1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. VUOI SCOPRIRE UN PRODOTTO INNOVATIVO PER APPASSIONATI DI AUTO? Ti chiediamo un minuto del tuo tempo per rispondere a questo breve sondaggio! Grazie! Clicca Qui!

Utilizzo tagliando per disabili (un caso)

Discussione in 'Off-Topic' iniziata da VIPERFRITZ, 17 Aprile 2009.

  1. VIPERFRITZ

    VIPERFRITZ Secondo Pilota

    819
    30
    9 Dicembre 2008
    Reputazione:
    458
    BMW E92 335i
    Vi chiedo un'opinione sul caso a cui ho pensato.

    I genitori della mia ragazza stanno per ricevere il tagliando per i disabili, per il nonno, che non può deambulare.

    Io invece sto per ricevere la mia nuova venerata BMW, auto che vorrei tenere sotto le più apprensive cure immaginabili, tra le quali il trattamento protettivo sulla carrozzeria per fare in modo che non subisca gli agenti esterni quali escrementi di uccello, moscerini spiaccicati, piccoli graffi ecc...

    Cosa c'entra questo con il tagliando?

    C'entra perchè la mia ragazza vive in un condominio che ha 4-5 parcheggi attorno (tutti sempre occupati), più un piccolo parcheggio pubblico di fronte (interno, prima della strada, ma pubblico).
    Fino ad ora ho sempre parcheggiato lì (senza troppo curarmi dei parcheggi stretti), ritrovandomi poi qualche piccolo segno :evil:(della gente che apre le portiere senza fregarsene se le sbatte un pò sulla macchina a fianco) e persino qualche piccola strisciata sui paraurti :evil: (causato dai guidatori maldestri quando escono dal parcheggio).:evil:

    Capirete quindi che la prospettiva di mettere la mia nuova amata in quei parcheggi non mi aggrada minimamente!!
    Ed in garage ha posto solo un'auto, dove ovviamente viene messa quella del babbo della girlfriend, che non ha comprato da moltissimo a sua volta).

    Così, quando ieri sono andati a fare la richiesta per il tagliando mi si è accesa una lampadina!!

    Tra gli altri parcheggi, ce ne sono 2 dedicati appunto agli invalidi.
    Ci sono ma non sono dedicati ai due condomini, bensì sono stati messi perchè al piano terra del condominio c'è qualche ufficio pubblico (camera di commercio, dentista...) e ci può essere qualcuno che arriva da fuori ed ha bisogno.
    Quei due parcheggi non sono praticamente mai usati tutto l'anno.
    Verranno occupati si e no una 10ina di giorni all'anno (e sempre di giorno ovviamente), quando appunto capita qualcuno che viene da fuori per gli uffici, mentre nei condomini non c'è nessuno che ha questa esigenza.

    Così io ho pensato: quando arrivo io la sera (quindi quando gli uffici pubblici sono chiusi) potrei mettere lì l'auto nuova, esponendo il tagliando, per evitare di parcheggiarla dove mi ritroverei in men che non si dica con i peggio danni alla carrozzeria.
    Tra l'altro il nonno vive nel condominio accanto, quindi evidentemente questa esigenza sarebbe in parte reale.
    Perchè se mi controllassero potrei benissimo dire che ho accompagnato il nonno a casa (come peraltro potrà succedere, o come avverrà ogni tanto con l'altra auto).

    Il fatto è che teoricamente non potrei lasciarla lì, ma dovrei di nuovo spostarla altrove una volta accompagnato il disabile.



    Secondo voi, faccio bene o faccio male a sfruttare il tagliando in questo modo, tenendo conto ovviamente che l'utilizzo avviene di notte, quindi quando il posto (tra l'altro 1 di 2, non l'unico) non serve mai effettivamente a nessun disabile?
     
