamento limitato al 25% , volante sportivo in pelle a tre razze, pomello del cambio in pelle, specchietto retrovisore lato passeggero elettrico, barra antirollio anteriore e posteriore maggiorata, speciali cerchi in lega cross-spoke (stile BBS Motorsport-BMW) 5.5 × 13 ", radio AM / FM stereo a cassette , fendinebbia, kit di attrezzi deluxe, senza targhetta identificazione modello e cilindrata.
    Non disponibile con trasmissione automatica.


    Colori disponibili: Schwarz (nero), Alpine (bianco), Polaris metallici (argento, optional)
    Versioni Speciali

    1982 Edition E (disponibile per tutti i modelli tranne la 315 e la 316)
    Caratteristiche: vernice verde metallizzato Opal, Sedili comfort in velluto e stoffa mutuati dalla Serie 5 E12 in Piniengrun, interni in pienofiore Piniergrun (verde), volante sportivo in pelle, poggiatesta posteriori, 5,5 × 13 " cerchi in lega leggere multiraggio con inserti in verde Opal metallizzato, specchi retrovisori in Opal verde metallizzato.
    [​IMG]

    1982 Edition S (solo per la 323i)
    Caratteristiche: Verniciatura Dualtone Ascot grigio grafite e grigio metallizzato, sedili sportivi Recaro in antracite, interni antracite (grigio), volante sportivo in pelle a tre razze, cerchi in lega leggera 5,5 × 13 " di BBS in argento, BBS spoiler anteriore sottoparaurti, nolder su baule di tonalità nera, assetto sportivo con ammortizzatori a gas (Bilstein B6 Sport), retrovisori verniciat in tinta. Questa è la versione più comune a livello mondiale, codice del modello AH31S5. In alcuni altri paesi c'era anche una versione codificata AH31M5 che aveva anche cambio con prima invertita (dogleg) ed un differenziale a slittamento limitato al 25% di serie. Quest'ultimo molto raro.[​IMG][​IMG][​IMG]

    1982 - Edition M
    Disponibile su 320 6 cilindri e 323i.
    Caratteristiche: kit Motorsport composto da profondo spoiler anteriore (verniciato), nolder posteriore su baule di colore nero con logo Motorsport ///M distintivo, Decals laterali e frontali nero o grigio, piastra riflettente tra i fanali posteriori e specchietti laterali verniciate. Raccomanda di essere combinato con sospensioni sportive e cerchi in lega. Nessun modifica a motore e sospensioni.

    [​IMG]

    1977 - Serie 3 E21 Cabrio by Karman, Osnabruck
    [​IMG][​IMG][​IMG]

    1977-1982 BAUR TC1 (TopCabrio)
    [​IMG][​IMG][​IMG]

    Inizialmente realizzata solo sulla base dei modelli 320 e 323i, la TC Baur venne in seguito proposta anche con altre cilindrate. Alla fine della sua produzione, la configurazione TC Baur fu proposta praticamente su tutti i modelli, tranne che sulla 320i a 4 cilindri. Comunque è possibile che alcuni proprietari di 320i abbiano deciso di trasformare la loro vettura in TC Baur solo in un secondo momento, poiché la carrozzeria prevedeva anche questa possibilità. In totale furono prodotti 4.596 esemplari di TC Baur su base E21.

    1987 - Lumma Cabriotechnik & Design BMW Serie 3 E21 Cabrio
    [​IMG][​IMG]


    1990 - Lumma Cabriotechnick & Design BMW Serie 3 PickUp - 5 esemplari realizzati.
    [​IMG][​IMG]


    1976 - Serie 3 Touring realizzata in tre esemplari dal concessionario Faigel, Saulgau
    [​IMG][​IMG]
     
    Ultima modifica di un moderatore: 20 Ottobre 2014
    A 1 persona piace questo elemento.
  2. beckervdo

    beckervdo

    54.227
    2.482
    26 Febbraio 2006
    Reputazione:
    12.947.693
    BMW 530d E61 / Mazda 2 1.3 16V
    1982 - Hartge H3 323i


    Spinte da un 6 cilindri da 2.3 litri e 134 kW / 182 CV con trasmissione Hartge a 5 rapporti (possibilità di cambio con prima invertita mutuato dal modello 635CSi)


    1982 - Hartge H3S 335i



    Spinta da un poderoso 6 cilindri da 3.5 litri ad iniezione meccanica preso in prestito dalla 635CSi, forniva 153 kW / 208 CV (meno dei 218 originari a causa delle limitazioni per gli inquinanti atmosferici), che grazie alle cure del tuner tedesco a base di pistoni, testata, albero a camme, scarico ed aspirazione modificate, riusciva ad esprimere ben 179 kW / 244 CV che consentiva alla piccola serie 3 di toccare i 240 km/h di velocità massima e ricoprire lo 0-100 km/h in appena 6 secondi.

    Entrambi i modelli erano personalizzabili ampiamente grazie ai numerosi accessori tra cui, strumentazione supplementare, sedili anteriori e posteriori in pelle estesa, rifiniture in pelle per pannelli laterali e vano alzacristalli, montanti e imperiale, specchi retrovisori a regolazione elettrica, decals Hartge ed ancora ulteriori personalizzazione all'assetto, freni, cerchi e pneumatici dal catalogo Hartge che rimarrà in vigore fino al 1989.

    [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

     


    1975 - 1977 Alpina A1/3 - Alpina A2/3



    [​IMG][​IMG]

    Propulsore M10 2.0 abbinato a due carburatori Solex che erogava la potenza di 90 kW / 122 cv con coppia di 170 Nm. L'accelerazione da 0 a 100 km/h avveniva in 9.7 secondi, con velocità massima di 181 km/h. La A2/3 aveva potenza portata a 115 kW / 157 CV.


    1976 - 1977 Alpina A4/3 - Alpina A4S/3



    [​IMG][​IMG]320 con carburatore Doppio Corpo Weber (DCOE) - 119 kW / 162 CV

    320i con sistema di iniezione rivisto - 126 kW / 172 CV e nello step successivo 141 kW / 192 CV


    Novembre 1978 - Gennaio 1983
    ALPINA B2, B2S, B3, B4, B6 2.8 - 533 esemplari prodotti in due versioni (304 e 209)





    [​IMG][​IMG][​IMG]

    Basate sul modello 323i, Alpina ha inserito pistoni forgiati Mahle, modificato radicalmente le camere di combustione e utilizzato un sistema di iniezione Zenith-Pierburg-DL. Queste modifiche hanno consentito al 6 cilindri da 2.8 litri di partire da 132 kW / 180 CV) a 148 kW / 202 CV

    Aprile 1980 - Luglio 1983 ALPINA C1 2.3 - 462 esemplari realizzati


    [​IMG][​IMG]

    Propulsore ricavato dal 2.8 litri della 528i con cilindrata ridotta a 2.3 litri da 126 kW / 172 CV, cambio manuale 5 rapporti, 0-100 km/h in 6 secondi e velocità massima di 210 km/h.

    1982 - 345 Turbo Alpina Widebody by Dietel Enterprises, Laguna Hills, CA, USA


    [​IMG]

    [​IMG][​IMG]


    Dati relativi alla produzione BMW Serie 3



    [TABLE=class: wikitable]

    [TR][TH=bgcolor: #DCDCDC, align: center]Modello[/TH]

    [TH=bgcolor: #DCDCDC, align: center]Esemplari prodotti[/TH]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]315[/TD]

    [TD]107.298[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]316[/TD]

    [TD]239.154[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]316 (1.8)[/TD]

    [TD]97.880[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]318[/TD]

    [TD]93.209[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]318i[/TD]

    [TD]192.561[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]320/4[/TD]

    [TD]118.405[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]320/6[/TD]

    [TD]270.445[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]320i[/TD]

    [TD]98.899[/TD]

    [/TR]

    [TR]

    [TD]323i[/TD]

    [TD]137.107[/TD]

    [/TR]

    [/TABLE]


    DIFETTI:


     


    Motori Benzina:

     


    Motori Gasolio:

     


    Trasmissioni:

     

     


    Immagini e notizie tratte da Wikipedia, bmwe21.net, dtmpower.net e BMWism.com
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Marzo 2014
    A 1 persona piace questo elemento.

Condividi questa Pagina