  2. cely

    cely Presidente Onorario BMW

    5.884
    3.760
    7 Aprile 2008
    Reputazione:
    420.807.561
    530D e60
    Secondo me solo la tua coscienza ti puo' dare la risposta giusta.... se davvero vedi che i posti alla sera son sempre liberi non fai del male a nessuno... ma se piu' di uno facesse cosi e poi arriva un disabile son cavoli.
    Quindi come ho detto all'inizio solo tu puoi sapere la risposta.
    Ciao
     
  3. BOSTON

    BOSTON Collaudatore

    352
    7
    17 Agosto 2006
    Reputazione:
    363
    320CD
    Io ho sentito le peggiori cose sull'utilizzo improprio di questi tagliandi per arrivare addirittura (a Firenze) a denunciare penalmente qualcuno per truffa.
    Ci starei un pò attento, qualche vicino invidioso potrebbe essere dietro l'angolo e caricarti una trappola.

    In alternativa, cambia........................ la ragazza !! :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
     
  4. VIPERFRITZ

    VIPERFRITZ Secondo Pilota

    819
    30
    9 Dicembre 2008
    Reputazione:
    458
    BMW E92 335i

    Viviamo in un mondo di vicini invidiosi...:confused:
     
  5. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.411
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    782.559
    730d Reputazione:Kattiva®
    nono...viviamo in un mondo di *****, dove un ragazzo sano e senza problemi pensa di sfruttare una disgrazia per preservare la sua bmw. scusami la franchezza ma se su un forum pubblico esprimi certe idee devi aspettarti risposte del genere.

    Ah..a proposito attento che sei passibile di denuncia.

    Ed ovviamente al nonno verrebbe anche "sottratto" il talloncino dalle FdO.
     
    A 1 persona piace questo elemento.
  6. Biggie Smalls

    Biggie Smalls Presidente Onorario BMW

    12.377
    1.411
    10 Febbraio 2007
    Reputazione:
    782.559
    730d Reputazione:Kattiva®
    Si? Lo dici tu? Niente denuncia in questo caso?:-k
     
  7. VIPERFRITZ

    VIPERFRITZ Secondo Pilota

    819
    30
    9 Dicembre 2008
    Reputazione:
    458
    BMW E92 335i
    Guarda, condivido.
    La libertà di opinione su di un forum credo sia sacrosanta.


    Certo che se uno la mette come l'hai scritta tu...la denuncia sarebbe altresì sacrosanta.:confused:
    Però qui io non sto pensando di sfruttare la disgrazia proprio di nessuno.
    Mi sto ponendo solo un dubbio su di un caso piuttosto limite, come quello che ho descritto.

    Ho specificato che la notte quei due posti sono INUTILIZZATI, sempre e comunque.
    Perchè non sono per i condomini, ma per gli uffici, che lavorano solo di giorno, unica rara occasione in cui ho visto uno dei due posti impegnati.

    In questo caso, graverei seriamente sulle disgrazie altrui?

    Mi sembra palese che io per primo mi sono posto questo scrupolo di non danneggiare nessuno.
    Se così non fosse il dubbio non mi tangerebbe minimamente!
    Ho solo pensato a questa soluzione per trovare una soluzione utile per me, ma che al contempo rispettasse gli altri.


    Quindi parlare di sfruttare le disgrazie altrui credo che davvero in questo caso sia fuori luogo.


    Se poi tu credi che il mio attaccamento per quello che in fondo è un oggetto sia eccessivo...beh, per me ha un valore importante.
    Non ovviamente come la salute mia o degli altri individui, ma comunque un qualcosa a cui tengo, non fosse altro che per quanto me la sono sudata!

    E se posso fare il possibile per evitare danni ad una cosa cui tengo, sempre non danneggiando nessuno altro, io non la trovo una cosa così deprecabile, da inneggiarsi ad un mondo di me...

    Io credo che il mondo di me sia quello dove la gente utilizza e sfrutta questi mezzi tutti i giorni, in ogni occasione e senza il minimo riguardo o rispetto per chi può averne veramente bisogno, agendo strafottendosene, in mala fede e fregandosene se qualcuno può subire un danno da ciò.

    Perchè il mio sarà anche un uso inproprio, ma almeno mi pongo il ragionevole dubbio ed agisco a buon fine, cercando di rispettare gli altri.
     
  8. cely

    cely Presidente Onorario BMW

    5.884
    3.760
    7 Aprile 2008
    Reputazione:
    420.807.561
    530D e60
    Non ti sembra di aver un po' maleinterpretato il mio post? :eek:, prendendone in esame un solo periodo al di fuori del contesto? Praticamente messo cosi hai ribaltato totalmente quello che volevo esprimere..... mi saro' forse espresso male io ma mi sembrava evidente che non gli consigliavo di farlo....:-k
     
    Ultima modifica di un moderatore: 17 Aprile 2009
  9. cely

    cely Presidente Onorario BMW

    5.884
    3.760
    7 Aprile 2008
    Reputazione:
    420.807.561
    530D e60
    Mi riallaccio a questo vecchio 3d per fare alcune domande.

    Mia nonna 85 enne ed invalida ha fatto richiesta e ricevuto il tagliando.

    Come va utilizzato correttamente questo?

    Ogni tanto vuole andar a trovare qualche parente e io, mia cugina o qualche altro famigliare la portiamo.

    In questi casi come ci si deve comportare?

    Esempio se per portarla da mia zia che abita in zona traffico limitato espongo il tagliando e la porto tutto ok, ma se poi la lascio li come faccio ad andarmene e poi tornare piu' tardi a prenderla?

    E quando arrivo alla casa di riposo a prenderla posso esporre il tagliando e parcheggiare ed andarla a prendere dentro?

    Poi e' vero che si puo' anche parcheggiare sulle strisce blu senza pagare? perche' preferirei anche in questi casi parcheggiare in quelle e lasciare le gialle a chi magari arriva da solo guidando ma poi ha problemi o proprio non puo' camminare.

    Faccio queste domande perche' non mi e' chiara la normativa di riferimento.

    Ovvero leggo che il tagliando va utilizzato solo con il disabile presente.... ok sembrerebbe chiaro e semplice .....ma invece non e' cosi perche' e' ovvio che se il disabile come in questo caso non solo non guida e viene trasportato ma va poi sempre accompagnato a destinazione a piedi spingendo la carrozzina, quindi a meno di non essere in 2 ci saranno sempre dei momenti in cui non e' presente e bisogna lasciare l'auto con lui per tornar da soli o vice versa.

    Nel caso delle strisce blu poi se e' vero che si puo' parcheggiare senza pagare ci sono dei limiti di tempo ovvero una volta riportato il disabile a casa bisogna subito andare a spostare l'auto o ci si puo' attardare con lo stesso?
     
  10. tetsuo

    tetsuo Amministratore Delegato BMW

    3.872
    488
    11 Dicembre 2006
    Reputazione:
    1.719.342
    530i Touring E39
    Cely, io sapevo che al tagliando si possono associare fino a tre auto...e se non ricordo male, non c'è più l'obbligo del disabile a bordo....
     
  11. cely

    cely Presidente Onorario BMW

    5.884
    3.760
    7 Aprile 2008
    Reputazione:
    420.807.561
    530D e60
    No, il tagliando almeno quello di mia nonna e' nominativo con le generalita' sul retro e nessuna targa associata.

    La cosa comunque che piu' mi lascia perplesso e' quella dell'iinvalido a bordo, che nel caso dell'auto parcheggiata ovviamente non e' possibile.

    Ribadisco che non ho nessuna intenzione di approfittare del contrassegno ma nello stesso tempo visto che non e' stato accompagnato nemmeno da un foglietto con le "istruzioni" vorrei quando necessario usarlo correttamente sopratutto per evitare possibili problemi e sanzioni.

    L'esempio piu' banale, parcheggio scarico la nonna e l'accompagno, torno a prendere la macchina un vigile mi vede salire da solo e partire..... non vorrei beccarmi una multa.
     

Condividi questa Pagina